Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

Discussione: idioti

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622
    cari amici chi ha insultato l onore dei nostri caduti non è degno di essere chiamato italiano!i nostri soldati si sino sempre battuti con onore nonostante i loro equipaggiamenti e mezzi molto spesso inferiori:la folgore in africa con 1000 cannoni neozelantesi contro fermò gli inglesi brucianone i carri con bottiglie incendiarie,l ariete elogiata da rommel dopo il suo annientamento:con la perdita dell ariete abbiamo perso le nostre truppe + esperte e dobbiamo ammetere che gli abbiamo chiesto sempre + delle loro possibilità* determinate dai loro mezzi antiquati,o il savoia cavalleria in russia:le sciabole contro le mitragliatrici,il raid di alessandria o la mitica resistenza di Giarabub...e molti altri episodi di ineguagliabile coraggio e altruismo dimostrato dai singoli soldati italiani.
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Depressione di Al Qattara ????? ???????
    Messaggi
    533
    Un amico mi ha raccontato che,durante il conflitto delle Falkland/Malvinas,tra le truppe britanniche si diceva che gli argentini sono un popolo formato da hispanici ed italiani. Gli hispanici erano quelli che combattevano,gli italiani quelli che scappavano....[!][nero] lascio a voi i commenti.....io non ne faccio.... Reminescienze dell'8 settembre '43??

    Per quanto mi riguarda,orgoglioso di essere Italiano!! Onore alle nostre FF.AA ed ai nostri Caduti
    [center:28kubiwb]"Li ho visti i ragazzi del '99.Andavano in prima linea cantando.Li ho visti tornare in esigua schiera.Cantavano ancora" (Armando Diaz)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]...chi non ha spada,venda il mantello e ne compri una... (Luca,22 1 71)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]Socio F.I.S.A.T. www.fisat.us[/center:28kubiwb]

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    675
    Io poi che vivo in Inghilterra, hai voglia di sentirne di ragliate...e' proprio vero, la storia la scrivono i vincitori. L'8 Settembre 1943 fu' un'episodio infame della nostra storia, riprova che i nostri soldati erano dei leoni guidati da somari.
    I love the smell of Napalm in the morning.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Io vi posso dire che da piccolo sono andato in Grecia e lì le persone si ricordavano del soldato italiano in generale,come di una persona umana e che le vecchie del posto mi raccontavano (in un italiano stentato) che mentre gli aerei tedeschi bombardavano i quartieri popolari i nostri andavano a scaricare le bombe in mare.
    [ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157
    Le forze armate italiane sono sempre state carenti sotto molti aspetti materiali (calzature, armi leggere e pesanti, aerei, carri armati) ed a volte anche di morale e motivazione. La colpa non è tanto del soldato quanto piuttosto di certi "ufficiali", "generali" e "politici" (le virgolette non sono lì per sbaglio); degli interessi e dei loschi traffici sempre presenti dietro le spalle dei nostri soldati.
    Mentre il soldato, l'eroe andava a morire, l'imboscato godeva di tutti i privilegi a discapito del primo, la guerra per certa gente era solo un'investimento da cui trarre denaro.
    Come tutti gli eserciti anche quello italiano ha sopportato l'idiozia, la viltà*, l'incapacità* e l'opportunismo di certe persone, ma ha anche avuto i suoi eroi, i suoi atti di valore.
    L'Italia era una nazione come le altre ed aveva un'esercito come gli altri, solo un po' più arretrato e tarmato irrimediabilmente dagli interessi di certe figure.[nero][nero][nero][nero][nero][nero]
    Questo non lo dico solo io, ma, a suo tempo e con sue parole, lo aveva sostenuto anche Erwin Rommel.
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  6. #16
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    953
    grazie ragazzi sono contento di sentire certe cose[|)][]
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Infatti e come ho già* scritto sopra (nell' esempio della Grecia )il nostro soldato è ricordato (nei territori occupati da noi) con affetto anche perchè quando poteva evitava di colpire i civili (bombe scaricate apposta in mare) e vari altri esempi e come un eroe perchè ha affrontato sfide titaniche (gli Alpini in Russia e gli altri nostri soldati in Africa dopo El Alamein) senza mezzi adeguati e comunque uscendone sempre a testa alta.[ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  8. #18
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Avete ragione anche i nostri detrattori lo sanno benissimo che a noi mancò di tutto ma non il valore e il coraggio.
    luciano

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    149
    Ti capisco benissimo, l'ignoranza non ha confine più o meno come lo spazio. Ti capisco perché mio Bisnonno ha fatto la prima(AU) e mio nonno la seconda in Russia. Entrambi hanno perso ma per me resteranno sempre eroi e me ne sbatto dei commenti altrui.
    I buoni vanno in paradiso, io vado ovunque!!

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Citazione Originariamente Scritto da Diesel

    Ti capisco benissimo, l'ignoranza non ha confine più o meno come lo spazio. Ti capisco perché mio Bisnonno ha fatto la prima(AU) e mio nonno la seconda in Russia. Entrambi hanno perso ma per me resteranno sempre eroi e me ne sbatto dei commenti altrui.
    [:264][:264]
    [ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •