Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 97

Discussione: IL CORSETTO PORTA CARICATORI o Samurai

  1. #1
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    IL CORSETTO PORTA CARICATORI o Samurai

    ATTENZIONE:gli oggetti pubblicati in questo topic NON sono di mia proprietà*,ma di
    altro collezionista che preferisce rimanere anonimo.Questa precisazione
    sicuramente cambierà* lo studio su questo accessorio.-12 agosto 2010-

    Il corsetto porta caricatori per paracadutisti italiani,è uno dei pezzi mitici e più ricercati della militaria nostrana.

    Trademark-Symbol.jpgitalrest.gif itatricolore.jpg
    Il soprannome "samuari" deriva dalla somiglianza con le corazze dei mitici guerrieri nipponici del Giappone medioevale.
    L'idea di questo accessorio era quella di poter dotare,soldati che avrebbero dovuto combattere dietro le linee avversarie come i paracadutisti,di una buona dotazione di colpi e autonomia di fuoco.
    Il corsetto serviva per gli uomini armati di MAB (Moschetto Automatico Beretta), altro mitico pezzo da collezione, e poteva contenere 12 caricatori da 40 colpi e 6 bombe a mano delle serie OTO balilla, Breda o SRCM.
    Già* disponibile nel 1940, venne distribuito a partire dal 1942 cominciando con i nuotatori paracadutisti.
    Era confezionato con tela olona di canapa impermeabilizzata; era realizzato in due pezzi, la frontale con 5 scomparti per caricatori e sei taschette per le bombe a mano divisi tra loro da uno spazio che serviva per ospitare il cinturino a cui si sarebbe agganciato il pugnale.
    La parte posteriore, invece, aveva sette scomparti per caricatori e non avendo taschette per le bombe risultava un po' più corta.
    Le due parti erano solidali fra loro a mezzo di due cuscinetti imbottiti che alleviavano il peso (circa 20 kg) che gravava sulle spalle.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  2. #2
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Durante la prima parte del conflitto,questo accessorio all'avanguardia e di indiscutibile utilità*, fu distribuito ai paracadutisti in maniera parsimoniosa.
    Fu prevalentemente usato dai parà* dell'ADRA e dagli NP della marina; in Africa settentrionale, la Folgore lo ebbe in dotazione in scarsa misura, visto che quasi tutti i paracadutisti erano armati con moschetti 91/38 cavalleria.
    Un vero peccato se si pensa alla valenza del corsetto ad al MAB per sui era stato realizzato.
    Ricomparve in maniera massiccia nel periodo della Repubblica Sociale andando ad equipaggiare i paracadutisti, ma anche altri reparti come le brigate nere ed il RAP (reparto anti partigiano).
    Oltre al corsetto "samuari" oggetto di questo topic, nel periodo della RSI fecero la loro comparsa altri equipaggiamenti simili, ma alquanto semplificati.
    Erano sostanzialmente costituiti dai soli scomparti portacaricatori ventrali, ma questo è il soggetto per un prossimo topic.

    [attachment=0:21hj35np]IMG_5302.JPG[/attachment:21hj35np]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Hai ragione quando parli di pezzi mitici, 128 Legio!!! Un pezzo che da solo fa una collezione! Un po' di domande: furono prodotte delle varianti dal modello iniziale? Se sì, quante? In cosa differivano l' una dall' altra? Grazie anticipatamente per le risposte.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #4
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Hai ragione quando parli di pezzi mitici, 128 Legio!!! Un pezzo che da solo fa una collezione! Un po' di domande: furono prodotte delle varianti dal modello iniziale? Se sì, quante? In cosa differivano l' una dall' altra? Grazie anticipatamente per le risposte.
    Furono costruiti altri modelli;quanti non lo so,ma prossimamente,pian piano vi faccio vedere i portacaricatori che ho a disposizione.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Questo è qualcosa che ti invidio e con questo ho detto tutto.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    470

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    E bravo Daniele...bel lavoro....ma il Samurai delle foto? Non dirmi che è tuo....

    Paolino
    Cerco una coppia di mostrine dei Gruppi Carri Veloci del Regio Esercito II Guerra Mondiale

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Un gran bel pezzo.
    Sembra mai usato.
    Complimenti
    luciano

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Citazione Originariamente Scritto da 128legio
    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Hai ragione quando parli di pezzi mitici, 128 Legio!!! Un pezzo che da solo fa una collezione! Un po' di domande: furono prodotte delle varianti dal modello iniziale? Se sì, quante? In cosa differivano l' una dall' altra? Grazie anticipatamente per le risposte.
    Furono costruiti altri modelli;quanti non lo so,ma prossimamente,pian piano vi faccio vedere i portacaricatori che ho a disposizione.
    Ci conto, 128 Legio!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Pezzo da museo, complimenti davvero. Belli anche gli altri oggettini che si vedono nell'ultima foto

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    910

    Re: IL CORSETTO PORTA CARICATORI PER PARACADUTISTI ITALIANI.

    Complimenti vivissimi Legio. Un oggetto assolutamente non comune e in condizioni superbe. Ciao, Giorgio
    Nec recisa recedit

Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato