Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Il Granatiere di Goito

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    41

    Il Granatiere di Goito

    Un saluto a tutti,
    condivido questa bella immagine di un furiere dei Granatieri di Sardegna con l'uniforme del 1843 . Il grado si desume oltre che dal gallone di grado sul braccio (che sembra d'argento e non di cotone bianco, così come come gli alamari al collo ed ai polsi) dal cordone del colbacco rosso screziato d'argento.



    Più che di una foto si tratta dell'antenata di una diapositiva, l'immagine, già colorata di suoi nei dettagli , infatti si trova fra due lastre di vetro, quella posteriore colorata ad acquarello con ampie campiture . In tal modo risulta a colori se vista illuminata da dietro e ne è possibile anche una proiezione su schermo.

    Chiaramente la fotografia è posteriore all'uniforme , non riesco a riconoscere le vari decorazioni , ma al centro sotto il collo è distinguibile uno stellone da reduce delle patrie battaglie,

    Mi piace pensare che si tratti di un ex combattente della battaglia di Goito del 1848 con indosso la sua antica uniforme, di qui il titolo della discussione.

    Spero Vi piaccia.

    Luigi
    Di noi tremò la nostra vecchia gloria, tre secoli di fede, una vittoria !

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Il Granatiere di Goito

    ... non si tratta di un furiere ma di un sergente. Infatti il gallone alle maniche è quello c.d. a due righe largo circa 3 cm...

    Poi, è armato della daga da granatiere invece che della sciabola da furiere.

    Per quanto riguarda le medaglie:

    - Indipendenza e Unità d'Italia (1865) con tre barrette;
    - Francese del 1859, al di sopra la quale è appuntata la stella dell'associazione Reduci delle Patrie battaglie;
    - Unità d'Italia (1883);
    - Pellegrinaggio alle tombe dei reali nel Pantheon (1884).

    Ritengo la foto "reducistica" magari realizzata nel 50° del 1848.

    Sul berrettone, comunque, c'è un errore: la coccarda sotto il fregio che sui berrettoni del 1848 non c'era

    Saluti

    Furiere Maggiore di fanteria
    E' la somma che fa il totale.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Re: Il Granatiere di Goito

    Bellissima immagine!

    Grazie per averla condivisa.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826

    Re: Il Granatiere di Goito

    Molto molto bella
    Sull'aspetto uniformologico non ho da aggiungere niente in più da quanto detto dal grande Furiere Maggiore (di fanteria).

    A livello fotografico direi che potrebbe trattarsi di un immagine per la "lanterna magica" che permetteva appunto di proiettare l'immagine su una parete.

    Citazione Originariamente Scritto da Furiere Maggiore
    - Indipendenza e Unità d'Italia (1865) con tre barrette;
    Il termine da regolamento non è fascette ?

    Ciao,
    Arturo
    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Il Granatiere di Goito

    Arturo:
    Il termine da regolamento non è fascette ?
    ... si, fascette, fascette non barrette come giustamente stabilito dall'art. 3 del r.d. 4 marzo 1865.

    Un abbraccio

    Zione
    E' la somma che fa il totale.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    41

    Re: Il Granatiere di Goito

    Grazie a Furiere Maggiore per i suoi interventi, in effetti avevo pensato anch'io ad un sergente in prima battuta, ma poi mi sono lasciato fuorviare dal cordone screziato. In questi giorni ho cercato disposizioni regolamentari al riguardo, ma inviano. Qualcuno mi può aiutare ? Per la sciabola avevo trovato ( ma non segnato ) la disposizione d'adozione, dal grado di furiere maggiore in su.

    ... giustamente berrettone.

    Luigi
    Di noi tremò la nostra vecchia gloria, tre secoli di fede, una vittoria !

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Il Granatiere di Goito

    ... per quanto riguarda i cordoni d'argento, screziati di moschine in lana rossa - per i berrettoni dei sergenti, dei furieri e dei furieri maggiori - essi furono adottati con una disposizione del 28 gennaio 1834.

    La sciabola è quella adottata per la truppa, i graduati e i sergenti della Brigata Guardie come mod.1843:

    [attachment=0:2rp0ev3l]8161653.jpg[/attachment:2rp0ev3l]


    **************

    poi:

    Per la sciabola avevo trovato ( ma non segnato ) la disposizione d'adozione, dal grado di furiere maggiore in su.
    ehm, "in su" dal sig. Furiere Maggiore c'era il sottotentente, tenente, capitano ...


    Saluti

    fm di fanteria
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Il Granatiere di Goito

    up


    fm
    E' la somma che fa il totale.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato