Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Impermeabile Heer

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472

    Impermeabile Heer

    Ciao ragazzi,
    vi sottopongo questo impermeabile, a voi i commenti.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Ricordati di non Dimenticare

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Altre foto20131121_203357.jpg20131121_203323.jpg20131121_203738.jpg
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Ricordati di non Dimenticare

  3. #3
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,793
    Gran bel giacconone, quando vedo certi reperti del passato, mi pongo sempre la domanda del curioso: chi lo avrà usato? Dove sarà stato usato? In che circostanza ha combattuto etc etc......................questo è il bello di amare e avere passione per la Storia.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Grazie, detto da te è un onore...
    Questo è il pezzo che ha mandato in tilt mia moglie....hahaha
    Immagino anche io quante ne abbia viste durante la progressiva ritirata dall'Italia...
    Ricordati di non Dimenticare

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    695
    Simpatico oggetto, ma non dovrebbe avere i classici bottoni metallici con superficie granulare? Magari mi confondo con il soprabito da motociclista ...
    Si legge qualche timbro?
    MP

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Ciao Marco, di timbri non ne ho visti, la superficie in alcuni punti è granulare, non liscia se è quello che intendi...
    Devo cercare qualche altro particolare?
    Ricordati di non Dimenticare

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Nessuno mi dice altro?
    Ricordati di non Dimenticare

  8. #8
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    564
    Si tratta di un soprabito impermeabile di tipo Regenmantel (o anche Wettermantel o Gummimantel), capo ad uso specifico degli ufficiali e di quei graduati che avevano titolo per acquistare privatamente le loro uniformi (Oberfahnrich ecc.). Si aggiunge insieme al Ledermentel (soprabito in pelle) al corredo dei cappotti o soprabiti opzionali che venivano fatti realizzare in maniera sartoriale su debita richiesta degli interessati.
    In questo esemplare con molta probabilità sono stati sostituiti i bottoni tipici militari con altri di tipo civile e probabilmente rimossi i passanti per le spalline (che dovevano da regolamento essere amovibili), pratica piuttosto frequente nel dopoguerra per "civilizzare" il capo e poterlo indossare nella vita "borghese" di tutti i giorni.
    I capi in questione erano genericamente sprovvisti di marchi mentre alcuni (pochi) recano etichetta di sartoria.
    Un saluto
    kdg
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Ti ringrazio della bellissimo e completo intervento.
    In origine che tipo di bottoni aveva?
    Ricordati di non Dimenticare

  10. #10
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    564
    Ringrazio te per averlo postato. I bottoni erano gli stessi delle feldbluse, cioè i "classici" metallici con la superficie bombata e rugosa a buccia d'arancio e verniciati in varie tonalità di feldgrau, ed erano regolamentari in questo tipo di capi vestiario.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato