Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: ITA - M33 polizia repubblicana - ORIGINALE?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    80

    ITA - M33 polizia repubblicana - ORIGINALE?

    <font face="Arial"></font id="Arial"><font color="black"></font id="black">
    Salve a tutti,
    su un noto sito di aste è apparso un bellissimo M33 della polizia repubblicana riportante questa descrizione:

    (Elmetto modello 33 della Polizia Repubblicana. Completo con il soggolo e l' interno. Marcato sul metallo, nei supporti per il soggolo con coroncina e il numero 39, sul liner AT,corona 40.Elmetto con un notevole valore storico.)

    Essendo un bellissimo elmetto la voglia di acqistarlo è tanta, ma ho un dubbio che mi frena! Sara tutto oK? (Riverniciato, decal false, rimontaggio).
    Dal venditore mi è stato garantito ma ancora non mi fido e tre sono i dubbi maggiori:
    1) nella decal frontale, tra le gambe dell'aquila manca del rosso (foto 3)
    2) nella decal laterale la scritta ed il contorno dovrebbero essere argento (foto 4)
    3) il rivetto di aerazione mi sembra rimontato per vari motivi (foto 7)

    Aspetto un più autorevole giudizio da voi più esperti!!

    P.S. un pezzo del genere originale quanto può valere in media?


    Immagine:

    22,35*KB


    Immagine:

    21,19*KB


    Immagine:

    24,74*KB

    Immagine:

    30,02*KB

    Immagine:

    28,12*KB

    Immagine:

    27,14*KB

    Immagine:

    70,98*KB

    Immagine:

    69,88*KB
    Tanti saluti .
    Marco S.
    -P.S.: CERCO MATERIALE WWII E VENTENNIO -

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Salve a tutti! eheh se ne vedono ancora in giro di questi! Ho sempre diffidato dei 33 della PR a decal, non perchè non esistessero bensì perchè non se ne è mai visto uno originale in giro! All'epoca, ma si parla di quasi 15 o più anni fa ne furono trovati alcuni in una caserma a Bologna ma da quanto mi consta di sapere erano tutti cechi m.34 con fregi dipinti e non a decal, lo scudetto laterale sugli originali è dei colori giusti i bordi sono in oro e la scritta pure.
    Gli elmi cechi in realtà* erano serbi, e c'è più di un motivo per cui sia il battaglione antiparà* Loreto che la PR utilizzassero quelli serbi, quelli cechi erano tinti in cachi e la maggior parte finì per rifornire le varie luftschutz in giro per l'Europa dopo una tinteggiatura grigioazzurra, quelli serbi furono recuperati in grosse quantità* dopo l'occupazione della Jugoslavia nel 41 ed essendo già* tinti in grigioverde si addattavano perfettamente al colore delle ns uniformi.
    Considerando poi che la PR in questo caso combattente fu isituita piuttosto tardi non credo avessero avuto il tempo di fare troppe decal da appiccicare sugli elmi!
    Il 33 in questione porta una vernice antiriflesso più simile a un colorazione tedesca che italiana, tutt'al più sugli elmi repubblica veniva steso si una vernice tendente al feldgrau ma non di un aspetto così ruvido da assomigliare a uno zimmerit!
    Oltre sopra questa strana vernice c'è sempre una lumeggiatura strana tipo polvere, talco o qualcosa del genere che lo fa apparire sempre sporco e polveroso, i rivetti con lo scalino ci sono, ma non si sa mai il perchè sono sempre di un tipo bombato che raramente si trova sui 33 bellici! La ruggine sulle linguelle interne mi da da pensare!
    Elmi con le stesse colorazioni e accessori si trovano pure con decal dell' Esercito Repubblicano con scudo laterale a dx o sx per le varie divisioni. Se per le colorazioni degli elmi repubblicani dell' esercito ci potrebbe essere un fondamento logico visto che furono addestrate e equipaggiate in Germania, molto meno lo ha per un PR che tra l'altro era dipendente dal ministero dell' Interno e non da quello della Guerra quindi i materiali logistici non provenivano dagli stessi posti!! Non e poi così vero che si mancava tutto dal 43 al 45 per cui tutto andava bene, le disposizioni in materia erano rigide altrimenti alla fine tutto quanto assomigliava più ad un' armata Brtancaleone che ad un esercito organizzato!!
    Non so ma per me c'è qualcuno che si diverte a riferli e devo dire che li fa piuttosto bene!
    Il 33 il oggetto poi è intonso, o è stato conservato in una cassa per 60 anni o era in un museo!
    Diciamo che dopo il 25-04-45 la moda era cambiata e conservare certi oggetti poteva apparire pericoloso!
    Diciamo pure che gli elmi RSI sicuramente originali vengono tutti da depositi militari o arsenali e un motivo c'è l'ordine era quello di arrendersi solo alle truppe alleate in luoghi sicuri e difendibili. vedi appunto caserme o arsenali! Poi gli elmi rimasero li per decenni sottoposti a tutti i tipi di incurie possibili, fermo poi essere buttati in fuoriuso alcuni anni fa! Ma sicuramente in questi casi gli elmi difficilmente si sarebbero conservati in modo così perfetto!!
    Poi come sempre la discriminante è il prezzo, state pure sicuri che se l'elmo è originale e chi ve lo cede sa cosa ha in mano ed è un collezionista serio il prezzo non sarà* a buon mercato perchè si tratta sempre di un pezzo originale e molto raro (in esempio di SS se ne trovano a decine a tutti i tipi di prezzo ma quei pochi buoni sono sempre cari a prescindere dal munero di falsi che possono svilire il mercato e far abbassare i prezzi ed allontanare eventuali acquirenti!!)
    Se poi invece l'oggetto costa poche decine di euro come investimento nel dubbio si può anche fare! Mal che vada tra 40 si trasformerà* in un oggetto originale!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Ciao a tutti,
    Prima di dare la mia opinione devo necessariamente fare una premessa; sappiamo che il collezionismo RSI e` probabilmente il piu` difficile.
    Dare per certa l`originalita` di un oggetto di quel periodo e` possibile solo di fronte a certi manufatti dei quali se ne sa` abbastanza storicamente e tecnicamente parlando.
    Molti pezzi infatti sono esestiti sulla base esclusiva del racconto dei reduci che li hanno conservati.
    C`e` poca documentazione e a volte non molto attendibile.
    Non di meno da tener presente e` che qui` valutiamo delle immagini.
    Cio'premesso, sono dello stesso parere di Lafitte quando dice di non aver mai visto questi fregi a decal originali.
    Sull'esemplare pubblicato su un noto libro di elmetti i fregi a decal sono per vari particolari differenti da quelli di questo m33, ma parliamo comunque di fregi di cui non si ha un riscontro storico che ne attesti l'effettiva esistenza.
    Gli elmi trovati in caserma di cui parla Lafitte vennero poi venduti (non tutti, anzi pochi) ad un mercatino di Bologna, tra questi c'erano anche dei gusci di m33 oltre a vari Ceki o Serbi ed erano tutti con fregio dipinto.
    Anni fa ho avuto la fortuna di entrare in possesso di uno di questi m33 proveniente dall'amico che li prese proprio a Bologna tanti anni fa' e che ne possedeva anche uno Ceko.
    La tipologia di fregi e' troppo diversa per essere paragonata, comunque presto lo postero'.
    un saluto,
    Max

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Si Max concordo con quanto dici, come sempre specificato su esemplari simili è sempre meglio un riscontro di persona per valutare l'oggetto! posterò anche un mio ceco PR e un bersagliere della divisione Italia a decal per apprezzarme le differenze, premetto che essendo oggetti combat hanno subito l'ingiuria del tempo! In ogni caso la messa in vendita di oggetti di un particolare valore storico siu siti specializzati lascia in bocca il sapore di un' ultima spiaggia!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Ciao Lafitte, sara' un piacere apprezzare e confrontare, se sei d'accordo sarebbe pero' il caso di aprire un topic specifico per ognuno di questi rari elmi.
    Sull'ultima spiaggia concordo tristemente, e penso comunque che sia piu' facile inventare che copiare, e sulla RSI ne sono state inventate delle belle....,
    un saluto,
    max

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    80
    Posso solo ringraziarvi per le esaustive spiegazioni!
    Sentivo che qualche cosa non andava, non per tutti i motivi elencati da voi, ma su alcune cosine c'ero arrivato!
    Grazie. Marco S.
    Tanti saluti .
    Marco S.
    -P.S.: CERCO MATERIALE WWII E VENTENNIO -

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    ciao!
    Bè... non ragionando sui particolari sollevati (sacrosanti!), io credo che un 33 in quelle condizioni se fosse buono dovrebbe andare perlomeno dai 5000 euro in su... e al galoppo! Ma l'avete visto?? [:0] Se fosse buono sarebbe un pezzo incredibile, ergo mi associo all'ultima spiaggia di lafitte. Sarebbe già* sparito da un secolo a trattativa super privata, altro che sito!
    ciao!
    Mauro

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Ciao, in merito agli elmi Polizia RSI trovati a Bologna vi segnalo quest'altro topic

    http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=406

    un saluto,
    Max

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato