Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 86

Discussione: ....kampf in Adriatische Kustenland!

  1. #51
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Fano (Pesaro)
    Messaggi
    633

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Complimenti vivissimi all'amico Carlo per aver creato un topic decisamente molto attraente e pieno di fascino ed anche un ringraziamento per essere il solo a creare 'reportage' di un certo interesse in questa stanza del forum.
    Visto che nel corso del thread si è parlato più o meno di tutto ciò che riguarda la tenuta verde canneto in dotazione all'Heer, vorrei presentare lo 'Schilfgrüner Drillich Kurzehose M43' che Carlo fra le righe ha precedentemente accennato, il quale ritengo essere un oggettino di non facilissima reperibilità*. Sono stato usati in modo particolare nella campagna d'Italia, indossati con un paio di scarponcini modello Bergschuhe per Gebirgsjaeger con calzettoni in lana risvoltati e camicia di cotone o tipo Aertex.
    Spero vi piacciano.
    A presto,
    Alessandro.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Tutti gli utenti del forum, me in testa ringraziano Alessandro:
    " un ringraziamento per essere il solo a creare 'reportage' di un certo interesse in questa stanza del forum"
    Noi non facciamo mai nulla, gli altri topic nascono da soli.
    Invece di criticare, a mio avviso sarebbe meglio collaborare,
    più attivamente.
    Ciao, Luca
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Azz quanto sono belli.
    Effettivamente non se ne vedono molto spesso,grazie per averli postati,altra aggiunta di spessore ad un topic già* di suo ottimo.

    ed anche un ringraziamento per essere il solo a creare 'reportage' di un certo interesse in questa stanza del forum.

    Qui invece non mi trovo d'accordo.
    Ci sono già* ottimi topic che non aspettano altro che essere integrati

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Senza dubbio interessante la variante nel modello corto, vista peraltro in alcune pregiate fotoricostruzioni d'oltralpe.
    In quanto all'importanza del thread mi trovo d'accordo con Mulon, credo che in svariate occasioni il moderatore di sezione abbia contribuito alla creazione di topic dall'elevato contenuto qualitativo e didattico!
    Infanterie Königin aller Waffen

  5. #55
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Dato che qui e in altri topic si è parlato spesso di camice in aertex mi sono andato a fare qualche ricerca per capirne di più.
    Il marchio Aertex è nato a fine 800 in inghilterra e si riferiva ad un tipo di tessuto, quella specie di maglina appunto. Visto che in Germania si è continuato a produrlo per l'esercito vorrei sapere se la definizione ufficiale tedesca è proprio aertex o vengono solo definite così in senso lato dai collezionisti tutte queste tipologie di camicie. Un poco come dire Lacoste per indicare genericamente le polo in maglina di cotone.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Beh, il materiale con cui venivano fabbricate era quello, anche gli inglesi
    hanno continuato ad utilizzarlo durante la seconda guerra mondiale si
    trovano camice utilizzate durante la campagna d'Italia con spalline dove
    venivano applicati i passanti mobili, su questi veniva indicato reparto e grado.
    Penso che sia una definizione data dai collezionisti di lingua anglosassone.
    Ciao, Luca.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  7. #57
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Citazione Originariamente Scritto da LUCAS
    Tutti gli utenti del forum, me in testa ringraziano Alessandro:
    " un ringraziamento per essere il solo a creare 'reportage' di un certo interesse in questa stanza del forum"
    Noi non facciamo mai nulla, gli altri topic nascono da soli.
    Invece di criticare, a mio avviso sarebbe meglio collaborare,
    più attivamente.
    Ciao, Luca
    Trovo + che condivisibile questa esternazione di Luca.

    I Topic belli da integrare e discutere non mancano in questa enorme stanza nella quale a volte non tutti riescono a barcamenarsi od a contribuire fattivamente vuoi per mancanza di oggetti da postare, vuoi per mancanza di esperienza nel descriverli e/o commentarli.
    Eh sì ... quell' esperienza ULTRAVENTENNALE fatta di buon materiale e sano studio che credo manchi ai piu' qui dentro ( ME COMPRESO ! ).

    Umilmente ma Fattivamente Vostro.

    Fritz Christen / Claudio.
    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  8. #58
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    Detto questo, ringrazio comunque Alessandro per aver postato i suoi ' Schilfgrüner Drillich Kurzehose M43 ' ... in effetti non mi era ancora capitato di vederne !

    Ora manca davvero una bella giacca Drillich primo modello, speriamo che qualcuno la posti ...

    Saluti e Buon Proseguimento a Tutti.

    F.C. / C.
    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  9. #59
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna (MO)
    Messaggi
    530

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    topic favoloso e soprattuto molto dettagliato,e che meraviglia le giacche verde canneto hanno un fascino molto combat bravi!!!!

  10. #60
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Re: ....kampf in Adriatische Kustenland!

    ....ottimo contributo dell`amico Alex , con gl`interessanti e rari Kurzehose mod.43.
    Un grazie anche per i suoi complimenti anche se sono sicuro che l`intento non era quello di creare un messaggio "assolutista"a mio favore....nel senso che in queste pagine sono stati creati tanti bei topic da altri utenti e ognuno contribuisce come puo....resta anche il fatto che non sempre si comprende lo stato d`animo e ciò che realmente si vuole comunicare, dalle righe di testo che vengono scritte....

    Continuando nella nostra strada, mi sembra esistano ancora alcune domande ancora non perfezionate...

    L`Unteroffizieranwarter era un aspirante sottufficiale. I CAPORALI ( non la truppa) che avevano sottoscritto una ferma di 12 anni e che non erano ancora, dopo due anni, passati al rango di Unteroffizier per ragioni varie o mancanza di posti liberi ecc., ricevevano automaticamente quasto titolo con l`apposito gallone inserito in fondo alla spallina.
    Nessuna promozione sul campo quindi.... a volte il "Davis" pecca un po di ingenuità* e per quanto è apprezzabile come primo libro ( semi ) serio sull`argomento non è attendibile ed è fuorviante.

    Per il codice RB della giacca dell`amico Fritz vedremo di fare una ricerca più approfondita, ne riparleremo.

    Aertex non è terminologia militare tedesca. Serve ora come allora ad identificare un particolare tipo di tessuto che fu impiegato in parte della produzione di camicie militari.

    Un saluto.K.d.G.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato