Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

  1. #1

    Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Non si vive di soli Panzer e Decima MAS...

    Scheda "Il Grande Assedio di Malta – Solimano il Magnifico contro i Cavalieri di Malta, 1565" di Francesco Balbi da Correggio, a cura di Andrea Lombardi.

    Nel 1565 il Sultano Solimano il Magnifico decise l`invasione di Malta: oltre 40.000 turchi, capitanati da Mustafa Pascià* e Piali Pascià* e dal grande corsaro Dragut mossero contro le difese dell`isola, presidiate dai Cavalieri italiani, aragonesi, castigliani, francesi e tedeschi dell`Ordine di Malta e da armati spagnoli e maltesi, guidati dalla mano ferma del Gran Maestro La Valette. L`ocra delle mura dei forti a S. Elmo, Birgu e Senglea e il cobalto delle acque del Porto Grande scomparvero sotto il continuo bombardamento dei pezzi d`assedio turchi, tra il fumo e le fiamme delle armi incendiarie e degli archibugi dei difensori, e per mesi assediati e assedianti si affrontarono in scontri senza quartiere, tra assalti di massa e stratagemmi, eroismi e tradimenti.
    à? giunto a noi un solo diario di un testimone oculare di questa famosa battaglia: la relazione dell`archibugiere dell`armata spagnola Francesco Balbi da Correggio, stampata nel 1567, che qui presentiamo. Per tutto l`assedio, Balbi annota con minuzia non solo i quotidiani combattimenti e i protagonisti dei fatti d`arme, dal Gran Maestro La Valette, al Sultano Solimano, al corsaro Dragut, dai più valorosi tra i cavalieri al rinnegato calabrese Ociali... ma anche la vita e le sofferenze della guarnigione e della popolazione, oltre a lasciarci la sua personale testimonianza a "raso di trincea".

    A corredo del testo, più di cinquanta immagini tra litografie e affreschi ritraenti le fasi salienti dell`assedio, fotografie a colori Then and Now dei luoghi dei combattimenti e delle armature dei Gran Maestri e dei Cavalieri dell`Ordine di Malta.

    F.to 14x21, brossura, 212 pagine, 55 illustrazioni, 8 tavole a colori, Euro 25,00.

    Nelle librerie specializzate (Tuttostoria, Libreria Militare, Ritter, Libreria Europa...).
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Questo sicuramente lo prendo. Le notizie di prima mano dell'epoca sono a dir poco "poche" e l'assedio fu forse l'ultimo capitolo delle guerre iniziate con le crociate.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    mandami una mail a ars_italia@hotmail.com che te lo mando scontato a 20 Euro come forumista WW!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    45

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Caro Naciditalia, posso approfittare anch'io dell'offerta del libro sull'assedio di Malta.
    Siccome tu sei pratico, hai notizie su qualche pubblicazione, in italiano, sull'Assedio di Vienna del 1683?
    Fammi sapere
    Giuliano Alfinito

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Campania
    Messaggi
    425

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Ci stiamo dando anche alla storia antica, bravi, bravi! continuate così.

    Alfa
    Per aspera ad astra

  6. #6

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Citazione Originariamente Scritto da Giuliano Alfinito
    Caro Naciditalia, posso approfittare anch'io dell'offerta del libro sull'assedio di Malta.
    Siccome tu sei pratico, hai notizie su qualche pubblicazione, in italiano, sull'Assedio di Vienna del 1683?
    Fammi sapere
    Giuliano Alfinito

    Ciao Giuliano,

    mandami pure un MP, tra 1-2 settimane il libro è pronto e te lo mando scontato più che volentieri!

    Su Vienna 1683, bello:

    L' assedio di Vienna
    Stoye John
    Il Mulino

    Ciao,

    Andrea

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    45

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Caro Andrea, non so scrivere un M.P.
    Se è possibile mandami il tuo indirizzo Email.
    Veramente grazie per l'informazione sul libro sull'Assedio di Vienna
    Giuliano

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    73

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Gran bel libro, vado subito a prenderlo in libreria.

    Frank

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Ricevuto e finito purtroppo. E un libro insolitamente fresco e leggibile nonostante i suoi 400 anni. La descrizioni delle battaglie sono vivide e pregevoli quelle sulle armi ed i metodi di combattimento, per forza sono di prima mano.
    Quello che impressiona è la descrizione dei micidiali archibugieri turchi che all'epoca dovevano essere qualcosa di impressionante anche se credo che la portata dei tiri fosse esagerata e la micidialità* fosse data dal gran numero di colpi sparati.
    Si tratta comunque ancora di una guerra di stampo rinascimentale dove le armature abbondano ed anche le armi strane ai nostri occhi. Le tattiche poi risentono della rusticità* dei mezzi offensivi a disposizione e le armi da fuoco si limitano a cannoni ed archibugi. Il tiro curvo che avrebbe risolto i problemi degli assediati pare sconosciuto ed anche quello di controbatteria. Gli unici casi in cui vengono colpiti dei cannoni si risolve in genere con lo scavalcamento del pezzo. Questi poi sono tutti fissi con ovvi problemi di puntamento e gestione della mira. Le bombe a mano invece hanno una certa fantasia perversa con esotiche miscele e fantasiosi usi. Non ho trovato accenni all'uso di proiettili esplosivi per l'artiglieria.
    Ben descritta la costruzione dei ripari di fortuna e delle piccole trovate per offendere il nemico.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  10. #10

    Re: Il Grande Assedio di Malta 1565 di F. Balbi da Correggio

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Ricevuto e finito purtroppo. E un libro insolitamente fresco e leggibile nonostante i suoi 400 anni. La descrizioni delle battaglie sono vivide e pregevoli quelle sulle armi ed i metodi di combattimento, per forza sono di prima mano.
    [...] Le bombe a mano invece hanno una certa fantasia perversa con esotiche miscele e fantasiosi usi. Non ho trovato accenni all'uso di proiettili esplosivi per l'artiglieria.
    Ben descritta la costruzione dei ripari di fortuna e delle piccole trovate per offendere il nemico.
    1. grazie della recensione!!!

    2. "Le bombe a mano invece hanno una certa fantasia perversa con esotiche miscele e fantasiosi usi", infatti!

    Sono contento che ti sia piaciuto , ci vediamo a Militalia!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •