Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: identificazione probabili shrapnell???

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    154

    identificazione probabili shrapnell???

    Salve a tutti, queste "anomale" biglie completamente in piombo provengono da sicura linea ww1, zona artiglieria. Pesano circa 120 grammi l'una, nella foto vi ho postato normali e micidiali shrapnell che molti conoscono giusto per capire la mostruosa differenza!! Esistevano "bicchieri" che contenevano certi pallini??? oppure servivano a tutt'altro scopo?? Grazie.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Ciao lebel, potrebbero essere i pallettoni di un grosso proietto a scatola a mitraglia.

    Prova a misurarne il diametro.
    Per esempio il proietto a scatola a mitraglia da 15 cm austriaco M.94 conteneva 440 pallette del diametro di 20mm. Queste sono più grandi?

    Ciao
    ermanno

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    154

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Ciao Teller, misurano esattamente 20 mm di diametro, NO COMMENT!!!!! Grazie,....

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Mi fa piacere, però, mi dispiace, ma non ho il disegno di quel proietto.

    Ciao
    ermanno

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Come funzionava quel proietto ?
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Le scatole a mitraglia erano impiegate per l'estrema difesa di un pezzo nel caso di attacco ravvicinato da parte di fanteria nemica.
    All'atto dello sparo, appena il proietto usciva dal vivo di volata, grazie anche alla rotazione imposta dalla rigatura e dal fatto che di norma aveva un corpo formato da lamiera fine, si disintegrava creando una vera e propria rosa di pallettoni di fronte al pezzo, come una grossa "lupara".

    Claro?

    Ciao
    ermanno

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Citazione Originariamente Scritto da TELLER67
    Le scatole a mitraglia erano impiegate per l'estrema difesa di un pezzo nel caso di attacco ravvicinato da parte di fanteria nemica.
    All'atto dello sparo, appena il proietto usciva dal vivo di volata, grazie anche alla rotazione imposta dalla rigatura e dal fatto che di norma aveva un corpo formato da lamiera fine, si disintegrava creando una vera e propria rosa di pallettoni di fronte al pezzo, come una grossa "lupara".

    Claro?

    Ciao
    perche si chiama scatola a mitraglia? fa sempre parte degli shrapnel?
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Ciao jeijei, il motivo esatto esatto sul perchè lo chiamavano così non lo so, e non c'è neanche scritto sui testi in mio possesso (anche uno del 1913), ma penso perchè la scarica che si otteneva sparando un simile proietto assomigliava ad una raffica di mitraglia (? ).

    La scatola a mitraglia non fa parte degli schrapnels, perchè non aveva spoletta e non poteva essere impiegata ad una distanza voluta dalla bocca da fuoco, ossia durante la traiettoria.

    Gli schrapnels però potevano essere impiegati come le scatole a mitraglia, posizionando la ghiera di regolazione in un determinato punto che per le spolette austroungariche era contrassegnato dalla lettera "K" e per quelle italiane dal numero "0".

    Ciao
    ermanno

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    grazie della spiegazione .
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: identificazione probabili shrapnell???

    Dice bene Teller, le "scatole a mitraglia" erano dei semplici barattoli di latta che tenevano riuniti i pallettoni prima dello sparo. Il cannone o l'obice diventavano così delle vere e proprie "lupare" che annaffiavano di piombo le centinaia di metri di terreno davanti a loro.
    Vista la perfetta integrità* dei pallettoni direi che sono fuoriusciti da un contenitore disfatto dal tempo e mai sparato...

    Teller, ti è mai capitato di essere chiamato per "disinnescare" una "metraglia"?
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato