Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Il Museo di Forte 3 Sassi

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Gustav Line
    Messaggi
    1,599

    Il Museo di Forte 3 Sassi

    Il Forte Tre Sassi o anche detto Forte Tra i Sassi (in tedesco Werk Tre Sassi, in ladino Fort 'ntra i sas) si trova presso il passo di Valparola, tra il passo Falzarego ovvero il bellunese e la Val Badia in Alto Adige. Posto tra il Sass de Stria e il Piccolo Lagazuoi. Il forte appartiene al grande comlpesso di fortificazioni austriache al confine italiano. Si ebbe inizio della costruzione del forte nel 1897, da parte dell'esercito austro-ungarico. I lavori si protrassero fino al 1901. Tra il 1910 e il 1911 al forte venirono effettuati dei lavori di ammodernamento della struttura, per seguire l'arte militare che si era modificata nel corso degli anni. La funzione del forte era quella di respingere una possibile avanzata del Regio Esercito Italiano, che provenendo dalla Valle del Bòite (Cortina d'Ampezzo) o dalla Val Cordevole (Caprile) con l'obiettivo di proseguire verso la Val Badia, ovvero in Val Pusteria. Il giorno 5 luglio 1915 il forte fu colpito da alcuni proiettili da 210 e 260 mm provenienti dalle 5 Torri, che causarono un cedimento della struttura del forte, che lo resero inutlizzabile e ne causarono l'evacuazione. Nonostante il colpo subito, l'esercito austro-ungarico decise di illuminarlo sempre durante la notte del mese di luglio, in modo tale da rendere la fortezza un falso bersaglio per i nemici italiani. Al forte poteva essere alloggiata una guarnigione di 110 uomini con al comando 4 ufficiali.

    IL MUSEO DELLA GRANDE GUERRA
    Oggi presso il forte, dopo un appropriato restauro, sorge il Museo della Grande Guerra, che è di proprietà* della regola di Cortina d'Ampezzo, ma è gestito dalla famiglia Lancedelli, la quale ha dato un valido aiuto all'allestimento della mostra perenne. La vendita dell'immobile diede origine a complesse e confuse trattative negli anni '30. Il museo ospita oltre che alle armi e agli equipaggiamenti dei soldati e del forte, anche alcuni oggetti di uso comune nel fronte dolomitico. Un particolare oggetto che è custodito dal forte è un vecchio proiettile da 305, sezionato in tre pezzi, che fu sparato da un mortaio Skoda posizionato in Armentarola, ovvero in val Badia. Il colpo fu trovato non esploso dalla famiglia che cura il museo nella zona di Col dei Bois, nelle Tofane. Si può affermare che questo museo, assieme a tutti quelli all'aperto e non delle Dolomiti, va a formare il museo all'aperto della Grande Guerra. Nel corso del 2007-2008 è in atto un nuovo restauro del forte; i lavori hanno un costo stimato di 163.820.000 €, ed è appaltato dal comune di Cortina. Nelle vicinanze del forte si possono trovare alcune cose da vedere, come: la galleria Goiginger sul Sass de Stria, le trincee Edelweiss e un cimitero militare austro-ungarico e un altro dell`Alpenkorps germanico.

    Ps. Al momento della visita della mia inviata per il Sito www.historiamilitaria.it erano presenti due Reenactors che si sono gentilmente prestati a fare da Ciceroni.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Passo il tempo cercando gocce di storia, fili di verità e tracce di me stesso.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    1,625

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    Bellissimo servizio
    Gran bel museo e scenario meraviglioso... io l'ho visitato l'anno scorso e ne vale davvero la pena.

    Questa è il pezzo da 305 citato e la stessa sentinella in tenuta più leggera.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perder di vista la riva

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Gustav Line
    Messaggi
    1,599

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    Grazie dell'integrazione Polverenera...tra l'altro comprendo che la presenza di quei Reenactors non era casuale, ma fa parte dell'accoglienza. Un bel modo davvero di gestire un Museo.
    Passo il tempo cercando gocce di storia, fili di verità e tracce di me stesso.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    Ragazzi grazie di cuore per le bellissime foto, l'ultima volta che ci sono stato era il 2007 ed era in restauro, mentre quando ci andavo da bambino (negli anni '80) era poco più di un rudere mentre le trincee si intravedevano solamente, mi ricordo che vedere soprattutto i tracciati delle trincee mi fece molta impressione perchè una cosa era leggere i libri e sentire i racconti (un mio bisnonnno è morto in quella guerra) e una cosa era vedere dal "vivo".
    Tra l'altro ho cercato per molto tempo il libro sul forte ma pare ormai introvabile.
    Comunque sono posti bellissimi indescrivibili e vale veramente la pena fare qualche chilometro (per me circa 700) per vederli
    grazie ancora per le foto

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Gustav Line
    Messaggi
    1,599

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    Citazione Originariamente Scritto da garand
    Ragazzi grazie di cuore per le bellissime foto, l'ultima volta che ci sono stato era il 2007 ed era in restauro, mentre quando ci andavo da bambino (negli anni '80) era poco più di un rudere mentre le trincee si intravedevano solamente, mi ricordo che vedere soprattutto i tracciati delle trincee mi fece molta impressione perchè una cosa era leggere i libri e sentire i racconti (un mio bisnonnno è morto in quella guerra) e una cosa era vedere dal "vivo".
    Tra l'altro ho cercato per molto tempo il libro sul forte ma pare ormai introvabile.
    Comunque sono posti bellissimi indescrivibili e vale veramente la pena fare qualche chilometro (per me circa 700) per vederli
    grazie ancora per le foto
    Grazie a te per l'apprezzamento Garand.
    Passo il tempo cercando gocce di storia, fili di verità e tracce di me stesso.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di enrico62
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    447

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    ciao

    complimenti bellissimo reportage !!!!!!!

    Qualche settimana ci sono passato accanto ma per la fretta non ho potuto fermarmi......mi riprometto di ritornarci.

    molto belle e luminose le foto, hai usato il flash ?

    enrico

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    88

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    complimenti davvero, bel servizio grazie!!

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    stupendo grazie per le bellissime foto peccato per la lontananza ciao

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    Mi ricordo che nel 2005 cerano ancora scavi per i lavori nel perimetro del forte e trovai un ogiva del Mannlicher per esercitazione
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Il Museo di Forte 3 Sassi

    Senza dubbio un bel museo con pezzi interessanti.
    Un reportage molto bello

    Belle anche le intregrazioni di polvere nera
    luciano

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato