Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Il telino mimetico SS

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    432

    Il telino mimetico SS

    Introdotto nel 1937 ed utilizzato per primo dal reggimento Deutschland delle SS-VT,il telino mimetico fu utilizzato fino alla fine del periodo bellico.Questo ebbe due linee evolutive sostanziali.La prima vede ,intorno al 1942,l'agginunta dei passanti per il fogliame (sei in tutto).La seconda,un'evoluzione dal punto di vista dei mimetismi.
    Questi si possono trovare con un timbro sul retro che indica la misure 1/2/3 .Le misure coprivano rispettivamente : 1,gli elmi con taglia 60 e 62:2,gli elmi con taglia 64 e 66:3,gli elmi con taglia 68 e 70.
    Il modello sotto raffigurato,è con mimetismo PLATANO ed è una delle primissime coperture mimetiche ,riscontrabile sia dall'assenza dei passanti ma sopratutto,a differenza dei più comuni telini,dalla particolare costruzione frontale che serviva a rinforzare la parte che viene inserita nella "visiera"dell'elmetto.


    Francesco


    Immagine:

    46,91 KB

    Immagine:

    47,29 KB

    Immagine:

    34,54 KB

    Immagine:

    65,1 KB

    Immagine:

    68,74 KB

    Immagine:

    101,5 KB

    Immagine:

    59,65 KB

    Immagine:

    56,92 KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    273
    Ciao Francesco,complimenti.Un pezzo raro ed in bellissime condizioni.Puoi dirmi che caratteristiche devono avere le clip per agganciarlo all'elmetto?Grazie

    PG71

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    432
    Ciao PG71 e grazie per i complimenti.
    i ganci dei telini erano prodotti in diversi metalli.Inizialmente usavano del metallo bianco ,tipo alluminio,mentre nel tardo periodo iniziarono ad usare l'acciaio.Non sono da escludere anche ganci prodotti in bronzo o una simil spece.

    I ganci venivano scuriti tramite brunitura,verniciatura o elettrolisi.

    Spero che questo sia ciò che volevi sapere!!

    Francsco

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Ciao Francesco,
    complimenti, bellissimo telino.
    La qualita' delle copie e la scarsita' di originali lo rende uno dei pezzi piu' difficili da far entrare in collezione, almeno per me []
    Puoi dirci quali sono le caratteristiche piu' evidenti che gli originali devono avere?
    Grazie in anticipo,
    Max

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    432
    WOW Max......così mi metti in crisi!!! difficile da dire quali siano le caratteristiche !!!!

    Per me i telini mimetici sono i pezzi più difficili da riconoscere.......sicuramente devo averli fra le mani per poterli giudicare con una certa sicurezza.
    Materiali quali i ganci,ribattini che reggono le piastrine alle molle,le stesse molle ed il tessuto.I punti di cucitura,filo e costruzione ,e non meno importante , condizioni di usura coerenti.


    Perdonami se non ti dò una risposta esauriente ma l'argomento è veramente complesso.

    Ciao,
    Francesco

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di KampfgruppeHansen
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Grüne Linie
    Messaggi
    731

    Re: Il telino mimetico SS

    Citazione Originariamente Scritto da Francesco
    Questi si possono trovare con un timbro sul retro che indica la misure 1/2/3 .Le misure coprivano rispettivamente : 1,gli elmi con taglia 60 e 62:2,gli elmi con taglia 64 e 66:3,gli elmi con taglia 68 e 70.
    riesumo questo vecchissimo thread perchè c'è qualcosa che non mi torna
    ovvero: ero a conoscenza che i primi coprielemetto SS furono creati usando strisce di tessuto per gli zeltbahn e questi ultimi avevano dei numeri da 1a6 in modo tale da poter unire correttamente il disegno mimeticodei teli tenda al momento del montaggio di tende/ripari etc.
    Quindi di conseguenza i numeri riportati sui coprielmeo non ne indicherebbero la taglia ma diciamo che sarebbero lì "per caso".
    prima di scrivere mi sono anche ridocumentato sfogliando vari testi che ho in casa, ma può darsi che siano incompleti...?
    Nel caso che la mia disamina fosse errata vi pregherei di darmi dei riferimenti letterali ove ciò è specificato.
    grazie!
    ________________________
    Erano tempi fieri ed eroici, dove mettevamo piede li era la Germania,e il mio regno si estendeva fin dove arrivava il cannone del mio carro Armato

    Jochen Peiper
    SS Standartenführer , Kommandeur Panzer Regiment SS Leibstandarte

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di KampfgruppeHansen
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Grüne Linie
    Messaggi
    731

    Re: Il telino mimetico SS

    Citazione Originariamente Scritto da KampfgruppeHansen
    Citazione Originariamente Scritto da Francesco
    Questi si possono trovare con un timbro sul retro che indica la misure 1/2/3 .Le misure coprivano rispettivamente : 1,gli elmi con taglia 60 e 62:2,gli elmi con taglia 64 e 66:3,gli elmi con taglia 68 e 70.
    riesumo questo vecchissimo thread perchè c'è qualcosa che non mi torna
    ovvero: ero a conoscenza che i primi coprielemetto SS furono creati usando strisce di tessuto per gli zeltbahn e questi ultimi avevano dei numeri da 1a6 in modo tale da poter unire correttamente il disegno mimeticodei teli tenda al momento del montaggio di tende/ripari etc.
    Quindi di conseguenza i numeri riportati sui coprielmeo non ne indicherebbero la taglia ma diciamo che sarebbero lì "per caso".
    prima di scrivere mi sono anche ridocumentato sfogliando vari testi che ho in casa, ma può darsi che siano incompleti...?
    Nel caso che la mia disamina fosse errata vi pregherei di darmi dei riferimenti letterali ove ciò è specificato.
    grazie!
    nessuno che può rispondermi ?
    ________________________
    Erano tempi fieri ed eroici, dove mettevamo piede li era la Germania,e il mio regno si estendeva fin dove arrivava il cannone del mio carro Armato

    Jochen Peiper
    SS Standartenführer , Kommandeur Panzer Regiment SS Leibstandarte

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    273

    Re: Il telino mimetico SS

    I numeri a cui tu fai riferimento sono stampati insieme al mimetismo,quelli che indicano la taglia hanno font e colore differente

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: Il telino mimetico SS

    concordo con Pzgd. 71

    come testo di riferimento fotografico cito il libro di Beaver e Borsarello, camo unif of the Waffen SS; a pagina 128.
    Dove propio si fà* riferimento ad un telino mimetismo 5/6 con stampata a retro la misura 2^

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: Il telino mimetico SS

    Posto ora una numerazione di taglia "anomala" presente nel mio telino SS 1 tipo con mimetismo 2
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •