Pagina 14 di 15 PrimaPrima ... 412131415 UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 145

Discussione: Kevlar Italiani

  1. #131
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    234
    sept2 TP della RBR con l'interno del primo tipo,identico a quello standard F.A.


    Immagine 2629.jpgImmagine 2630.jpg

  2. #132
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    234
    TF89? , Qui devo chiedere aiuto a Marpo su i suoi libri mi hanno detto che c'è la sigla completa.

    Immagine 2523.jpgImmagine 2524.jpg

  3. #133
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    234
    LBA MACK II dovrebbe essere ormai l'elmetto standard di tutti i reggimenti paracadutisti.

    Immagine 2572.jpg Immagine 2580.jpgImmagine 2576.jpg

  4. #134
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    10
    Buonasera,
    ho acquistato recentemente un elmetto della Induyco del 2001, credo SEPT 2, non posso dirvi di più perché purtroppo le etichette e i timbri interni sono stati raschiati da qualche sciagurato lasciando solamente poche lettere. Il guscio esterno ugualmente presenta delle vistose sverniciature alle quali vorrei porre rimedio visto che nel complesso, l'imbottitura (liner all'inglese come dice qualcuno) è in ottime condizioni. Ho tolto i fermi metallici e li ho trattati con antiruggini e una volta asciugati con wd40 in modo da eliminare per un bel po' ogni possibile nuovo esito ossidativo giacché cominciavano a mostrare segni di ruggine. Purtroppo non sono riuscito a svitare le viti per togliere fisicamente tutta l'imbottitura, suppongo sia necessario usare due cacciaviti a taglio piuttosto grossi ma nei miei tentativi non ho voluto forzare per non rischiare di danneggiare il guscio o, peggio, le viti. Magari qualcuno di voi potrà aiutarmi, vorrei poter sottoporre il guscio ad una pulizia più accurata.

    Ma a parte questo il problema maggiore è che vorrei riverniciare le parti scrostate, solo che non ho idea di che tipo di vernice prendere, credo un acrilica per materiali plastici, e soprattutto il codice colore e dove/come potrei procurarmelo ammesso di trovarlo. Al momento l'unica idea che mi è venuta in mente è recarmi in un negozio di vernici con l'imbottitura in pelle del sottogola (soggolo per qualcuno), essendo questo dello stesso colore e l'unica parte asportabile senza dover andare in giro con l'intero elmetto.
    Ho cercato molto, ma nessuno, pare, si è mai cimentato nel restauro dei kevlar, al contrario ci sono dozzine di lavori effettuati su vetusti elmetti di metallo della prima e della seconda guerra mondiale e oltre. Mi chiedo perché.
    Anche con una nuova verniciatura perdesse le sue proprietà balistiche parliamo comunque di elmetti che sono in vendita proprio perché scaduti, quindi perché sbattersi tanto a ricostruire, a volte quasi per intero con stucchi metallici, vecchissimi elmetti e lasciare tutti graffiati dei bei nuovi elmetti in kevlar che basterebbe ridipingere? Solo perché in questi ultimi si può applicare un telino copri buchi? A me non va molto a genio sinceramente, vorrei ripitturarlo anche se so che non potrà mai venire perfetto anche perché sono alle prime armi come prodetto restauratore.

  5. #135
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Gabriele, in attesa di qualche risposta al tuo quesito che ne diresti di passare dalla stanza delle PRESENTAZIONI ? Grazie.

    Inoltre è opportuno che tu aggiunga comunque delle foto dell'elmetto.

    stecol
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  6. #136
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Ai miei tempi (metà anni '90) i primi lotti ricevuti erano di fabbricazione Sistemi Compositi (che realizzava anche i giubbotti antischegge) e Tecnocompositi. Gli elmetti prodotti dalle due ditte erano leggermente diversi nel colore, ma di più non ricordo...

  7. #137
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    10
    Non ho foto da mostrare purtroppo a parte quelle del venditore, ma sono praticamente inutili ai fini del discorso restaurativo poiché nelle foto appare manifestamente grigio, mentre in realtà è un verde OD.
    A questo proposito ho deciso di procedere con un tentativo, ossia ridipingere il tutto, salvo l'interno che ha le imbottiture, con una vernice verde militare oliva, e se necessario cercherò di ricostruire la 'granulosità' delle parti completamente sverniciate con flock da modellismo o in alternativa economico sughero sottilmente triturato con una lima. Mi sarebbe utile però sapere almeno come procedere per lo smontaggio integrale del 'liner' (non mi piace questo termine ma per capirci), visto che ho avuto notevoli difficoltà e temo che forzando si possa danneggiare gravemente la vite, soprattutto se non è quello il modo giusto di procedere, ossia usare due cacciaviti a taglio largo contrapposti.

  8. #138
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    10
    ho fatto il mio primo restauro, praticamente ho solo riverniciato con colore olive drap e comprato il telino, le staffe arrugginiti le ho passate sul ferox e poi un bagno di wd40, le parti in pelle le ho trattate con grasso di foca.

  9. #139
    Utente registrato L'avatar di FOCUS64
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Provincia di Vercelli
    Messaggi
    43
    Io ho questo kevlar dell'Arma dei Carabinieri, SEPT 2 liscio, ho un telino somalia e uno nero, secondo voi qual'è il più indicato?2007122915625_Immagine 1.jpg6.jpg7.jpg9.jpg10 rid.jpgSenza nome2.jpg0000 001.jpg0000 006.jpg
    Giuliano.

  10. #140
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    10
    bello, a me piace nero, il woodland somalia mi sa di vecchio ed essendo dei cc sta meglio nero imho.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da kevlar helmet Visualizza Messaggio
    LBA MACK II dovrebbe essere ormai l'elmetto standard di tutti i reggimenti paracadutisti.

    Immagine 2572.jpg Immagine 2580.jpgImmagine 2576.jpg
    come si chiama quell'applique sul frontale dell'elmetto?
    Nei MICH ci sono le slitte integrate, queste applicazioni inseribili nei nostri Sept invece dove si trovano, se si trovano?

Pagina 14 di 15 PrimaPrima ... 412131415 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato