Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: inpressioni nuovo acquisto m35

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    In tutta sincerita' il metallo del guscio mi sembra molto corroso. E' evidente allora che l'elmo e' stato ripitturato in tempi recenti. Il resto e' consequenziale. Ciao.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    Concordo con gli ultimi tre post. Specialmente con quello Gertro. Aggiungo che il soggolo appare molto più "nuovo" rispetto a tutto l' insieme.

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro
    Le decal chiamate 'Big foot' come quella presente in questo elmo, veniva montata solo ed esclusivamente in gusci prodotti dalla ditta Quist di Esslingen quindi marcati Q. La ET montava la tipologia 'Ed Strache', quindi altro tipo di decal ben riconoscibile da altri particolari. A mio avviso si tratta di una riproduzione.
    Fare affermazioni perentorie è sempre un pochino azzardato a parer mio.
    Gli esempi di elmetti decallati con decal "che non ci dovrebbero essere" sono molteplici, e non sempre si tratta di elmetti dubbi, anzi...

    In quanto all'accoppiamento ET / Ed Strache, mi pare anch'essa una affermazione non del tutto corretta; diciamo che può essere vero ma non è una regola assoluta, in quanto la Strache, come la Huber Jordan, erano decal "Jolly" usate per lo più in fase di ricondizionamento, o dopo l'applicazione per esempio di vernice antiriflesso, ecc.

    ET montava come tipologia standard la decal appunto ET, pressoché identica alla SE, infatti si ipotizza che i due produttori avessero lo stesso fornitore di decal, ma non è la classica Strache, che peraltro è una decal senz'altro più "povera" , con dettagli un pochino più grossolani e dal disegno generale meno armonico delle decal "classiche" (dove per classiche intendo sia la ET, ma anche la Q, la NS e la EF).

    Tornando alla Quist con cui è nato questo topic, io non sono del tutto convinto che la decal non sia buona; l'elmetto per me è riverniciato e monta componenti non originali, ma la decal non mi pare una replica.

    Resto col dubbio che sia una decal autentica, trovata vergine, e rimontata su questo guscio (poco bello); se l'elmetto in effetti apparteneva ad una collezione "datata", diverse decine di anni fa, quando capitava ancora di trovare decal vergini, e nel contempo non esitevano certo repliche ben fatte, e inoltre non si conosceva neanche ancora il collegamento tipologia di decal / costruttore di guscio, certi "rimontaggi" non creavano scandalo, anzi...

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    Ciao Piesse, da quello che ho potuto vedere, penso sia errato considerare una decal Huber Jordan come "jolly", questa tipologia è stata utilizzata prevalentemente da un produttore e su elmi di prima produzione, non ricondizionati o simili.

    Ad oggi le decal "big foot" vergini sono estremamente rare, anzi non se ne vedono proprio in giro, escluderei un ridecallaggio con insegna originale, sarebbe da pazzi metterla in un elmo rugginoso riverniciato.

    La decal in discussione in questo topic è molto distante per grafica e particolare da una decal Q originale, ma è anche lontana da una imitazione quasi perfetta che gira da tempo, e che potrebbe essere scambiata, come è già* avvenuto, per buona.

    Io qui ci vedo solo una riproduzione, magri sbaglio, ma non capisco come possa essere originale una decal simile.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    Beh, Francesco, probabilmente hai ragione tu, su questo argomento sei il maestro; ma il fatto che l'utente diceva che l'elmetto proviene da una vecchia collezione, e anni fa le repliche erano marchianamente distinguibili; ma forse l'elmetto è semplicemente una patacca recente.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    120

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    Sbaglio o l'arco superiore dell'ala sinistra ha il raggio piu corto e storto ?poi mi sembra di vedere anche la zampa destra leggermente piu grossa del normale , comunque il guscio presenta delle camolature di ruggine che mal si sposano con le condizioni dell'elmo ,oppure sono io che sono paranoico ?

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    No, non sei paranoico, vedi bene.
    E' proprio carente di dettagli sta decal, oltre a quello che hai detto tutto anche il piumaggio è davvero brutto, guardate ad esempio la zona collo....orrenda

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    Al di là* della decal, un particolare probante è lo stato di consunzione dell'elmetto, sembra ridipinto sulle irregolarità* lasciate dalla ruggine. Magari non vuol dire niente ma generalmente gli elmetti m 35 con vernice decal interno insomma in "ottimo stato" li ho sempre visti lisci o a superficie comunque abbastanza uniforme, mai con crateri e gibbosità*.

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    Citazione Originariamente Scritto da piesse
    Beh, Francesco, probabilmente hai ragione tu, su questo argomento sei il maestro; ma il fatto che l'utente diceva che l'elmetto proviene da una vecchia collezione, e anni fa le repliche erano marchianamente distinguibili; ma forse l'elmetto è semplicemente una patacca recente.

    Ciao Piero, lungi da ma fare il maestro o il sapientone, non sono caratteristiche che mi appartengono, il mio parere conta come di altri che sono intervenuti, ho riportato le notizie in mio possesso per proseguire il dibattimento su questo elmo.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Dublino / Serenissima Repubblica di Venezia
    Messaggi
    167

    Re: inpressioni nuovo acquisto m35

    decal falsa secondo me e saranno le foto ma mi sembra sia stato verniciato sopra la corrosione della ruggine

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato