Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Italian Postcard WW2

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    709

    Italian Postcard WW2

    Ciao Ragazzi!
    I have this wonderful postcard from WW2. I was hoping somebody could translate for me please? It is a personal item, so I hope I do not offend anyone with this letter. Let me know and I will take it down if I offend.
    In Friendly Scholarship, Arditi[]

    Ciao Ragazzi! Ho questa cartolina meravigliosa da WW2. Stavo sperando che qualcuno potrebbe tradurre per me per soddisfare? à? un articolo personale, in modo da spero che non offendi chiunque con questa lettera. Lascilo sapere e la prenderò per scolarsi se offendo. Nella Borsa Amichevole, Arditi[]


    Immagine:

    149,72*KB

    Immagine:

    150,68*KB

    Immagine:

    176,26*KB

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Here must be translated in Italian by Mulon and then in English by me.It isn't Italian,but the tipical language of Trieste.

    Qui bisogna che sia tradotta in Italiano da Mulon e poi in Inglese da me.Non è Italiano,ma la lingua tipica di Trieste.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    bella in dialetto! sembrerebbe una camicia nera...
    H/Haflinger

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    ... si, è scritta in dialetto veneto e praticamente racconta a Marino, che è "giù" in Africa, che è nato un bambino figlio di Gigi e di Maria e che si chiama Corrado... Anch'io mi meraviglio della scritta in dialetto... ma sicuramente si tratta di un buon conoscitore delle "belle lettere" (lo si nota anche dalla bella grafia) altrimenti, com'é noto è molto difficile scrivere in un dialetto qualsiasi della nostra Italia.

    Comunque la cartolina era indirizzata a una camicia nera della divisione 3 Gennaio in quanto il 204° artiglieria ne faceva parte. Ho fatto una piccola ricerca e ho trovato questo, relativo a detto reparto.

    ===============

    La 4.a divisione cc.nn. 3 Gennaio era dislocata in Africa settentrionale. Nel mese di giugno 1940 partecipò alla prima offensiva verso l'Egitto e, nel successivo mese di ottobre, si attestò nei pressi di El Adem. In dicembre fu dislocata nella zona di Sidi el Barrani e lungo il confine libico-egiziano. Fu sopraffatta, da reparti inglesi tra il 10 e il 12 dicembre 1940, nel tentativo di proteggere la ritirata alle altre unità* italiane in disordinato ripiegamento.

    La 4.a divisione cc.nn. 3 Gennaio era così composta:

    comando di divisione

    250.a legione formata dai btg. cc.nn.:
    CL - Giuseppe Carli - di Barletta
    CLIV - Domenico Mastronuzzi - di Taranto
    CLVI - Lucania - di Potenza

    270. a legione formata dai btg. cc.nn.:
    CLXX - Agrigento - di Agrigento
    CLXXII - Enna - di Enna
    CLXXIV - Segesta - di Trapani

    204° rgt. di artiglieria di divisione di fanteria (fornito dal regio esercito)
    batteria cannoni d'accompagnamento da 65/17
    10° battaglione d`artiglieria contraerea
    4.a compagnia cc.nn. controcarro da 47/32
    compagnia mortai da 81
    204° btg. cc.nn. mitraglieri
    204° btg. misto genio (fornito dal regio esercito)
    sezione di santità*
    sezione di sussistenza.

    Il 204° rgt. di artiglieria fu decorato della medaglia d`argento al valor militare con la seguente motivazione:

    Reggimento mobilitato per la guerra, sapeva fa rifulgere ancora una volta sulle sabbie egiziane le glorie dell`artiglieria italiana. In procinto di muovere con la sua Divisione su Marsa Matruk, si vedeva d`improvviso distruggere avanti due Divisioni libiche delle quali accoglieva i dispersi e serrarsi intorno tutti i mezzi di un intero Corpo d`Armata motorizzato nemico. Circondato e staccato con la sua Divisione da ogni rifornimento, senza acqua e senza viveri, sotto un ghibli di sabbia infuocata, sosteneva per due interi giorni la parte principale di una lotta disperata, che non aveva e non poteva avere nessuna speranza di vittoria. Come un leone ferito e circondato, che azzanna tutto intorno, serventi ed ufficiali del 204° artiglieria raccolti intorno ai loro pezzi seppero sostenere per due giorni, per l`alto senso del dovere e dell`onore militare, una lotta, vera sintesi delle tradizioni dell`Arma. Sidi Barrani, 10-11 novembre 1940

    Trattandosi sicuramente di milizia contraerei le mostrine, del destinatario della cartolina, erano queste:



    mentre le mostrine del 204° artiglieria del R.E. erano queste:



    Un caro saluto

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Potresti fare una traduzione completa in Italiano,Fante?Così poi lo traduco in Inglese per Arditi.Ti ringrazio anticipatamente!!!
    Grazie!!![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    709
    Truly wonderful information Fante! You spoil me! Is there anything else in the letter that would give interesting facts of the war? Thank you for your time.
    Best Regards to my Amici, Arditi[]

    Le informazioni vero meravigliose Fante! Lo rovinate! Sono ci niente altro nella lettera che dà* i fatti interessanti della guerra? Grazie per il vostro tempo.
    Riguardi migliori al mio Amici, Arditi[]

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Ciao a tutti, questa è la "traduzione" nella lingua toscana:

    Trieste 15 settembre 1940-XVIII

    Caro Marino,

    spero mi scuserai se solo adesso ti scrivo. Ho cercato Otto e mi sono fatto dare l`indirizzo. Tempo fa ho ricevuto una tua cartolina e ti ringrazio perché anche essendo laggiù con quei problemi, ti sei ricordato di me. In ogni modo, cerco di riparare al fatto di non averti risposto subito, scrivendo in ufficio. Nel tempo che sei laggiù a umiliare gli inglesi è nato un bel bambino che si chiama Corrado e che è figlio, metà* per ciascuno, di Gigi e di Maria. Ti puoi immaginare ! Gigi è come impazzito: lo misura e lo pesa lo ammira che è un piacere. Ogni sera gli fa il bagnetto, tenendolo con una mano in questo modo: il culetto nel cavo di quella piccola mano che ha lui e il resto del corpicino disteso sul braccio. Qualcuno gli ha detto: "che peloso che è, benedetto figliuolo" – "e già*, si capisce, ha risposto Gigi, mostrando le sue braccia"anch`io sono peloso". E` tutto così ! Mi somiglia ? domanda ogni tanto, gli somiglia, ed è fuori di se.
    Ho visto Angelo "il lungo", un paio di settimane fa. C`era anche Toio, in licenza di 4 giorni. Angelo ha paura che gli ...(?) ... Ed ogni tanto è qui, in un modo o nell`altro.
    La situazione, oggi è questa: Toio, Nino e Dino sempre a Pola. Angelo è sempre a Taranto. Io lavoro sempre là*. Renato pure.
    Aspettiamo e speriamo che venga presto il giorno che arrivi questa benedetta cartolina, perché tutti i veri amici sono "sotto le armi" ed essere in due qui a fare gli stupidi non va bene.
    Bene, visto che mi resta poco spazio, lo adopero per i saluti. Spero che questa cartolina ti arrivi. In ogni caso, se non ti arrivasse, ti prego di farmelo sapere, perché protesto.
    Allora, caro Marino, ti saluto e ti auguro tanto quello che si può augurare a un militare. Tu saprai meglio di me e ti lascio la facoltà* di scegliere. Di nuovo cari saluti.
    Walter.


    Un caro saluto

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Trieste September 15th 1940-XVIII

    Dear Marino,

    I hope you`ll excuse me if I`m writing you just now.I`ve searched Otto and he give me the address.Sometimes ago I`ve riceived a your postcard and I thank you because overthere with those problems you`ve remembered me too.Anyway,I`m searching to repair the thing that I haven`t write you just when it arrived writing to you in office. In the time you`re overthere to humiliate the English is born a beutiful child that is name Corrado and that is son,for the same for each ones, of Gigi and Maria.You can image! Gigi is going crazy: he measures him and he admire him with pleasure.
    Every evening he washes him,keeping with an hand in this way:the little bottom in the inside of that little hand that he has and the rest of the little body along the arm.Somebody has told him:"he`s very hairy,blessed son" – "yes,of course,Gigi answered,showing his arms"I`m hairy too".He`s allbody so!Is he nearly me?He askes it sometimes",he`s nearly him, and he`s crazy!.
    I`ve seen Angelo "the tall",a couple of weeks ago.There was Toio also,in a 4 days license.Angelo has fear thati ...(?) ... And sometimes is here,in a way or in another way.
    The situation,today is this: Toio, Nino e Dino still at Pola. Angelo still at Taranto.I`m still working there.Renato too.
    We wait and hope that come soon the day when arrive this blessed postcard,because all our true friends are "under the weapons" and to be here just we two to do silly men isn`t a good thing.Well,there`s just a little space,so I use it for cheers.I hope this postcard will arrive you.Anyway,if it will doesn`t arrive,please tell me,because I will protest..
    All right, Dear Marino,I cheer you and I wish you all that it can wish to a soldier.You know better than me and I left you the choose.Cheers again.
    Walter.

    Ringrazio Fante71 per averlo tradotto in Italiano.Bravo!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    709
    Thank you Fante for expending time and effort for me! What a glorious and interesting letter this is to me! It talks of family life and the current war situation and how everyone is involved. Timeless! Wonderful!
    My Fratellone, you always spoil your brother and friend! A big embrace for you as always!
    What you gentlemen did means a lot to me!
    Thank you both! Arditi[]

    Grazie Fante per il consumo il tempo e dello sforzo per me! Ché lettera glorious ed interessante questa è a me! Esso colloqui di vita di famiglia e della situazione corrente di guerra e come tutto è implicato. Timeless! Meraviglioso! Il mio Fratellone, rovinate sempre il vostri fratello ed amico! Un grande abbraccia per voi come sempre! Che cosa signori mezzi mà³lto a me! Grazie entrambi! Arditi[

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    ... carissimo Arditi,

    è sempre un piacere aiutarti nelle tue curiosità* che permettono anche a me di leggere e a volte ripassare, la recente storia italiana...
    Nel rispondere alla tua richiesta ho scoperto anch'io la motivazione della medaglia al valore concessa al 204° regg. d'artiglieria... e mi sono soffermato sulle parole: ... sosteneva per due interi giorni la parte principale di una lotta disperata, che non aveva e non poteva avere nessuna speranza di vittoria.... e ho pensato ai nostri poveri soldati soprattutto in questi giorni durante i quali, in Italia, si ricordano i morti...

    Un caro saluto

    Fante 71

    (Blaster, per favore, traduci per il nostro amico).
    E' la somma che fa il totale.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato