Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: k.k. Schuetzen Infanterie Regiment Triest Nr. 5

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    1

    k.k. Schuetzen Infanterie Regiment Triest Nr. 5

    Dopo il paziente restauro, pubblico una foto di mio bisnonno che pela patate scattata nel 1917 sul fronte Russo in Romania (credo a Rimnicu Sarat). Mi piacerebbe condividerne altre dello stesso reggimento con chi le ha ritrovate tra le cose di famiglia.
    FG.jpg

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Tra le cose di famiglia...

    Sai quante foto, documenti e uniformi sono state bruciate nel 1918, nel 1943 e nel 1945 per paura dei nuovi padroni?

    Conservala con cura, ricordare è un diritto, non una magnanima concessione del padrone di turno.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275
    Gli italiani li mandavano sul fronte orientale... ove il fratello di De Gasperi si meritò una medaglia d'oro...

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    E non solo lui... ma oggi il valore e il dolore di tutte le parti in lotta è andato perso e dimenticato.

    Tranne per pochi come noi che insistono a voler ricordare.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di tonle
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,178
    Citazione Originariamente Scritto da kleiner pal Visualizza Messaggio
    E non solo lui... ma oggi il valore e il dolore di tutte le parti in lotta è andato perso e dimenticato.

    Tranne per pochi come noi che insistono a voler ricordare.
    e già da tempi non sospetti se mi è permesso scrivere ......
    "se dan da bere al soldato, è per fregarlo o perchè è già spacciato ..." (Arturo Pérez Reverte, Il ponte degli assassini)

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Giusto, adesso per i centenari compaiono come funghi quelli che vogliono ricordare...

    ...come aumentare il loro conto in banca...

    scherzi a parte, il recupero della memoria sul territorio inizia nel 1973 con gli "Amici delle Dolomiti" di Walther Schaumann.

    Poi dipende dalla sensibilità del singolo ricordare o meno la storia della propria famiglia.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato