Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36

Discussione: Invecchiamento equipaggiamento

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Localitā
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Localitā
    Prato
    Messaggi
    108

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Citazione Originariamente Scritto da Pie
    Citazione Originariamente Scritto da Gotic Line Alarico
    Dipende.... la mia divisa WH di originale ha la fibbia del cinturone, la borraccia, la gavetta, la vanghetta, il portamaschera con la maschera e la molla che consente di tenere "aperta" la maschera, il fregio sul felmutze dei gebirsjager, l'edelweiss, la scatola portaccessori per mg, .....
    di repro il resto....

    spallacci post, tascapane cecoslovacco, stivali repro o post,

    per gli inglesi, il gibernaggio inglese č tutto originale compreso l'elmetto (scafo)

    per gli americani, la sto' costruendo, ho gli scarponi francesi e una giacca originale,

    molto spesso la scelta dipende dal prezzo, poi si deve considerare che un repro č sempre un repro, l'originale puo' solo aumentare
    Grazie per la risposta.
    Essendo un collezionista, un po' mi dispiace che si usino cose originali
    Non ci sono delle copie di maschere,borracce o cose simile?? O se ci sono non conviene prenderle??
    Scusa le molte domanda ma sono un po' curioso.

    La gavetta nella foto postata da incute mi sembra sia il modello post 1945, simile a quella WWII
    ciao Pie mi inserisco e provo a risponderti in vece di mio fratello Gotic che poi ti dira' la sua.
    Le copie si trovano e sono fatte anche molto bene tipo borracce ,tascapane , gavette ,spallacci e quantaltro serva per costruire una divisa costano sensibilmente meno di una originale , certo poi bisogna invecchiarle per non fare la figura del manichino quindi anche molto divertente la parte dell' invecchiamento dell'equipaggiamento.Personalmente a me piace spezzare la mia divisa repro da cecchino che sto' ulteriormente migliorando con dei pezzi originali tipo borraccia ,gavetta, portacaricatori , portamaschera visto e considerato poi che non costano cifre esagerate.Per l'elmetto per esempio mi buttero' su un bel repro in quanto quello originale indossato al giogo anche se protetto con il telino ho rischiato varie volte di danneggiarlo e qui' il costo č nettamente importante visto la presenza della sua decal originale.
    Spero di aver dato un buon contributo alla bella e interessante discussione.
    Un cordiale saluto da Paolo
    Ps a breve postero' l'elmetto cinese che ho aquistato dal mio amico incute e che sto' invecchiando con un altro camouflage

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Toscana
    Messaggi
    793

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    fallschirmjager67, se volevi dare un buon contributo potevi tacere

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Localitā
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Sono d'accordo con incute...

    Gli piace spezzare la sua divisa, sapesse a noi cosa ci piacerebbe spezzare
    Propongo per dare originalitā* al Giogo di riempire la tumulazione con materiale organico, possibilmente infilato in una divisa, sicuramente repro, gli originali li saccheggiamo noi

    chi si offre volontario???? Io pensavo ad un volontario "obbligato"

    Per Pie, l'utilizzo di materiale originale per me, oltre che prestare la massima attenzione a non danneggiarlo, č data dal fatto che molte repro costano quasi quanto gli originali, malgrado non siano neanche "parenti", il mio tubo completo di maschera, con cinghiaggi bunde l'ho pagato 70 euro, la gavetta 30, la borraccia 40.
    Appena iniziato acquistai in Italia una copia di una cintura Heer con fibbia, 40 euro, pubblicizzata come identica all'originale, quando mi arrivō mi resi conto che questo tizio non l'aveva mai vista una cintura originale

    Da allora ho deciso, entro certi limiti, di acquistare ed usare anche materiale originale, ed acquistare solo da rivenditori di fiducia le repro, il feldmutze in Italia lo pagai 85 euro mostreggiato , in Germania 15 non mostreggiato, quando si č agli inizi purtroppo qualche errore si commette

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Localitā
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Grazie anche a te per la risposta
    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Localitā
    Firenze
    Messaggi
    184

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Per creare delle zone prive di vernice va bene lo sverniciatore o e' troppo aggressivo sull'alluminio del portamaschera?

    Bello l'elmetto incute..

    Gli elmetti che vendono come repro in germania sono gli stessi dei cinesi o sono un po' piu' robusti?

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Localitā
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Domenica mattina se sei al Museo ci vediamo e ti porto un repro teteschen

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Localitā
    Firenze
    Messaggi
    184

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Domenica mi tocca lavorare...

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Toscana
    Messaggi
    793

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    quelli tedeschi sono migliori,per creare parti bianche sul alluminio usa la paglietta

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Localitā
    Helvetia
    Messaggi
    244

    Re: Invecchiamento equipaggiamento

    Scusate..non per fare il saputello....ma il metodo migliore per invecchiare il materiale e´USARLO durante la rievocazione. Nel giro di uno o due anni avrete un invecchiamento naturale.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato