Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 60

Discussione: IL SERGENTE DELLA REGIA MARINA: Sole Giovanni

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    93
    Pelle d'oca!!!Il fratello di mio nonno(mio zio)era sul"Cigno"!!!Ho rispolverato adesso i documenti che ho in mano,domani se riesco scannerizzo e posto..
    Alla fine c'è scritto:"Scomparso in guerra il 16-4-43,dichiarato irreperibile il 15-11.43[]
    Ma pensa te...le coincidenze...

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    88
    Eccomi qui!! Ciao Andrea!! Ho letto con piacere che abbiamo qualcosa in comune.

    Di seguito altre immagini dell'equipaggio del "Cigno"

    Momenti di relax:




    Immagine:

    36,74*KB

    lo zio è in piedi il 1° a destra




    Immagine:

    38,26*KB

    lo zio spinge la barca è quello a sinistra con il cappellino




    Immagine:

    36,81*KB




    Immagine:

    50,94*KB




    Immagine:

    80,97*KB

    Lo zio è il primo a destra con i baffetti.

    Qui chiedo aiuto a Digjo, a me sempre un cantiere navale . . . che dici Giuseppe ho ragione?


    Andrea restiamo in attesa delle foto di tuo zio. . .

    Ciao a tutti alla prossima
    . . . AND WAS VIRTUALLY DESTROYED

  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Ciao
    eccoci..
    il topic riapre..con nuove foto e interventi..(Andrea addirittura ha documenti relativi al suo sfortunato parente ..le date della scomparsa purtroppo sono le stesse della perdita del "Cigno"..)

    che dire di queste foto..la calma prima della tempesta..
    baldi giovani al mare..
    e in cantiere..
    i cantieri navali..che gigantesco contributo di passione e fatica diedero alla Flotta..mantenendo nella maggior parte dei casi unità* di superficie e non, sempre in apprezzabili condizioni..nonostante la precarietà* dei mezzi e la scarsità* di manovalanza..cosa che si farà* sentire molto andando più avanti nel conflitto..ancor di più della povertà* delle materie prime.

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    93
    Ciao,nn sono morto,ma il tempo è tiranno[^]
    Allego questo per adesso,il suo registro di marcia(si chiama così??)cercherò di postarlo ,essendo in fogli doppi di un a4 e 2 pagine,quindi credo di postarlo in 4 immagini...Intanto vedo se riesco apostare questa lettera inviata alla mia famiglia quando fù varato di nuovo "Il Cigno".



    Immagine:

    49,32Â*KB


    scusate ma faccio fatica a trovare la giusta dimensione per le foto[:I][:I]

  5. #45
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    88
    Ciao Andrea non hai una foto di questo tuo zio? Anche in abiti civili, oppure guarda tra le foto che ho postato chissà* . . . magari con un pò di fortuna . . . nel mezzo agli altri c'è anche questo tuo parente.

    Fammi sapere, attendo una tua risposta.

    Alla prossima, saluti

    Remo


    Immagine:

    12,01*KB
    . . . AND WAS VIRTUALLY DESTROYED

  6. #46
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    30

    Re: IL SERGENTE DELLA REGIA MARINA: Sole Giovanni

    Grazie a TomTimberTollo per la visione di queste splendide foto.
    Anche un mio prozio ha fatto tutta la guerra nel Mediterraneo, imbarcato su una torpediniera della classe Spica.

    saluti

  7. #47
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: IL SERGENTE DELLA REGIA MARINA: Sole Giovanni

    Salve a tutti,
    ho osservato con molto interesse il materiale relativo al sergente Sole.. davvero un'ottima documentazione, piena di particolarità* da evidenziare.
    Il marinaio compì il servizio di leva specializzandosi nella categoria SDT (Servizio Direzione di Tiro) con il grado di sottocapo. Essendo uno specialista, con idoneo tirocinio a bordo, fu inserito in una sorta di MSN (Mobilitazione Speciale Nominativa) che lo legava alla nave per due anni.. richiamato in servizio fu promosso sergente.
    Una delle fotografie, che ripropongo sotto per chiarezza, ha particolarmente fissato la mia attenzione.
    Dall'analisi della stessa si evince che il Giovanni Sole era addetto alla DT secondaria dell'unità*, posta su una tuga a poppa della torpediniera ed incaricata della direzione del tiro dei due cannoni da 100/47 singoli e degli impianti di lancio dei siluri. Il suo posto di combattimento è ben illustrato proprio da questa immagine.
    Lo strumento che sembra essere una macchina da scrivere è in realtà* un Regolo Perozzi (ne esistevano due, uno laterale ed uno longitudinale).
    La sorta di pentola tenuta dal marinaio sulla destra è un Cronoindicatore Meccanico. Alle spalle, sulla sinistra, un marinaio tiene in mano il ricevitore dell'impianto interfonico di bordo, che collega plancia, DT principale e telemetro (prua) e DT secondaria (poppa).
    Al centro i due doppi indici visibili sono trasmettitori di distanza telemetrica (il telemetro era posto a prua, sopra la plancia, e i valori delle misurazioni venivano trasmessi anche alla DT poppiera).
    Di fronte al marinaio con il cronoindicatore, infine, si nota il tavolo previsore per centrale speditiva.

    I salvagenti (giustamente riconosciuti da Shingle) erano posti ai lati delle tughe in posizione soprelevata (in questo caso la tuga centrale per mitragliera binata da 13,2 Breda M1929) per un semplice motivo: in caso di allarme erano "lanciati" in pochi secondi al personale sottostante dai serventi delle armi. Era una questione di praticità* e sicurezza: se fossero stati posti in basso il personale in alto non avrebbe potuto raggiungerli rapidamente.
    Erano indossati correttamente in guerra, mio nonno ad esempio doveva la vita al suo.
    Le foto sono tutte del periodo prebellico e documentano delle esercitazioni tattiche a livello di Squadriglia: il fumo nerastro visibile è dovuto agli impianti nebbiogeni a nafta poppieri (vedi altro post).
    Allo scoppio del secondo conflitto mondiale R.torpediniera Cigno era inquadrata nella 11°Squadriglia Torpediniere di base a Tripoli con funzione di unità* caposquadriglia. Le altre torpediniere dell'11° erano Castore, Climene e Centauro.

    Un caro saluto
    :P :P
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  8. #48
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    30

    Re: IL SERGENTE DELLA REGIA MARINA: Sole Giovanni

    Una "lettura" della fotografia davvero eccezionale nei contenuti. Un ignorante della materia non puà* che ringraziare.

    saluti

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596

    Re: IL SERGENTE DELLA REGIA MARINA: Sole Giovanni

    Citazione Originariamente Scritto da papaloscia
    Una "lettura" della fotografia davvero eccezionale nei contenuti. Un ignorante della materia non puà* che ringraziare.

    saluti
    quoto, molto esauriente..
    Ciao
    digjo

  10. #50
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: IL SERGENTE DELLA REGIA MARINA: Sole Giovanni

    Vi ringrazio moltissimo.
    Rettifico però un'informazione. Fermo restando il mio precedente intervento, analizzando meglio le fotografie in mio possesso, credo si possa identificare il posto di combattimento del sgt Sole con la direzione di tiro principale posta immediatamente a poppavia del telemetro, sotto l'alberetto e la coffa del riflettore fotoelettrico.
    Anche un'immagine postata da TomTiberTollo 41, che vi invito ad osservare con attenzione, sembra confermarlo..

    Una curiosità* relativa all'immagine dell'unità* in secco durante un periodo ai lavori: l'unità* non è in cantiere ma all'interno di un bacino galleggiante, di cui si riconoscono le strutture metalliche anzichè le "taccate" in cemento..
    l'unità* è in equilibrio su di una apposita "sella" senza essere puntellata ai fianchi, come avveniva a terra.

    Un caro saluto
    :P :P
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato