Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 23 di 23

Discussione: Il legno dei fucili?

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Localitā
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Il legno dei fucili?

    Ho parlato con un'anziano che prima era armiere nell'esecito poi negli anni 50 ha aperto un negozio di armi da caccia ecc,in'oltre aveva un laboratorio artigianale in qui aggiustava ,modificava tutto quello che riguarda le armi e creava anche cose sue,ha chiuso circa 10 anni fa ed era veramente bravo nel suo lavoro,ora č in pensionee ha circa 86 anni.Lui mi ha detto che la maggior parte dei calci di tutti i modelli 91 erano fatti di legno di faggio trattato e passato con un mordente tipo noce,mi ha detto che calci in noce li avevano una parte dei fucili tedeschi e qualche austriaco 1 ww.In'oltre ho saputo da lui che l'esercito italiano aveva grandi boschi di faggi del damanio militare che venivano curati e protetti proprio per lo scopo di usare i legni per uso militare ,specialmente per i calci dei fucili.Mi ha anche detto ,se tutti questi calci erano in noce quelli che li demolivano avrebbero guadagnato molti soldi vendendo le calciature a ditte tipo Beretta che secondo lui sono da sempre alla ricerca di alberi di noce specialmente in tutto il territorio italiano e in altri paesi,in'oltre ricondizionando le calciature militari pe altri fucili o per fare guancette in noce per pistola che da un calcio ne econo molte,ed era noce stagionatissimo e italiano e la Beretta ,la Franchi ecc,avevano tutte le possibilitā* di aggiudicarsi dei lotti di fucili all'asta e solo pe riutilizzare le calciature in noce,lu mi dice che queste ditte non si sarebberro fatti scappare un bosco di calciature in noce perchč? Per il semplice motivo che erano calciature in faggio.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Localitā
    verona
    Messaggi
    15

    Re: Il legno dei fucili?

    Saluto alb87,che non conosco personalmente ma che seguo per essere un frequentatore
    di un noto forum americano.Tornando alla mia richiesta,il dubbio mi č venuto perchč durante
    una ricerca su un sito(7,62x54r) i mosin prebellici,parlo di originali non con i legni sostituiti
    o ripresi in arsenale nel dopoguerra come sono nel 99% quelli che si vedono in giro,appaiono con la finitura senza la lacca.

    ciao:Roberto

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    45

    Re: Il legno dei fucili?

    Citazione Originariamente Scritto da olmo1964
    Saluto alb87,che non conosco personalmente ma che seguo per essere un frequentatore
    di un noto forum americano.Tornando alla mia richiesta,il dubbio mi č venuto perchč durante
    una ricerca su un sito(7,62x54r) i mosin prebellici,parlo di originali non con i legni sostituiti
    o ripresi in arsenale nel dopoguerra come sono nel 99% quelli che si vedono in giro,appaiono con la finitura senza la lacca.

    ciao:Roberto

    Roberto,

    E' bello sapere di avere dei fan....

    Molti dei mosin che si trovano tuttoggi in condizioni originali ( non rialsenalizzati) presentano una finitura del calcio quasi senza lacca, a causa dell'uso a cui sono stati sottoposti e che ha eliminato la finitura originale. ( escludendo tutti i Mosin di cattura finlandese, i cui calci venivano rimaneggiati e presentano una finitura a olio).

    Mandami una mail, e ti mando alcune foto di Mosin, dai modelli 91 ai 91/30 pre bellici, in condizioni mint, in cui si puō vedere la finitura laccata originale.

    Saluti.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato