Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: Identificazione otturatore

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    266
    Pur avendo servito la Francia con onore le armi dei cosidetti cugini d'oltralpe non godono di una grande diffusione ed apprezzamento presso collezionisti e tiratori stante anche la difficile reperibilità del munizionamento. L'organizzazione meccanica, alquanto complessa ed ottocentesca del Lebel e del successiva " famiglia " Berthier è piuttosto simile: mi sembra che solamente le alette di chiusura lavorino su piani differenti ( vado a memoria perché non ne ho visti tanti in giro ) . Comunque quello che hai trovato è solo la parte centrale dell'otturatore, mancano infatti il noce d'armamento, percussore e la testina rotante con le alette di chiusura. Pur essendo ormai chiaramente inservibile è sempre meglio cautelarsi poiché in fatto di armi il diritto del bel paese può facilmente dare luogo a situazioni ai confini della realtà !

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di cerco e trovo
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    39
    Certo certo... infatti per non avere promblemi domani andrò subito a "metterlo in regola"!!!
    Comunque facendo un giro ho notato parecchia somiglianza con l otturatore del Berthier 1907/15... che ne dite voi?
    L' Onore di un uomo si misura con il rispetto della parola data.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato