Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Kepy mod. 1861 Maggiore Fanteria

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Chissa' dov'è Furiere M. di Fanteria? A me interesserebbe una sua opinione. PaoloM

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    555
    Cmq sono pezzi bellissimi per chi come me ama il periodo risorgimentale. Vero che i documenti sono pochi ma vero pure che c'è molto pressapochismo pure nello studio di epoche più recenti. A mio avviso è la base culturale che manca, mi riferisco al risorgimento.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    10
    Guarda che un Keppy come questo, dalla forma tipica dell' esercito di Linea, con l'imperiale di rilevante diametro contrapposto alla linea forse più elegante dei più slanciati esemplari della G.N., é RARO, e lo è proprio in quanto di Fanteria, i cui reperti risorgimentali al giorno d'oggi sono paradossalmente difficili a trovarsi. Bel pezzo|

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    374
    Visto che siamo sul' argomento volevo mostrarvi un keppy trovato in un mercatino nel' Mantovano si tratta di un mod 1850 da caporale del' settimo reggimento fanteria brigata Cuneo con i filetti color cremisi ( dal 1860 in poi verranno tutti sostituiti dal color rosso scarlatto della brigata Savoia) durante le fasi di pulizia rivoltando il marocchino è apparsa una scritta che mi ha fatto venire la pelle d'oca riuscite a leggerla? la foto meglio di così non viene la scrittura è molto sbiadita ed è stata evidenzimudeo san martino 006.jpgmudeo san martino 007.jpgmudeo san martino 008.jpgroma 140.jpgata aumentando il contrasto modificando l' immagine . ciao a tutti e buon Anno

  5. #15
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549
    Ultra-favoloso!
    Complimenti è un pezzo veramente da brividi.

  6. #16
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858
    24 giugno 1859 é la battaglia di S.martino se non ricordo male...
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  7. #17
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    Esatto coloniale......la battaglia di San Martino, venne combattuta in contemporanea a quella di Solferino.....è da tener conto che San Martino il Regno Sardo-Piemontese, combattè da solo contro gli austriaci...perchè ricadeva in una zona di loro esclusiva competenza, Solferino era in zona francese....in fatto di perdite e perdite vengono paragonate a Lipsia 1813 e Waterloo 1815.

    ChM


    Ps: questi pezzi sono magnifici, v'invidio....amo il genere risorgimentale, peccato che a Genova i prezzi siano proibitivi.
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    555
    Pezzi bellissimi! Aspetto ancora il mercatino che mi riserverà tali sorprese......Spero non Nuovo Anno!

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    374
    Giusto coloniale al' interno si legge- 28 giugno 1859 ricordo della battaglia -.Se vi capita di passare da San Martino non dimenticate di andare a visitare il museo risorgimentale è veramente carino e conserva parecchi cimeli ritrovati sul luogo della battaglia . Spero di fare cosa grtorre_sanmartino.jpgmudeo san martino 036.jpgmudeo san martino 041.jpgmudeo san martino 060.jpgmudeo san martino 071.jpgmudeo san martino 075.jpgmudeo san martino 081.jpgmudeo san martino 087.jpgadita allegando alcune foto del' museo ciao

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    555
    Bellissimo museo. Sono alcuni anni che non ci vado ma l'ultima votla che lo vidi era ben tenuto, pulito, godibe davvero. Sono state anche realizzate dalla direzione anche una serie di cartoline a tema uniformologico che erano in vendita in loco.
    Grazie per le foto.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato