Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: identificazione oggetto rinvenuto

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    simile..

    ma gli oblò?
    Ciao
    digjo

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    relativamente alle date..

    i primi prototipi di batiscafo risalgono agli anni 30/40
    poi in seguito, negli anni 50 vennero realizzati e brevettati modelli per le grandi profondità*..

    il mini-sommergibile Caproni (CA), di cui questo in foto (CB) è una conseguente evoluzione è stato presentato all'approvazione della marina intorno al 1936..
    Ciao
    digjo

  3. #13
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    Esattamente un CB 11, e a titolo di cronaca informo che un esemplare perfettamente conservato si trova al museo della tecnica di Zagabria

  4. #14
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    Un altro esemplare di questo sommergibile un CB 26, restaurato ma completamente vuoto all'interno, dovrebbe essere conservato al museo Henriquez di Trieste. Muli de Trieste potete confermarlo?

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    Un altro esemplare di questo sommergibile un CB 26, restaurato ma completamente vuoto all'interno, dovrebbe essere conservato al museo Henriquez di Trieste. Muli de Trieste potete confermarlo?
    Il sommergibile in questione ultimamente era a Cittadella, credo..

    Non vorrei remare contro ma non credo che il manufatto rappresenti un CB nè un batiscafo..
    il CB ha una linea completamente differente, la prua prominente e la linea di poppa tanto particolare sarebbero state sottolineate, così come la forma della falsa torre. Gli oblò inoltre non possono essere che interpretazioni personali e "fuori scala" delle prese d'acqua tra scafo resistente e fasciame esterno o un elemento di fantasia..
    tutte le rappresentazioni di smg italiani a spilla o placca che ho potuto osservare, che venivano distribuite al personale o acquistate privatamente, evidenziano la sagoma aggressiva ed aerodinamica dei soggetti...
    direi che è un mezzo di fantasia, un buon lavoro sì, ma di fantasia.. e qualcosa me lo collega più a militari germanici che ad italiani, anche per la forma dell'oggetto che richiama forse i battelli d'anteguerra..

    Un caro saluto
    :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  6. #16
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    Citazione Originariamente Scritto da Bacchiola
    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    Un altro esemplare di questo sommergibile un CB 26, restaurato ma completamente vuoto all'interno, dovrebbe essere conservato al museo Henriquez di Trieste. Muli de Trieste potete confermarlo?
    Il sommergibile in questione ultimamente era a Cittadella, credo..

    Non vorrei remare contro ma non credo che il manufatto rappresenti un CB nè un batiscafo..
    il CB ha una linea completamente differente, la prua prominente e la linea di poppa tanto particolare sarebbero state sottolineate, così come la forma della falsa torre. Gli oblò inoltre non possono essere che interpretazioni personali e "fuori scala" delle prese d'acqua tra scafo resistente e fasciame esterno o un elemento di fantasia..
    tutte le rappresentazioni di smg italiani a spilla o placca che ho potuto osservare, che venivano distribuite al personale o acquistate privatamente, evidenziano la sagoma aggressiva ed aerodinamica dei soggetti...
    direi che è un mezzo di fantasia, un buon lavoro sì, ma di fantasia.. e qualcosa me lo collega più a militari germanici che ad italiani, anche per la forma dell'oggetto che richiama forse i battelli d'anteguerra..

    Un caro saluto


    Caro Bacchiola prova a vedere se questo disegno di Caproni "CA" nella versione originaria assomiglia un po di più a quello di questo topic ...la prua dominante, i fori vicini alla coperta la falsa torre ecc., ecc.
    In realtà* concordo con te ne dire che un oggetto raffigurante un mezzo ottenuto magari andando solo con la mente ad uno osservato dal vivo o su di una immgine, magari riporterà* le linee dominanti con una certa verosomiglianza, ma il resto rimane frutto di una memoria labile e quindi lontana dal reale.
    :P
    [attachment=1:2vszq4wo]Somergibile Caproni 001.jpg[/attachment:2vszq4wo]

    Per fare un esempio guarda questo aeroplanino d'alluminio fatto artigianalmente durante la guerra e forse con un pezzo di aereo abbattuto, a me ha fatto subito venir in mente un certo velivolo ma chiaramente e ben lungi dal riportarne fedelmente le linee e i particolari originali...forse vi si accosta solo per pochissimi elementi in realtà*.

    A voi che aereo sembra????

    [attachment=0:2vszq4wo]Somergibile Caproni 002.jpg[/attachment:2vszq4wo]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    sto seguendo gli sviluppi...

    e tirando le somme concordo sul discorso, per altro già* espresso, dell'oggetto fatto in maniera artigianale, con una buona dose di fantasia dall'autore..che probabilmente andava a ricordo di un qualche tipo di sommergibile visto..magari la zona del ritrovamento potrebbe farci arrovellare ancora un pò..
    Ciao
    digjo

  8. #18
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    Mi avete convinto, in fondo anche a me piace pensare che sia un CB!!


    un caro saluto,
    :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    8

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    Grazie per il vostro intervento. nelle vicinanze abbiamo trovato distintivi raffiguranti un delfino che venivano consegnati a ufficiali di sottomarini. Credo che l' "oggetto" sia stato creato da un prigioniero che a prestato servizio militare su un sommergibile
    Me Ne Frego!

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596

    Re: identificazione oggetto rinvenuto

    diciamo che l'arcano è stato dipanato..grazie Elio
    anche per me, nonostante la somiglianza di alcuni elementi come ci mostrava Peo non penso che sia stato preso spunto nè da un CA, nè da un CB..
    Ciao
    digjo

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato