Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: IMPORTAZIONE ARMI DA FUOCO IN EUROPA - VIA POSTA

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Localitā
    Veneto
    Messaggi
    17

    IMPORTAZIONE ARMI DA FUOCO IN EUROPA - VIA POSTA

    Gent.mi colleghi collezionisti,
    mi chiedevo se fosse possibile importare dai paesi europei, via posta o spedizioniere, armi da fuoco.
    Sono a conoscenza che in Italia, su nulla osta del Prefetto č possibile!, ma tale richiesta č possibile espanderla anche ai paesi comunitari europei?
    Mi piacerebbe molto avere informazioni a riguardo delle Vs. esperienze in merito, anche per poter programmarmi! difatti ho adocchiato alcuni pezzi in francia e austria che mi ingolosiscono parecchio!
    Perō mi scoccia molto magari risparmiare un paio di centoni di euro per poi butterli via a cause del ritiro!
    Spero vivemnte che possiate aiutarmi!!!

    Saluti a tutti!!! CARCANISTI e MAUSERISTI!!!!
    Erwin - The desert Fox
    (se hai qualche ferro vecchio della WW1 di cui ti vuoi liberare: chiamami!!!)

  2. #2

    Re: IMPORTAZIONE ARMI DA FUOCO IN EUROPA - VIA POSTA

    Si chiama licenza di importazioni di armi, ne puoi importare tre all'anno, devono essere conformi ai modelli giā* catalogati, devono essere spedite, con corriere autorizzato, dalla dogana al Banco Nazionale di Prova che con una modica cifra ci mette sopra tutti i marchi.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Localitā
    Emilia Romagna
    Messaggi
    108

    Re: IMPORTAZIONE ARMI DA FUOCO IN EUROPA - VIA POSTA

    Citazione Originariamente Scritto da RubinSchmidt
    Si chiama licenza di importazioni di armi, ne puoi importare tre all'anno, devono essere conformi ai modelli giā* catalogati, devono essere spedite, con corriere autorizzato, dalla dogana al Banco Nazionale di Prova che con una modica cifra ci mette sopra tutti i marchi.
    Dipendele armi che vengono da paesi mebri CEE non fanno dogana Le armi con corriere ti arrivano direttamente a casa e dopo potrai provvedere tu stesso nel recarti a Gardone Val Trompia per le bancature, se richieste nell'arma. Se no le fai iviare direttamente a Gardone.
    A si la licenza di importazione tra paesi CEE si chiama accordo preventivo.

    saluti
    "Lunga vita č prosperitā"

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato