Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Identificazione moneta e scatola fotografica

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Identificazione moneta e scatola fotografica

    Seppur non si tratta di oggetti puramente militari gradirei un vostro parere su questi oggetti.

    Prime due foto: vi è fronte e retro di una moneta italiana del 1918, sembrerebbe in argento (massiccia o placcata???). Che moneta è? Può valere?

    Ultime due foto: Sembra un contenitore, in lamiera di latta e alluminio, per lastre fotografiche tedesco.
    Sotto la stella vi è scritto:
    FABRIK PHOTOGR.APPARATE AUF AKTIEN
    VORMALS R.HUTTIG & SOHN
    DRESDEN
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Inge

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    791

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    due oggetti molto interessanti e foto ben fatte ,bravo .

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    47

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    Ciao per il contenitore non saprei ,ma per la moneta: é un tallero
    la legenda significa : Moneta battuta per la comodita' dei commerci con
    gli Eritrei.Tutto sommato rara e vale abbastanza in teoria! in pratica se volessi venderla senza una porla sotto perizia non ti sara facile (o remunerativa)queste sono le quotazioni che ti ho trovato:Tallero italicum 1918
    moneta rara, coniata in 510.000 pezzi
    contorno FERT FERT FERT tra ornati e stellette (non rosette come la maggior parte delle monete savoia)
    FDC 725 euro
    quasi FDC 580
    SPL 340
    BB 115
    MB 75
    Di più non ti so dire CIAVE!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    791

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    be' non male ..

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    Azz... ha trovato un Tallero!



    I più comuni sono quelli "austriaci", quelli italiani raggiungono cifre iperboliche!

    Ho preso al volo il Gigante 2007 e l'ho sfogliato fino a ritrovrare la pagina:
    Cit.
    "Queste monete furono coniate su richiesta di privati. La somiglianza del Tallero d'Italia con quello di Maria Teresa è stata voluta da parte italiana per fare accettare alle popolazioni dell'Eritrea la nuova moneta italica. La sua coniazione fu subito sospesa perché gli indigeni preferivano comunque utilizzare i Talleri di Maria Teresa."

    Segue un'altra mezza pagina di notizie in merito a questa moneta...

    Mi sarebbe piaciuto molto comprarne uno anche io (di quelli meno costosi....) ma non mi sono mai deciso.
    Bella monetona, 40mm per 28,07g di argento 835/1000.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Como prov.
    Messaggi
    65

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    Moneta bellissima ma anche molto falsificata

    Per toglierti ogni dubbio a riguardo ti consiglio di postare sul forum www.lamoneta.it

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Susà di Pergine Valsugana
    Messaggi
    458

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    gran bel pezzo!!!
    ciao manny
    "A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato." (Jim Morrison)

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    Grazie ragazzi!
    Accidenti l'ho pagata 10 euro questa moneta... se è originale direi che ho fatto un affare niente male!
    Ma scusate l'ignoranza, io non ho capito ancora bene che monete siano questi Talleri...
    Inoltre non mi sono chiare queste sigle scritte da husky800:
    FDC 725 euro
    quasi FDC 580
    SPL 340
    BB 115
    MB 75

    ??
    Grazie a tutti comunque, non essendo iscritto al Forum "La Moneta" provo ad andare qui nella mia città* in un negozio che tratta proprio di monete.
    Inge

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    Ok, ho capito che dovrebbe essere un indice di usura.
    Inge

  10. #10
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886

    Re: Identificazione moneta e scatola fotografica

    B = Bella (la moneta è liscia e poco leggibile. I rilievi conservano 2 o 3/10 di metallo).

    MB = Molto Bella (la moneta è molto usurata, alcune parti non sono leggibili, i rilievi conservano 4 o 5/10 di metallo).

    BB = Bellissima (i rilievi presentano 6, 7/10 di metallo, la circolazione ha attenuato i rilievi maggiori ma la moneta, salvo per qualche particolare minore, è perfettamente leggibile ed intera. Può avere colpi sul bordo non deturpanti).

    SPL = Splendida (la moneta ha circolato pochissimo e presenta leggere tracce di circolazione, tutti i rilievi sono nitidi e presentano da 8 a 9/10 di metallo. Può avere dei colpetti sul bordo dovuti al contatto con altre monete).

    qFDC = Riguarda le monete in rame che, anche se FDC, possono aver preso una colorazione scura.

    FDC = Fior di Conio (la moneta si trova nello stato in cui era uscendo dal conio perché non ha praticamente circolato. Quindi nessuna traccia di usura è visibile ed i rilievi delle figure presentano 10/10 di metallo. Può avere difetti di conio e segni di contatto, anche sul bordo, dovuti alla produzione delle monete).
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato