Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Inno di Mameli

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472

    Inno di Mameli

    Con immenso orgoglio apro la stanza, nela speranza che l'inno di Mameli conosciuto anche come il Canto degli italiani sia il primo di una lunga serie.
    Domani completerķ il post...sono fuori con il cellulare...
    Chiedo scusa...
    Ricordati di non Dimenticare

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Localitā
    toscana
    Messaggi
    1,421
    Citazione Originariamente Scritto da memento11 Visualizza Messaggio
    Con immenso orgoglio apro la stanza, nela speranza che l'inno di Mameli conosciuto anche come il Canto degli italiani sia il primo di una lunga serie.
    Domani completerķ il post...sono fuori con il cellulare...
    Chiedo scusa...
    ottima ed interessante "stanza"!

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Inno di Mameli, conosciuto anche come Il canto degli Italiani o Fratelli d'Italia, dal 12 Ottobre 1946 č l'Inno Nazionale della Repubblica Italiana.
    L'Inno fu composto nel 1847 dall'allora ventenne Goffredo Mameli (Genova, 5 settembre 1827 – Roma, 6 luglio 1849), nato in quel clima di fervore che spianava la strada alla futura guerra contro l'Austria, in seguito venne musicato da un altro genovese Michele Novaro.

    Il manoscritto dell'inno.

    Lo spartito.

    L'Inno
    Fratelli D'Italia (completo + testo nel video)-Mameli - YouTube

    Inserisco il video integrale dal titolo FRATELLI D'ITALIA esagesi di un inno, di Roberto Benigni, nel suo intervento al festival di San Remo.
    Questo intervento personalmente, anche se non sono un grande estimatore di Benigni, lo trovo perfetto sotto ogni punto di vista.
    Fratelli d'Italia esegesi di un inno.wmv - YouTube
    Spero di aver fatto cosa gradita.
    Memento11
    Ricordati di non Dimenticare

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    1,391
    L'inno che ci rappresenta.........
    Mi ricordo mio nonno quando cantava l'inno con gli amici reduci...........sguardo fiero e mano sul cuore..........
    Sono anche su Facebook: German militaria collezionismo

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127
    Io ricordo padre nonno e zio che si alzavano in piedi davanti alla TV anni '60 quando lo suonavano. Che pena oggi, urlato negli stadi, abusato in mille modi a comizi di politicanti di serie Z.... Ma perché? Eppure Benigni qualcosa dovrebbe aver insegnato a qesto paese...

    Rawa Ruska
    Tutto considerato, un militare non č altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'včik)

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Io ho visto Italiani tifare contro la propria nazione....ormai non mi meraviglio di niente...
    Se paragono gli UOMINI che hanno fatto la nostra nazione tra cui anche Mameli, ai politici di oggi, mi vengono i conati di vomito...
    Ricordati di non Dimenticare

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127
    Non posso che concordare. Vedere i ladri con la mano sul cuore cantare l'inno... da il voltastomaco!

    RR
    Tutto considerato, un militare non č altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'včik)

  8. #8
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Localitā
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858
    pur condividendo i pensieri testč esposti vi chiedo gentilmente di non andare O.T.
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Localitā
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Bello il manoscritto, non lo avevo mai visto!

  10. #10
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Localitā
    GENOVA
    Messaggi
    5,795
    Oggi č il 10 dicembre 2013 ed č l'anniversario del primo debutto pubblico (10 dicembre 1847) dell'Inno di Mameli ad Oregina ( Quartiere di Genova) e io tra l'altro abito esattamente qui vicino, conosciuto anche come Inno di Mameli (in realtā venne scritto da Goffredo Mameli e musicato da Michele Novaro) fu presentato ai genovesi e ai patrioti in occasione del centenario della cacciata degli austriaci. La tradizione vuole che fosse cosė orecchiabile che dopo pochi giorni, tutti lo conoscevano, canticchiandolo nelle diverse manifestazioni.

    mameli.jpg (Goffredo Mameli)

    michele_novaro.jpg(Michele Novaro)


    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •