Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Identificazione medaglia

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Identificazione medaglia

    Salve avrei bisogno del vostro aiuto per identificare queste medaglie e magari una loro eventuale valutazione.

    Saluti Stefano
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    kappa

  2. #2
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886

    Re: Identificazione medaglia

    La prima "medaglia" è una croce da cavaliere dell'Ordine della Corona d`Italia.

    Il "prezzo" dovresti trovarlo facendo una ricerca in internet.
    Comunque dovrebbe essere abbastanza elevato.

    La seconda non saprei.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  3. #3
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886

    Re: Identificazione medaglia

    Ho trovato questa decorazione dell'Ordine di San Giorgio in Carinzia.
    La parte alta è identica alla tua ma cambia la croce.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  4. #4
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: Identificazione medaglia

    Citazione Originariamente Scritto da EnzoLuca
    La prima "medaglia" è una croce da cavaliere dell'Ordine della Corona d`Italia.

    Il "prezzo" dovresti trovarlo facendo una ricerca in internet.
    Comunque dovrebbe essere abbastanza elevato.

    La seconda non saprei.
    Direi di no.L'ordine della corona d'Italia è abbastanza comune ed inflazionato ed il valore economico relativamente modesto.Nel grado da cavaliere poi....
    Si narra che il Re dicesse che un sigaro ed una croce da cavaliere non si negano a nessuno...
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886

    Re: Identificazione medaglia

    Citazione Originariamente Scritto da serpico - (128legio)
    Citazione Originariamente Scritto da EnzoLuca
    La prima "medaglia" è una croce da cavaliere dell'Ordine della Corona d`Italia.

    Il "prezzo" dovresti trovarlo facendo una ricerca in internet.
    Comunque dovrebbe essere abbastanza elevato.

    La seconda non saprei.
    Direi di no.L'ordine della corona d'Italia è abbastanza comune ed inflazionato ed il valore economico relativamente modesto.Nel grado da cavaliere poi....
    Si narra che il Re dicesse che un sigaro ed una croce da cavaliere non si negano a nessuno...
    Mah, io non ho conoscenza diretta del prezzo di un oggetto così. Ho solo visto il prezzo di vendita su un sito che aveva due zeri.
    Da lì ho pensato........
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Identificazione medaglia

    grazie mille per l'aiuto ragazzi!
    kappa

  7. #7
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: Identificazione medaglia

    Vero: i Re d'Italia ne hanno concesse a piene mani e sembra che ne concedano ancora....
    Infatti, non appena proclamata la Repubblica, le autorità* repubblicane hanno soppresso gli ordini araldici ed equestri della Famiglia Savoia:
    ORDINE DELLA SS. ANNUNZIATA
    ORDINE DELLA CORONA D`ITALIA e ORDINE AL MERITO DEI SAVOIA
    ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO.
    I Savoia, però, pare che abbiano, a torto o a ragione, (non spetta a nessuno dirlo) continuato a conferirne, poichè, a rigore di norma, le autorità* repubblicane, non avendone mai avuto, richiesto, nè detenuto l'autorità* o il potere, non potevano sopprimere l'Ordine, che può essere soppresso solo dall'autorità* che detiene il potere di farlo.
    Le autorità* repubblicane non hanno mai richiesto il potere di farlo, poichè non ne hanno avuto l'interesse e poichè ne avrebbero seppure temporaneamente legittimato l'esistenza anche dopo il referendum (cosa che si è cercato di evitare, vista la tensione e i pericoli di quei giorni) e si sono limitate ad emettere dei provvedimenti di soppressione, da alcuni ritenuti illegittimi, nulli e quindi inefficaci.
    Ne consegue che i vecchi legittimati continuano a concedere le onorificenze, ma la Repubblica Italiana non ne riconosce la validità*, al pari di moltissimi altri ordini, più o meno prestigiosi, come quello dell'Ordine di San Giorgio di Carinzia, che non mi pare abbia proprio una tradizione legata ai Savoia.
    http://www.iagiforum.info/viewtopic.php ... 30&p=15629
    http://www.icocregister.org/premesse.htm

    Come capirete gli Ordini Equestri o Araldici sono una cosa seria e ogni parolina che ne compone il nome ha il suo significato: "Sovrano", "Imperiale", "Capitolare", "Militare", "Gerosolomitano", "Indipendente", "Dinastico"... etc... sono tutte espressioni che, anche se abbreviate, per chi se ne intende (e per chi se ne fregia) fanno parte della loro storia e della loro origina, talvolta antichissima, e pertanto pesano come macigni e fanno la differenza tra il vero e il falso...
    Talvolta, quindi, la mancanza o la modifica di una parolina deve far insospettire...

    Un elenco degli ordini illegittimi o non riconosciuti è in questo link:

    http://www.araldicaduesicilie.eu/index. ... &Itemid=28

    Alcuni di quelli elencati, poichè del tutto privi di storia, di tradizione e nati solo per scopi speculativi e commerciali, pare che abbiano il valore, il prestigio e l'autorità* delle medagliette che si trovano nelle merendine.
    Ma costano molto di più....

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    40

    Re: Identificazione medaglia

    Ti hanno già* risposto, ma giusto per riassumere:
    - la prima é una croce di Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia (periodo Vittorio Emanuele III 1900-1945).
    - la seconda é una croce di Commendatore dell'Ordine di San Giorgio in (o di) Carinzia, come d'altro canto recita la scritta sulla scatola. à? lo stesso "ordine" del quale é stata postata un'altra, diversa croce (sono stati realizzati due diversi tipi, a partire dalla fine degli anni '40). Si tratta in realtà* di un falso ordine, uno dei tanti che cominciarono a circolare (illegalmente, quantomeno dopo l'apposita lege istitutiva dell'OMRI nel 1951 che contestualmente sopprimeva gli ordini dinastici/statuali di Casa Savoia) in Italia nel dopoguerra. Questo specifico "ordine" ha prosperato fino alla fine degli anni '70 quando, in seguito a uno scandalo che ebbe una certa risonanza (un personaggio di famiglia ex regnante europea che era stata inconsapevolmente chiamato in causa quale Gran Maestro, ha pubblicamente smentito e sbugiardato i caporioni di questo ordine), si eclissò. Oggi non saprei dire se vivacchi ancora o meno.
    Il valore? Non elevato. La metà* di una cifra a due zeri per la prima (o poco più), un cifra a due zeri per la seconda (o qualcosa di più se trovi chi é specificamente interessato).
    Cordialmente, M.T.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    40

    Re: Identificazione medaglia

    Citazione Originariamente Scritto da serpico - (128legio)
    Si narra che il Re dicesse che un sigaro ed una croce da cavaliere non si negano a nessuno...
    Solo per amor di precisione, questa frase dovrebbe averla pronunciata Giolitti (Giovanni Giolitti 1842-192.
    ...anche se in rete e nei libri girano in effetti le attribuzioni più fantasiose: la più gettonata (ed anzi quella maggioritaria...) é quella a Vittorio Emanuele II (il che sarebbe stato anche in linea con lo spirito goliardico del personaggio), ma viene gabellata anche a Vittorio Emanuele III ed addirittura (!) ad Antonio Giolitti, il padre costituzionalista recentissimamente scomparso...
    Cordialmente, M.T.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato