Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: inizio restauro alzo per lanciagranate per K98

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    PERUGIA
    Messaggi
    204

    inizio restauro alzo per lanciagranate per K98

    in una delle mie ultime uscite tra' le varie cose è uscito un bell'alzo per il lancio di granate da fucile per k98 tedesco , le condizioni del terreno ad altissima concentrazione di acidita' hanno intaccato in maniera molto profonda il pezzo così prima di iniziare la sua pulizia ho preferito lasciarlo spurgare per diverso tempo l'umidita' profonda , inizialmente ho tolto il grosso dello sporco terra e croste piu' grandi e rimuovendo le bolle piu' evidenti con il coltellino dopo una bella scaldata nel forno l'ho lasciato fermo .
    [attachment=1:3nw2lx6g]1266762668.jpg[/attachment:3nw2lx6g]

    Dopo circa 2 mesi ho ripreso ieri i lavori di restauro , questo tempo di riposo ha permesso la stabilizzazione del pezzo lasciandogli trasudare le ultime formazioni di umidità* e contemporaneamente di allentare le piccole crosticine e parti friabili dal pezzo .
    Ho iniziato la seconda fase del restauro immergendolo una mezz'oretta nell'evapo-rust e successivo bagnetto in soluzione acqua/bicarbonato per arrestare le acidita' del prodotto e di seguito ho battuto il pezzo con un piccolo martellino per far saltare le croste formate e successivamente una bella spazzolata con spazzola d'acciaio e nuova ed ultima immersione di
    una giornata nell'evapo-rust pedebellare definitivamente la ruggine .
    il prossimo passaggio servira' a preparare il pezzo per la finitura

    [attachment=0:3nw2lx6g]08052010113 [800x600].jpg[/attachment:3nw2lx6g]

    work in progress........
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    Bel lavorino che ti sei preso!
    Ed anche una bella fortuna nel ritrovarlo!

    Seguirò i progressi del restauro...
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    work in progress........

    Waiting for it.....
    M'hai proprio incuriosito, vediamo che ne esce

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    PERUGIA
    Messaggi
    204

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    oggi ho terminato il restauro del pezzo , di seguito vi illustro i vari passaggi fatti .

    ho continuato il lavoro passando il pezzo con spazzola rotante d'acciaio a setole fini per togliere definitivamente tutti i sedimenti rimasti e portando il pezzo a metallo nudo ,

    [attachment=5:2ekxy8qy]1 [800x600].jpg[/attachment:2ekxy8qy]

    [attachment=4:2ekxy8qy]2 [800x600].jpg[/attachment:2ekxy8qy]

    [attachment=3:2ekxy8qy]3 [800x600].jpg[/attachment:2ekxy8qy]


    dopo la pulizia profonda ho passato il pezzo con il KELFOS identico prodotto al ferox , questo passaggio non è per una protezione poiche' le proprieta' di questi prodotti contro la ruggine lasciano il tempo che trovano ma ho semplicemente sfruttato le sue proprieta' di far diventare nero il pezzo per ricreare una similbrunitura invecchiata agendo in quest modo : ho spennellato il pezzo anche negli angoli piu' nascosti e facendolo asciugare ma non fino al suo completo essiccamento , appena il pezzo inizia a diventare blu/nero ed al tatto diventa appiccicoso stofino il pezzo con un panno per togliere il liquido in eccesso essiccato e dandogli l'aspetto che mi sono riproposto per il pezzo , e successivamente definitivo essiccamento tramite phon ,
    per per il pezzo che sto restaurando mi sono fermato alla tonalita' che mi sembrava piu' opportuna cioe' quella nelle fotto sottostanti

    [attachment=2:2ekxy8qy]4 [800x600].jpg[/attachment:2ekxy8qy]

    [attachment=1:2ekxy8qy]6 [800x600].jpg[/attachment:2ekxy8qy]

    [attachment=0:2ekxy8qy]7 [800x600].jpg[/attachment:2ekxy8qy]



    to be continued .......!!!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    PERUGIA
    Messaggi
    204

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    ora come ultimo passaggio serve dare un fissativo definitivo che non lasci il pezzo ne lucido ne con la solita crosta giallastra del trasparente opaco e ne che ci impegni in continuie pulizie con olio per armi , girovagando per i vari negozi di bricolage ho trovato questa linea di trasparenti nuovi all'acqua che fin da subito ha stimolato la mia curiosita' e ho deciso di provarlo devo dire che mi ha subito entusiasmato la sua resa finale ma pero' lasciava qualche alone arancione , in pratica essendo a base d'acqua al contatto con kelfos creava delle macchie arancioni per lo scioglimento dello stesso , percio' ho pensato di agire facendo essiccare la finitura in modo rapido tramite phon per ovviare il problema , devo dire che è stata una scelta azzeccata perche' così facendo il problema fortunatamente non si è piu' ripresentato .

    ecco come si presenta il pezzo a lavoro ultimato .

    [attachment=2:148hh1wl]8 [800x600].jpg[/attachment:148hh1wl]

    [attachment=1:148hh1wl]9 [800x600].jpg[/attachment:148hh1wl]

    [attachment=0:148hh1wl]10 [800x600].jpg[/attachment:148hh1wl]


    spero che questa piccola guida sia d'aiuto per chi ha desiderio di conservare i propri pezzi strappati dall'inesorabile distruzione del tempo e della terra

    un saluto roberto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    Troverai parecchi che saranno scandalizzati, io no. Trovo che per un pezzo in queste condizioni sia "la morte sua". Hai finito di ungerlo e cercare di preservarlo. Così imbozzolato nella vernice non dovrebbe più arrugginire.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Troverai parecchi che saranno scandalizzati, io no. Trovo che per un pezzo in queste condizioni sia "la morte sua". Hai finito di ungerlo e cercare di preservarlo. Così imbozzolato nella vernice non dovrebbe più arrugginire.
    Concordo, per me hai fatto una gran cosa, bravo

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    PERUGIA
    Messaggi
    204

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    questo è l'unico modo per preservare la sua lenta ma inesorabile distruzione , purtroppo le foto d'anno un'effetto troppo crudo del risultato ma posso garantirti che in mano è tutta un'altra cosa al tatto risulta non liscio e coppoloso come il tradizionale trasparente anche all'occhio appare consono come dovrebbe essere un pezzo del periodo e non scintillante e brillante come un pezzo di arsenale in questo modo lo riponi in vetrina e non gli devi fare piu' nulla

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    bel lavoro ma come si usava?

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: inizio rstauro alzo per lanciagranate per K98

    Bel ritrovamento. E bel restauro direi.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato