Pagina 8 di 17 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 165

Discussione: IL MOD.35 DA MARCIA

  1. #71
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Citazione Originariamente Scritto da 128legio
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Ho un paio di domande per te delle mie. Hai detto che il passante è saldato mentre quello postato da Me Ne Frego è rivettato. Tutto ok ?
    Mal d'africa mostra quello con il fregio sul fodero dicendo che è stata asportata al scritta ed apposto il medesimo. La scritta non è stampata in rilievo sulla lamiera stessa del fodero? Nell asportarla lo si bucherebbe e poi il fregio è più stretto della scritta e non coprirebbe l'eventuale "buco".
    Non è invece plausibile che sia un fodero di secondo tipo senza scritta a cui è stato applicato?
    Molto bello il pugnale della forestale, è il primo che vedo
    Ho commesso un errorino;il sistema di fissaggio giusto,è quello visibile nella foto di Me ne frego,ovvero con due rivetti.
    Il passante elettrosaldato è usato sui foderi dei "marcia" da ufficiale secondo modello e sul fodero del pugnale per assaltatori.
    Per il fodero del pugnale postato da Mal d'Africa,ci vorrebbe una foto più ravvicinata.Ti posso assicurare,comunque,che asportando la scritta MVSN in rilievo,il fodero non si buca;l'ho vista asportata da un paio di modelli di altre collezioni e non rimane il buco dietro la scritta.
    Il tondino del fregio sul fodero di Mal d'Africa,potrebbe coprire il segno lasciato dall'abrasione,ma come detto ci vorrebbe una foto in dettaglio per stabilirlo con certezza.
    Il fatto che hai scoperto il mio errore mi riempe di gioia;vuol dire che hai letto il topic con interesse ed attenzione e questo,per me,è un bel risultato.
    Sempre a disposizione per altre domande.
    Sono contento della tua soddisfazione e dato che chiedi domande eccone una.
    Io pensavo che si creasse un buco perchè immaginavo il fodero imbutito da una lamiera e saldato. Evidentemente non è così. Era ottenuto per fusione dato che il fascio e la scritta dovrebbero essere pieni?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  2. #72
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    La scritta non è ottenuta per fusione,ma per stampo,ma credo che lo spessore del metallo sia tale da non lasciare il buco anche dopo l'abrasione.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #73
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    322

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Citazione Originariamente Scritto da 128legio
    La scritta non è ottenuta per fusione,ma per stampo,ma credo che lo spessore del metallo sia tale da non lasciare il buco anche dopo l'abrasione.
    Quoto, ecco il mio, nulla di che... anzi...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    [center:10jfbh88]L' VLTIMO ANELITO DEL 52° GRVPPO CANNONI DA 152/37 RACCOLSE QVESTA ALTVRA - 10.7.1942-
    QVI VNA VOCE SI LEVA POSSENTE E AMMONISCE A MAI DISPERARE NEI DESTINI D'ITALIA-

    quota 33, EL ALAMEIN[/center:10jfbh88]

  4. #74
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste ITALIA
    Messaggi
    453

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Citazione Originariamente Scritto da Quex
    molto bello e raro COMPLIMENTI il fodero presenta l'attacco posteriore
    con il passante metallico lungo per ufficiali, allego le foto di due pugnali
    " marcia" da ufficiale con manico in ebano con passante lungo l'altro
    un marcia truppa modificato all'epoca per ufficiali
    Hai un bellissimo pugnale da ufficiale Quex,in ottime condizioni

  5. #75
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    134

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Bene, ma rimane ancora da dire qualcosa sul cosidetto "secondo tipo" cioè quei pugnali il cui fodero non ha alcuna iscrizione o rilievo (nato liscio). Da qualche parte ho letto che furono fatti per gli Ufficiali dell'Esercito.
    Chi ne sa qualcosa di più?
    Saluti
    Andrea
    Andrea Paleologo Oriundi

  6. #76
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Citazione Originariamente Scritto da Sgamex
    Bene, ma rimane ancora da dire qualcosa sul cosidetto "secondo tipo" cioè quei pugnali il cui fodero non ha alcuna iscrizione o rilievo (nato liscio). Da qualche parte ho letto che furono fatti per gli Ufficiali dell'Esercito.
    Chi ne sa qualcosa di più?
    Saluti
    Andrea
    Qui viewtopic.php?f=48&t=8159 trovi qualche cosa.Per quanto riguarda il fodero liscio,senza iscrizioni,non so se furono fatti per gli ufficiali dal REI,ma lo trovo poco probabile per due semplici motivazioni:
    -per gli ufficiali del REI,eventualmente,era a disposizione il pugnale mod.38 per reparti speciali del REI
    -non ho mai trovato fotografie d'epoca con ritratti ufficiali del REI che non facessero parte di corpi speciali con al fianco pugnali da "marcia" con o senza lettere in rilievo.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  7. #77
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    215

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Un paio di volte ho visto sulla rete dei pugnali come i vostri che in piu presentavano salla lame delle scritte a rigor di logica credo che fossero assegnati a reparti scelti e molto particolari quindi vi chiedo se avete maggiori informazioni e foto riguardo al tipo di scritte e il tipo di reparti

  8. #78
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Un caro amico mi ha portato da restaurare e pulire,una rara versione da sottufficiale del pugnale in oggetto.
    Molto spesso i sottufficiali modificavano i loro modelli da truppa,facendoli assomigliare a quelli per ufficiale.
    Le modifiche erano delle piu' svariate,fino a realizzare dei modelli con dimensioni minori e alleggeriti.
    Nel modello di cui allego le foto,l'impugnatura originale è stata sostituita con una realizzata in maniera perfetta ma in ebano,legno pregiato con cui erano fatte le impugnature dei modelli per ufficiali.
    Tutte le parti metalliche,fodero compreso,erano state nichelate ma il tempo e l'incuria ne hanno lasciato solo poche tracce.
    Peccato,perchè il pugnale in origine doveva essere davvero stupendo,ma meglio questo che niente.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  9. #79
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Grazie a te Daniele che mi hai restaurato/pulito questo cimelio di famiglia che attendevo da anni e anni che mi fosse donato dallo Zietto
    Novara fa da se'

  10. #80
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: IL MOD.35 DA MARCIA

    Citazione Originariamente Scritto da Mal d Africa
    Grazie a te Daniele che mi hai restaurato/pulito questo cimelio di famiglia che attendevo da anni e anni che mi fosse donato dallo Zietto
    Bel pezzo, le guancette sono state sostituite molto bene e la nikelatura per quanto scomparsa per un poco ha fatto il suo dovere. Non si notano grossi segni del tempo e poi è pur sempre un pezzo di storia familiare.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 8 di 17 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato