Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: informazioni..spilla e punte

  1. #11
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Bruno,hai ragione,probabilmente quelle in alluminio furono fatte durante il periodo delle sanzoni negli anni .30.
    Digjo,se dici che tua nonna aveva sei figli ed erano iscritti nelle organizzazioni giovanili,sicuramente appartenne ad uno di loro.
    Quelle in argento hanno il punzone al retro.La tua è probabilmente in metallo argentato.Se posso darti un consiglio,ti direi di non pulirla,se non con un pò di acqua e sapone che toglie il grasso ma non la patina d'epoca.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    grandee..

    relativamente alla spoletta per 20 mm, in punta c'è un coperchietto che aveva una microcarica..è esplosiva, tracciante, perforante..??

    cmq..grazie
    Ciao
    digjo

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    vabene legio..
    quindi una spilla commemorativa dell'Opera Balilla in alluminio..

    la osserverò meglio per vedere se ci sono tracce del punzone..e le darò una pulitina..vi ringrazio
    Ciao
    digjo

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    308
    Non è in alluminio ma in metallo (?) argentato, mi raccomando, solo acqua e sapone, con uno spazzolino da denti morbido... non sfregare troppo
    Cerco distintivi SMS e politici ogni epoca, colore e nazionalità.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    okkei..piano piano..
    bella Brunoo!

    sapete qualcosa sugli altri due articoli che ho postato?
    Ciao
    digjo

  6. #16
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    Citazione Originariamente Scritto da digjo

    grandee..

    relativamente alla spoletta per 20 mm, in punta c'è un coperchietto che aveva una microcarica..è esplosiva, tracciante, perforante..??

    cmq..grazie
    dunque, le spolette in generale non sono ne traccianti ne perforanti ne esplosive....hanno una piccola carica che serve a far esplodere la granata. sotto al coperchietto c'è il percussore che accende la carichetta. questa è situata nel cilindro sotto la filettatura e si chiama detonatore. la granata puo essere esplosiva, tracciante etc.... le granate perforanti hanno la spoletta posteriore.

    spero di aver fatto un po di chiarezza

    ciao ciao

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    come no..molta chiarezza..

    quindi..di che granata si tratta?..il detonatore mi pare sia quello ke si vede nella foto..dico bene?..esplosiva o tracciante..visto ke la perforante l'ha di dietro..

    sai dirmi a quale tipologia di munizione appartiene?..
    grazie
    Ciao
    digjo

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    inoltre ..proprio sulla punta della spoletta c'è una sorta di coperchietto..all'interno c'era una pasticchetta di qualche materiale..immagino esplodente..si accendeva all'impatto?
    Ciao
    digjo

  9. #19
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    le spolette erano identeiche sia per le traccianti che per le esplosive. non è la spoletta che identifica la granata.

    sotto al coperchietto poteva esserci o il percussore come ti ho spiegato prima o la "pasticchetta" che infiammava il detonatore. si accendeva all'impatto.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    sia il cannello, ke la spoletta..logicamente con tutto il resto del "proiettile"..li ho trovati vicino ad un bunkerino tedesco distrutto..erano in acqua..ad anzio..come sai ke sono italiani?..da quello che ne so non esistevano postazioni o armi italiane a protezione della costa anziate..
    non poteva essere una 20 mm tedesca?..chiedo per sapere..
    Ciao
    digjo

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato