Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Il Mausoleo di Cadorna

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272

    Il Mausoleo di Cadorna

    A differenza dei suoi Valorosi Soldati, il Generalissimo Cadorna è tumulato nella sua città* natale ossia Pallanza.
    Cadorna mori a Bordighera nel 1928 e nominato da Mussolini maresciallo d'Italia riposa in eterna pace in riva al Lago Maggiore



    Immagine:

    106,14*KB



    Immagine:

    107,84*KB

    Immagine:

    132,05*KB

    Immagine:

    96,22*KB

    Immagine:

    102,2*KB

    Mi scuso per la qualitò delle immagini in una giornata poco luminosa
    HUBI HOSTESS IBI EST

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    922
    Belle immagini.
    Ho molti dubbi sulla "caratura" del maresciallo in questione.


    ciao
    marcuzzo
    Il mio avatar è la foto di Arthur Kueger, Feldwebel ferito a Stalingrado, mancato nel gennaio 2009

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Immagini davvero stupende.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Un gran bel mausoleo, ottime le foto. [:253]

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Bellissime immagini Claudio, non avevo mai visto il mausoleo di Cadorna, davvero molto bello!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Immagini splendide però il personaggio in questione si sarebbe meritato ben altro trattamento visto come ha trattato i nostri soldati....
    franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia (Gradisca d'Isonzo)
    Messaggi
    358

    Immagini splendide però il personaggio in questione si sarebbe meritato ben altro trattamento visto come ha trattato i nostri soldati....
    franz
    i danni maggiori li fece silurando fior di ufficiali, e terrorizzando i sostituti limitando ogni autonomia.[xx(]
    audaces fortuna iuvat

    [hiddenlink:1fv1f2vd]http://caffettiere.blogspot.com/[/hiddenlink:1fv1f2vd]

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272
    Beh non per campanilismo ma per verità* storica, il Cadorna si è trovato in una situazione che egli stesso non auspicava e scongiurò fino all ultimo momento a cose fatte.
    Ricordate che la Regia Italia era legata ad un accordo (triplice alleanza) con gli imperi centrali e che ruppe senza indugio nel miraggio della convenieza. (cosa che poi non ottenne anzi tutt altro.. n.d.a.)
    Il Gen Pollio aveva la patata bollente ma d'improvviso alla vigilia della guerra,passa al Cadorna ereditando una disastrata situazione.
    Basta leggere qualche lettera dal fronte per rendersi conto che tutta la catena di comando e il morale della truppa erano consapevoli di un disastro. (cosa che avvenne a Caporetto)
    Dunque una giovane Nazione che deve emergere da un conflitto in situazione di svantaggio vede diserzioni ed insubordinazione in massa.
    Viene riconosciuta una ottima organizazione logistica del Cadorna e una buona strategia almeno sulla carta.
    Vedere cosa combina il Gen Mambretti fa imbiancare i capelli.
    Gli Uff.li si espongono a petto nudo alle mitraglie austriache per cavalleria.
    Che abbia avuto un brutto carattere, il Cadorna è risaputo.
    Ma che sia stato un criminale ed un incapace c'è da discutere.






    Messaggio inserito da franz

    Immagini splendide però il personaggio in questione si sarebbe meritato ben altro trattamento visto come ha trattato i nostri soldati....
    franz


    i danni maggiori li fece silurando fior di ufficiali, e terrorizzando i sostituti limitando ogni autonomia.[xx(]
    HUBI HOSTESS IBI EST

  9. #9
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Grazie per il reportage.. peccato che qualche stolto non abbia posto migliore dove andare a scrivere le ca...te.. poi mi sembra un pò trascurato il luogo o sbaglio ? (vedo cartacce e polvere)
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    286

    Grazie per il reportage.. peccato che qualche stolto non abbia posto migliore dove andare a scrivere le ca...te.. poi mi sembra un pò trascurato il luogo o sbaglio ? (vedo cartacce e polvere)
    Caro Viper ormai le cartacce,la polvere e le "scritte" ormai fanno parte della maggior parte dei monumenti d'Italia [!]
    [center:2jzqdt31]“Lasciamo dietro di noi le soglie del Quarnaro posseduto. La nostra piccola bandiera quadrata si muove come una mano che faccia di continuo cenno. Ha il rosso rivolto verso l’Istria che mi par di rivedere in sogno, simile a un grappolo premuto o a un cuore pesto.
    Ho l’amaro del sale in bocca …
    L’alba non è uguale per tutti.
    Dall’Italia navighiamo verso l’Italia!

    == == G. D'Annunzio == ==[/center:2jzqdt31]

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato