Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Il mio elmetto R.S.I.

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Baracca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    164

    Il mio elmetto R.S.I.

    Nonostante il fatto che io collezioni materiale dell'Aeronautica fino alla grande guerra e materiale dei Dirigibilisti Aerostieri , quando mi sono passati sotto al naso pezzi " interessanti " , li ho messi da parte per eventuali scambi !.
    Un saluto.
    Baracca







    Colleziono militaria italiana della I° Guerra Mondiale con particolare riferimento all'Aviazione.
    Ho MOLTE cose interessanti per SCAMBI !!

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160
    Li ho sempre visti con la decal frontale e di un verde più scuro, questo a mascherina sembra credibile.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Beh, un elmetto un po' "duro" da credere.
    Colorazione insolita, usura strana, strano fregio e ancor più strano lo scudetto, specialmente dove sembra che il colore verde e quello rosso se ne siano andati lasciando intatto il verde sottostante.

    Con ciò non dico assolutamente che non sia buono; intanto è sicuramente un elmetto in configurazione 2gm, rivetti, cuoio e soggolo sono inequivocabilmente a norma, ma l'aspetto nel suo insieme non è secondo me troppo convincente.

    Ma è campo minato, per carità*, lo sappiamo, per cui tutto è possibile, così come il contrario di tutto.

    Spero che qualcun altro intervenga a dire la sua.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    308
    Concordo pienamente con gli altri interventi,il colore dell'elmo è insolito visto che questi erano generalmente di un verde scuro ma l'interno mi sembra quello tipico degli M33 bellici.
    Parlò per tutti quel giorno,ma parlò soprattutto per chi non poteva più farlo,per i soldati di ghiaccio rimasti sotto la neve di Russia,ò per le sentinelle in un mare di sabbia a fare la guardia al sogno di una grande Patria

    Saluti,
    Francesco

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    L'elmetto nell'insieme mi sembra buono, colorazione e fregi non saprei proprio......
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Baracca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    164
    A parte il fatto che non voglio convincere nessuno , il mio era solo mettere a disposizione la foto dell'elmo . Colleziono da oltre trentanni e di elmetti R.S.I. me ne sono capitati diversi. Naturalmente stiamo parlando di venticinque anni fa e il mio amico Marpo puo' confermare la ricchezza di materiale in quel periodo . Comunque per esperienza , a meno che non si tratti di una cosa palentemente falsa , ho imparato che prima storcere il naso forse e' meglio valutare di persona il pezzo. La colorazione, i rivetti, le decal , il sottogola etc.etc. possono dire quasi tutto , poi quando ti trovi davanti un'elmetto con fregio uguale a quello della foto che posto sotto che cosa facciamo ?
    Andiamo a prendere i manuali , le misure, il colore oppure lo lasciamo sul banchetto del mercatino ? Io penso che il 95% dei collezionisti lo lascerebbero lì dove e' , perche' non e' conforme alla norma e se uno provasse a postarlo sul Forum le pernacchie si sprecherebbero.
    Comunque insieme all'elmo RSI c'era anche un'aquiletta che se riesco a ritrovare posto.
    Un saluto a tutti.
    Baracca


    Immagine:

    52,44Â*KB



    Immagine:

    23,87Â*KB
    Colleziono militaria italiana della I° Guerra Mondiale con particolare riferimento all'Aviazione.
    Ho MOLTE cose interessanti per SCAMBI !!

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160
    Ciao Baracca, tiposso ben capire!, "in bocca al lupo"

  8. #8
    Attenzione che una ventina d'anni fa c'era certamente "grande ricchezza di materiale" (originale, immagino intendessi), ma iniziava anche la sua copiosa e accurata produzione un operoso opificio ligure, specializzato in elmetti RSI...

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da Baracca

    ... il mio era solo mettere a disposizione la foto dell'elmo...
    ...e del che, personalmente, ti ringrazio molto; magari tutti facessero come te![]

    ...ho imparato che prima storcere il naso forse e' meglio valutare di persona il pezzo. La colorazione, i rivetti, le decal , il sottogola etc.etc. possono dire quasi tutto , poi quando ti trovi davanti un'elmetto con fregio uguale a quello della foto che posto sotto che cosa facciamo ?
    Andiamo a prendere i manuali , le misure, il colore oppure lo lasciamo sul banchetto del mercatino ? Io penso che il 95% dei collezionisti lo lascerebbero lì dove e' , perche' non e' conforme alla norma e se uno provasse a postarlo sul Forum le pernacchie si sprecherebbero...
    Hai ragione quasi su tutto; di fronte ad un pezzo del genere, se il prezzo fosse sembrato accettabile, probabilmente anch'io avrei "rischiato".
    Con la consapevolezza però che su un forum, o soltanto mostrandolo agli amici, qualcuno avrebbe avuto a che ridire, perché per questi pezzi purtroppo è così, non certo per colpa di Baracca o Piesse, ma per quei figli di buona donna che hanno inquinato il settore, come ci ricorda anche Naviditalia.

    Però mi permetto di dire che qui pernacchie non ne hai ricevute, e neanche pareri trancianti e negativi; chi è intervenuto ha cercato di dire la sua argomentando i propri punti di vista.

    Non ci sono preconcetti e pregiudiziali nei confronti di nessuno (a proposito del commento di Gruneteufel) ma solo il legittimo desiderio di confrontarsi e imparare argomentando sul pezzo di volta in volta proposto, da chiunque sia.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078
    L'elmetto di per sé non lascia adito a critiche particolari. Il fregio e lo scudetto sono fatti a mano pertanto credo ognuno puo' pensarla come crede.Sicuramente non ne esiste uno identico a questo.Lasciate perdere i soloni del giudizio che hanno la bacchetta magica per giudicare i pezzi degli altri senza dare un'occhiata un po' piu' critica ai loro pezzi...[fuga]PaoloM

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato