Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: k.k. Sciabola M1837/38 p. ufficiali fanteria; variante cavalleria leggera

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891

    Post k.k. Sciabola M1837/38 p. ufficiali fanteria; variante cavalleria leggera

    k.k. Sciabola M1837/38 p. ufficiali della kk fanteria

    variante per cavalleria leggera


    lunghezza totale: 100,5cm

    lunghezza senza fodero:95,8cm

    larghezza lama:2,8cm

    lunghezza lama:81,5cm



    Segni etc: „Peter Küll“ e „Solingen“ .


    Peter Küll produceva tra 1820 e 1845; c.d.„ Totenkopfmarke“ (marca „testa di morto“)

    Tra 1845 e ca. 1860 la marca „Totenkopf“ veniva usata dai sucessori i fratelli August e Gustav Küll e da 1860 dalla azienda „Neeff e figli“.


    Qui al M1838 la testa di morto non è ancora visibile respettivamente usata-invece vi mostro questa marca (un po`nascosta dalla branca) al tallone della lama del mio M1850/61.




    La lama prodotta da Peter Küll è acidata ed intagliata. Ci mostra nient`altro che piccoli resti della lividezza vecchia e doratura originaria.
    La forma e l`uso di cuoio da pesce per la impugnatura di una sciabola austriaca anchè indica il termine della produzione molto probabile : 1840/45


    Forse interessante sia la vecchia riparazione certamente specialistica della lama a „coda di rondine. Già ho visto più volte questo modo della riparazione particolarmente alle lame storiche di qualità migliore.



    La caratteristica più vistosa del modello M1838 sostanzialmente e certamente è la sua guardia prottetiva grande montata al ramo della sciabola.


    Il pre-modello M1837 non dava abbastanza scudo per le mani del soldato. Il M1837 era quasi della stessa apparenza ma senza la guardia grande.

    Il modello 1838 non è stato mai autorizzato dal k.k. ministerio ma nonostante venisse usato di molti ufficali della fanteria e dei cacciatori.


    Ma come vedete il mio M1838 ha una particolarità addizionale: la guardia mostra una forma assimetrica con buchi.


    A che fine?

    Certamente a causa della commodità personale portando la sciabola lungo le gambe o riduzione di peso o per la rimozione dell` aqua durante sta piovendo….

    Ma forse ci sia un altra ragione per questa forma quasi particolare particolare:
    Per esempio so che talvolta gli ufficiali degli ussari usavano anchè la forma moderna M37 o con una guardia come questa o una guardia molto simile fatto da un pezzo acciaio unico.


    Quindi questa sciabola venisse usata sia di un`ufficiale dei cacciatori/ sia cavalleria leggera….. chissa?



    Fine all`presentazione del modello nuovo M1850 esisteva ancora il tipo abbastanza raro M1848/49 con un ramo addizionale movente--- ma ne parleremo più in la…..


    Nel fratempo vi auguro molto piacere con il M1838!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Scio me nihil scire"----"Sine ira et studio"

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891
    altre foto del mio M1838 e la marca Küll "testa di morte" dopo Peter Küll (1820-1845) sul mia sciabola per ufficiali della fanteria M1850/61 (tra 1845 e 1860).....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Scio me nihil scire"----"Sine ira et studio"

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,401
    Molto bella veramente. Qual'era la funzione dei fori che vedo sul guardamano?
    Grazie
    sven hassel
    duri a morire

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891
    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel Visualizza Messaggio
    Molto bella veramente. Qual'era la funzione dei fori che vedo sul guardamano?
    Grazie
    xxxgrazie sven per il tuo commento gentile!!

    Spero che io abbia capito la tua domanda non facile da evadere abbastanza correttamente....
    Allora--a seconda della letteratura specializzata- per quanto nota a me- e in forma riassuntiva si parlino di quattro motivi pensabili:

    1.) riduzione del peso della sciabola o
    2.) soltanto decorazione o
    3.) il sfogo migliorato dell`aqua o umidità dopo la pioggia o la neve o
    4.) tutti questi motivi insieme

    o......??
    "Scio me nihil scire"----"Sine ira et studio"

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato