Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi...

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi...

    Che ne dite? Misura circa 130 h x 80 l cm, in origine era appeso al muro probabilmente in una cornice ora assente.
    Lo sfondo è in velluto blu mosso a simboleggiare le onde del mare, lo stemma vero e proprio è in filo d'argento in origine molto più dorato (ora è rimasta giusto qualche traccia). Non saprei a quando sia databile esattamente cmq direi tra gli anni '10 e gli anni '40. Niente a che vedere con gli odierni dozzinali crest; tanto per notare la differenza dei signori stemmi di una volta. Gradirei vs commenti, grz.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi



    Particolare direi...
    Viste anche le dimensioni...
    Comunque, da profano, un bel colpo d'occhio...

    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Mai fermo!
    Messaggi
    263

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    Belissimo!
    In difesa dei "brutti" crest, che oggi i reparti fanno realizzare , c'è da dire che il loro valore, d'acquisto, non deve superare i 25/26 €.
    E con questa cifra, uguale da quasi 30 anni,credo che oggi non si può far molto.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    se é alto 130 cm. come dici non penso sia un crest ma un fregio da muro vero e prorpio.
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    se é alto 130 cm. come dici non penso sia un crest ma un fregio da muro vero e prorpio.
    In realtà le misure che ho date erano sbagliate per eccesso, però è cmq molto grande: è 80x60, senza la cornice che a suo tempo lo racchiudeva. Ho parlato di crest tanto per fare un paragone con l'equivalente di oggi, naturalmente allora non esistevano i crest.
    Questo era uno stemma posizionato su qualche parete di caserma della regia marina, o magari nella sala di qualche ufficiale comandante. Cmq un oggetto sicuramente non comune, e come lavorazione e stile decisamante non paragonabile ai suoi equivalenti moderni che sono i crest: non credo che oggidì nelle caserme si possa trovare qualcosa di più precisamente paragonabile a questo stemma.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    mi sembra davvero un bellissimo oggetto , puoi fare delle foto ravvicinate per apprezzare la lavorazione del filo d'argento?
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    mi sembra davvero un bellissimo oggetto , puoi fare delle foto ravvicinate per apprezzare la lavorazione del filo d'argento?
    Certo, appena ho un po' di tempo

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    Ho fotografato questo particolare dell'ancora al volo:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #9
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    Citazione Originariamente Scritto da Vexillifer
    Ho fotografato questo particolare dell'ancora al volo:
    grazie! deve essere davvero bella!
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    223

    Re: Il vero stemma di una volta, altro che i "crest" di oggi

    Bellissima!!!!!!!!!!!!!!! Complimenti bel recupero!!!!!
    Spinta dalla fame, la volpe cercava di prendere l'uva da un'alta vite, saltando con tutte le sue forze, ma non riuscì a toccarla; allora andandosene disse: "Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba".

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato