Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Kamikaze della Regia Aeronautica.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    98

    Kamikaze della Regia Aeronautica.

    Ciao a tutti. Anni fa intervistai un anziano ufficiale che prestò servizio negli anni trenta all’aeroporto Roma-Ciampino . Il vegliardo signore di 92 anni mi raccontò che nel 1936 a Ciampino si costitui il gruppo dei Volontari della Morte del 15° Stormo. L’Italia fascista aveva conquistato l’Etiopia, azione che per la Gran Bretagna e Francia corrispondeva ad’una vera aggressione nei confronti di uno stato africano, da risolvere con un bombardamento intimidatorio sulle coste italiane con il loro naviglio . L’Alto Comando italiano preoccupato di queste voci chiedeva con formula segreta il sacrificio di alcuni piloti della Regia di immolarsi con aerei contro la flotta anglo-francese. Fortunatamente all’Italia vennero applicate le sanzioni e del progetto dei volontari della morte non se ne fece più nulla. Incuriosito da questa rivelazione cercai documenti nell’archivio del Ministero Aeronautica, il curatore dell’ufficio storico Col. Feyer mi confermò la storia ma nessuna traccia da poter documentare,anche presso l’archivio di Stato non trovai nessun riscontro. Sicuramente la fonte dell’informazione è attendibile in quanto confermato da più parti quelo che mi lascia perplesso è la mancanza del carteggio e ancora, è mai possibile che piloti italiani di fede Cattolica sacrificassero le loro giovani vite con azioni suicide? Un grazie a chi è in grado di fornire notizie su questo argomento.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Possibile, Italiani di fede cattolica e coerenti ne conosco pochi...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    La vicenda dei volontari della morte, riesumata da Mussolini nel discorso del Lirico a Milano nel 1944, è confermata. In uno dei primi numeri di U&A (che purtroppo non ho più) venne presentato un documento a firma Balbo che diceva pressapoco: l' ufficiale tal dei tali ha fatto richiesta volontariamente di far parte della "squadiglia del sacrificio"...

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275
    Se ne parlato molte volte, la cosa non è nuova...

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato