Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: il mistero Monte Grappa

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272

    il mistero Monte Grappa

    Cari forumisti,
    vi confesso una cosa: un mio collega che ha parenti in zona monte Grappa, durante una escursione in montagna ha visto qualcosa che definisce egli stesso strano.
    Dice di aver visto un impianto ( premetto che lui è un saldatore altamente specializzato)di produzione. Egli mi disse che ci sonoo tubature e serbatoi e che tutto è blindato e finisce dentro la montagna.Telecamere e filo spinato con cartelli di minacce ti tengono alla larga.
    La domanda è questa:
    Cosa c'è di vero in questo racconto?

    Da varie mie ricerche effettivamente una base missilistica NATO è presente ma abbandonata da molto tempo e oggetto dii recupero cvile.
    Sono grato a chi potrà* dare una risposta a questo inquietante quesito.
    HUBI HOSTESS IBI EST

  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    953
    e se fosse l'area 51 italiana?????????????????????????????????????????? ?????????????????????????[vedo]
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    23
    Magari ci tengono i marziani dentro le tubature,un po stretti ma ci stanno bene!!!!

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Italien
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova e Massa Carrara
    Messaggi
    4,855
    Avete dato un "occhiata" satellitare?
    Se si potesse avere qualche immagine...
    Ciao.
    LA MIA PAGINA "FORTIFICATA" SU FACEBOOK©: http://www.facebook.com/pages/Italien/323925510817

    Nel mezzo del cammin di questa vita, mostrassi alfin la truce metà oscura...
    ché la pazienza mia era finita, e lo baston calassi su ogne testa dura.


    Fatti non fummo, a viver come inermi... bensì pello inimico, far divorar dai vermi.


  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    172
    Ho letto la discussione di Claudio 75, potrebbe essere un'impianto di produzione idroelettrica dell'enel o di qualche ente privato o regionale.
    Le tubazioni (condotta forzata) che trasportano l'acqua alle turbine dei generatori, sono ovviamente blindate per le pressioni che sussistono.
    Il filo spinato e cartelli d'avviso tipo: "Zona Vietata agl'estranei" sono nella norma, tali insediamenti sono considerati "sensibili".
    Una serie di fotografie e l'ubicazione sul territorio di tali manufatti, aiuterebbero molto nel capire.

    Saluti
    Domini

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Penso che Domini "sappia" di cosa parla,x cui sotto con le satellitari,x chi le sa fare.Diamo una risposta a questo dubbio.

  7. #7
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    953
    mi sembra di ricordare che si tratti di una zona con poca definiziaone
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272
    Capperi
    la prima cosa che ho fatto è quella di sbirciare con le foto satellitari.
    Buio pesto. Non c'è abbastanza definizione. Foto sul campo non ne ho infatti questo collega mi parlò di aver visto e data la nostra competenza di impiantistica è da escludere di scambiare un processo chimico con una condotta forzata. ( noi siamo quelli che ne assembla i pezzi)
    So di per certo di una base missilistica hercues ma dismessa negli anni 70 80
    in internet ho trovato una discussione parlamentare in merito al fatto che la base fu saccheggiata e privata di ogni bene interessante (è sempre "roba del diavolo" quella militare.
    Mah non so se quando è salito in cima alla montagna o ha fatto il pieno di ottimo Valpollicella o l'aria di montagna gli ha rimbambito il cervello e si è sognato tutto.
    Ciao
    HUBI HOSTESS IBI EST

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato