Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Il mio primo M33: che ne dite ?

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di 32°Fanteria
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    349

    Il mio primo M33: che ne dite ?

    Ho acquistato giorni fa in un mercatino questo elmetto 33, che ritengo post, pur con elementi antecedenti (soggolo e relativi anelli rettangolari). Manca di marcatura sul guscio e questo elemento, assieme al colore tendente al verde salvia, mi hanno fatto ipotizzare possa essere riconducibile alla PS, pur mancando di fregio (forse era adesivo ed è stato tolto). Cosa ne dite, può essere un'ipotesi fondata ? a che epoca può risalire (anni '70) ? Soggolo, cuffia e staffe non riportano marchi di alcun tipo.

    32°Fanteria
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di 32°Fanteria
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    349
    Vedo che l'elmetto sta suscitando entusiasmo.. :-) A parte gli scherzi, mi piacerebbe conoscere l'opinione in proposito degli esperti di elmetti del forum, di cui ho avuto modo di apprezzare la grande preparazione.
    Penso che anche un elmetto modesto come questo possa contribuire con la sua storia ad aumentare le conoscenze sul mondo M33.

    Aggiungo con l'occasione che sotto la vernice emerge un verde più chiaro, che sul bordo appare quasi giallino (primer ?).
    Ci sono sul guscio anche macchie e striature di colore blu. Che l'elmo sia stato accatastato insieme ad elmetti di questo colore ? Mi pare di averne visti di colore blu PS nelle discussioni presenti nella sezione apposita.

    La parola (spero) agli esperti.

    32°Fanteria

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078
    La tua analisi iniziale e' giusta. Per cominciare, a mio parere, và piu' che bene !PaoloM

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di 32°Fanteria
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    349
    Grazie. Lo studio dei topic sul forum allora ha dato i suoi frutti :-)

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519
    Un elmetto sicuramente della PS come ci suggerisce sia la livrea che l'assenza di codice. Forse l'elmo era dotato di fregio adesivo poi staccato. Il giallino che vedi sotto la livrea e' un primer antiruggine. Questo primer non e' indice di un periodo tardo del 33 perché e' stato riscontrato anche su 33 EI anni 60 e sui 33 in blu brillante dell'AM. Resta da capire il perché spesso i 33 PS siano privi di codice. In foto il fregio che probabilmente il tuo 33 doveva avere (foto da altro topic). Questi 33 PS presentano spesso soggoli in verde salvia con cilindretto di scorrimento e talvolta soggoli di tipo bellico. I soggoli in verde salvia sono anche fissati con un solo rivetto. Com mai i rivetti di sfiato sono a metallo vivo in vista?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Utente registrato L'avatar di 32°Fanteria
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    349
    Grazie della risposta. Solo uno dei rivetti riporta ancora tracce di colore, difficile ipotizzare il perché. La fibbia e' del tipo senza cilindretto di scorrimento.

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •