Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 67

Discussione: Info Enfield N°4 MKI

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Molti anni fa ebbi occasione di esaminare un buon numero di N1 MkIII della nostra marina. Ricordo benissimo che sulle parti in acciaio non c'era un centimetro quadro senza punzoni, le culatte erano per lo più 1914-1916 e le canne vergini. Erano stati riarsenalizzati dagli inglesi chissà* quante volte prima di darli a noi.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    91

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Citazione Originariamente Scritto da paolo51
    Scusa mi dispiace contraddirti ma una particolarità* che distingue il lotto Euroarms c'è. Nonnostante ogni fucile si accompagnato da una dichiarazine della ditta e della Marina Militare che sono armi presenti in Italia prima della legge 110 1975 e pertanto privi di numero di catalogo, dichiarazione da conservare con l'arma, l' Euroarms ha posto comunque il numero di catalogo in caratteri quasi invisibili nascosto all'interno del reciver nella guida vicino alla fresatura per il dito che spinge le cartucce nel serbatoio. Solo le armi provenienti dal lotto Euroarms hanno il numero di catalogo così minuscolo e in quella posizione.

    Saluti
    Paolo
    Ciao,giusto per completare le informazioni,quale sarebbe questo numero di catalogo?
    Un saluto e grazie a tutti per le info.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Nord-Est
    Messaggi
    52

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    2203 N°1 MKIII
    2204 N°4

    Paolo

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    91

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Quindi,ricapitolando,dovendo scegliere tra due armi esattamente identiche,una proveniente dal lotto Euroarms e una no,dove dovrebbe cadere la scelta? e quali sarebbero le motivazioni?
    Un saluto.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Nord-Est
    Messaggi
    52

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Scegli quella che ti piace di più.
    Paolo

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    91

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Ho trovato in armeria un N°4 MKI Long Branch 1943 in condizioni piu' che buone.Come da indicazioni di Paolo51 ho controllato all'interno del reciver ed e' stampato il numero di catalogo 2204,per cui si tratta di un pezzo commercializzato da Euroarms.
    Un paio di curiosita' che vorrei chiarire con un paio di foto trovate dal sito Euroarms che rispecchiano fedelmente il fucile che ho visto in armeria:
    Sotto al caricatore e' impressa la matricola a penna elettrica,la matricola e' riportata anche sui legni.
    Grazie in anticipo a chiunque mi rispondera'.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #17
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Riapro questo topic per alcune informazioni riguardo questo fucile che mi sta sempre piu' appassionando, la prima domanda che volevo fare riguarda l'alzo di mira, ho notato che si va da l'mk3 (che sarebbe il 4°) fino all'mk2 e all'mk1, gli alzi venivano montati in arsenale a caso oppure un long branch del 1942 doveva avere per forza l'alzo di mira mk2, insomma in base all'anno dovevano avere un alzo di mira consono all'anno?
    Ne ho visto uno all'armeria del mio paese e me ne sono innamorato
    kappa

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    12

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Citazione Originariamente Scritto da Waffen
    , insomma in base all'anno dovevano avere un alzo di mira consono all'anno?
    Stratton dice riguardo alla seconda variante (flip-up) : " ....it is not clear if the rifles where issued with Mk2 backsight or had them installed at a later date...

    La C Mk3 (C stà per canadese) è normalmente presente (ma c'è sempre la nota di prima) sui LB datati 1942 e 1943.
    La C Mk4 è sui LB dal 1944 alla fine della produzione.

    Tutti i n°4 Mk1 che ho ritirato a Terni e Taranto non seguivano questo "standard"

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Northport, NY USA
    Messaggi
    250

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    io ho diversi Enfield, tra indiani, australiani, inglesi, canadesi e americani, se tenuti a dovere sono tutti ottimi, nella qualita' della costruzione e degli acciai. Quelli pakistani hanno un odore particolare, forse e' il grasso usato nella preservazione, per cui ne ho una antipatia inconscia.

    se si aquista un Enfield per usarlo in poligono e' basilare ed importante che nel No.1 mk III sia presente la King Screw, nell'allegato il nr 38 e 39 ( se assente le vibrazioni della canna fanno andare il proiettile ovunque, forse tirando a 50 mt non si nota, ma sui 100 la differenza si vede ),
    per i No 4 Mk 1, esiste lo stesso principio, senza king screw, tra la canna e la parte terminale del calcio deve esserci una certa pressione ( se ben mi ricordo sulle 5 lbs ), il test e' semplice: con il pollice sulla parte terminale del calcio, con l'indice si preme la canna verso il calcio e si rilascia velocemente, bisogna udire un leggerissimo click e la canna deve ritornare in posizione originale come se fosse elastica ( in mm 1 o 2 ). Personalmente preferisco i Mk 1, perche' la mira a diottra e' piu' amichevole per i miei occhi di 52enne.

    nel No4 Mk 1 e' importante contrallere il numero sulla parte rotante dell'otturatore, da 0 a 3. dove 0 e' eccelente e 3 significa che siamo ai limiti degli spazi, avvitanto la parte finale dell'otturatore il gioco massimo finale non deve superare i 20-25 gradi.
    nella ricarica attenzione allo sfondamento dei bossoli, se si nota stress anche leggero alla base, butte via il bossolo.

    scusatemi i termini tecnici, ma li conosco solo in inglese

    Saluti Alpini dall'Oklahoma
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Insisti e Resisti

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Nord-Est
    Messaggi
    52

    Re: Info Enfield N°4 MKI

    Per quanto mi risulta la numerazione del bolt head, non è una graduatoria di qualità, ma solo un metodo intelligenta e pratico per la regolazione dell' head-space in fase di assemblaggio del sistema canna-azione-otturatore. Partendo dallo spessore SAAMI del rim che è di 0.064", la testina n° 0 dà un un head-space di 0.006" ( 6 mils corrispondono ad un decimo e mezzo di mm), ogni numero sucessivo porta ad un incremento di 0.003" (7.5 millesimi di mm), quindi si arriva al n°3 con un incremento di 0.009" corrispondenti a poco più di due decimi di mm. Il sistema permette perciò di assembare senza costosi interventi meccanici di aggiustaggio un'arma con un head-space perfetto. Dire che è inferiore la qualità di un arma con bolt head n° 3 rispetto ad una con n° 0, mi sembra assai arduo da dimostrare.
    Lungi da voler fare polemiche
    Paolo

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato