Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 70

Discussione: Identificazione timbro

  1. #31
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Citazione Originariamente Scritto da barbudos

    secondo la mia esperienza qualsiasi cosa che arriva dalla polonia è falso,a pocche parole buon intenditore.
    Dai,Barbudos,adesso non esageriamo!Qualcosa di buono in Polonia si trova,basta solo sapere dove e come cercare.Purtroppo ci sono tante contraffazzioni provenienti da lì,è vero,ma non è che noi in Italia ne siamo esenti,ti pare?In Italia di gente che non si fa problemi a taroccare direi che se ne trova parecchia.Quindi non disprezziamo ciò che arriva dall'Est,perchè magari proprio da lì potremmo fare il nostro colpo grosso,con il pezzo che sognamo da sempre.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #32
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Bene a questo punto dico quello che ho da subito creduto e cioè che il timbro è originale. Come tutti sanno per indicare la posizione dello stampo vi era sul manico solitamente un bottone o chiodino pertanto chi lo impugnava sapeva quale era la parte diritta e se era stato lasciato in altra posizione sul tampone con le dita sentiva e lo posizionava giusto. E' stato molto usato e dal consumo della matrice deduco che chi lo ha usato maggiomente tendeva al momento di timbrare dare più peso verso il polso e cioè non perpendicolare questo lo si deduce dalla corona della svastica più consumata verso il basso e in più se si guarda con più attenzione il tizio tendeva a torcere il polso verso sinistra vedere le lettere più consumate rispetto a quelle di destra in più se notate della svastica sono rimaste solo le alette anche questo è sintomo di consumo originale perchè è giusto in quanto le scanelature per dare forma alla svastica sono più profonde del disegno stesso.E infine anche le ombre di inchiostro intorno alle lettere sono coerenti.Oso avanzare l'ipotes di quella che sembra una grattata che potrebbe essere dovuta all'eliminazione dei residui del tampone. Per me è un buon timbro. [ciao2]
    luciano

  3. #33
    Banned
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    490
    bisognerebbe però anche considerare il contesto del materiale in esame.
    "Ufficio gestionale delle SS e della Polizia"? che timbro sarebbe?

  4. #34
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao rev sinceramente non saprei dire di parole tedesche ne sò pochino e in più non si leggono bene e sono contrari pertanto ho solo fatto una disquisizione personale sulla bontà* del timbro.Certo che se si potesse vedere qualche documento con un timbro simile sarebbe oro. Comunque ritengo importante e utile alla discussione se jp4 potesse fare e postare una impronta dello stesso data la semplicità* di esecuzione
    luciano

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Ciao rev sinceramente non saprei dire di parole tedesche ne sò pochino e in più non si leggono bene e sono contrari pertanto ho solo fatto una disquisizione personale sulla bontà* del timbro.Certo che se si potesse vedere qualche documento con un timbro simile sarebbe oro. Comunque ritengo importante e utile alla discussione se jp4 potesse fare e postare una impronta dello stesso data la semplicità* di esecuzione
    Provvedo a postare l'impronta in giornata

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Per me è un buon timbro. [ciao2]
    La tua attenta analisi non può che rincuorarmi!
    Anche io ho sempre desunto che, data l'usura e la struttura della matrice, non si fosse in presenza di un tarocco, per lo meno non vistoso come altri che si notano anche al buio!
    Rimane un pò il dubbio su quanto riportato nella matrice: "Ufficio gestione delle SS e Polizia" suona un pò anomalo! [:P]
    Magari è un piccolo apparato amministrativo....

  7. #37
    Banned
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    490
    mah, per usurare un timbro e farlo sembrare vecchissimo e usatissimo ci vuole ben poco...in questi giorni ho vauto modo di vedere dei cappelli tedeschi prodotti attualmente in ucraina che mi hanno fatto venir eun infarto...sembrano vecchissimi e usatissimi...perfino i buchi di tarma ci fanno!!!

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Salve a tutti
    Per invecchiare gli oggetti "patocchi" non ci vuole stò gran'che; pr gli oggetti metallici, (medaglie, piastrine, ecc.), le immergono nell'acido così vengono fuori che sembrano vecchi di settant'anni; per gli elmetti sò di alcuni "venditori" che li prendono , li sotterrano, e li lasciano li un paio di anni e quando li tirano fuori sembrano di scavo; queste alcune delle tecniche di "invecchiamento" più usate.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Citazione Originariamente Scritto da Die Nadel

    Salve a tutti
    Per invecchiare gli oggetti "patocchi" non ci vuole stò gran'che; pr gli oggetti metallici, (medaglie, piastrine, ecc.), le immergono nell'acido così vengono fuori che sembrano vecchi di settant'anni; per gli elmetti sò di alcuni "venditori" che li prendono , li sotterrano, e li lasciano li un paio di anni e quando li tirano fuori sembrano di scavo; queste alcune delle tecniche di "invecchiamento" più usate.

    Saluti
    Die Nadel

    ...e per invecchiare i timbri e consumare le matrici!?
    Spero non passino 2 mesi a timbrare qualsiasi cosa!
    Sugli elmetti sapevo anche io la stessa cosa, ma c'è mi è anche stato detto che un acquirente un pò esperto di fronte a macchie di ossidazione/ruggine riesce a capire se si sono formate 2 anni fa o 60 anni fa: questo perchè i segni del tempo, dopo 2 anni, sono spesso superficiali o comunque non "radicati" nell'oggetto. Ovviamente l'occhio inesperto (io prima di tutti) cade nella trappola.

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Stessa cosa delle piastrine e delle medaglie, immersione nell'acido; e cmq se guardi quello di Meyer, per me, è buono perchè ha una forma diversa dagli altri e quindi è piu difficile che sia una polaccata; anch'io possiedo uno di questi timbri made in polenland ma l'ho preso sapendo benissimo che lo era, l'ho preso perchè mi serviva per la sua funzione, timbrare.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato