Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Koenig Tiger Tamiya 1/32

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    301

    Koenig Tiger Tamiya 1/32

    Ciao!
    Approffittando di un attimo di pace posto anche le foto del K. Tiger che ho fatto qualche anno fa. Come molti sapranno, si tratta del carro armato più potente ralizzato dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale. La mimesi è tratta da una foto d'epoca ed è una di quelle usate in Ucraina nell'estate del 1944. L'esemplare appartiene alla Prima SS Pz.division "Leibstandarte A. H."
    Anche in questo caso il mezzo è in condizioni "operative".
    Una curiosità*: la mitragliatrice montata in torretta (preda di guerra) è di fabbricazione sovietica e, nelle mie intenzioni, si tratta di una modifica "sul campo" da parte del capocarro!
    Spero vi piaccia
    Terry

    Immagine:

    71,15*KB

    Immagine:

    71,49*KB

    Immagine:

    64,57*KB

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Caspita, ci sai fare[^]
    Molto bello e originale il fatto della mitragliatrice sovietica, in effetti spesso si ragiona come se in guerra tutto dovesse essere "da manuale", ma invece... eccolo là*, spettacolare[^]
    <<< Nec videar dum sim >>>

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Terry,sei davvero una sorpresa.....complimenti,molto bello.Bravo[]

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Molto bello, particolare la sostituzione della mitragliatrice.
    Bravo
    luciano

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Bellissimo, molto realistico. Complimenti. [ciao2]

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    OOOOH!!!!
    Un KoenigsTiger della LSSAH, bene, bene [][][]

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    scusa ma non ho capito bene di che mitragliatrice sovietica si tratti, puoi spiegarlo? Vista così sembrerebbe semmai un fucilone anticarro...

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    301
    Ciao Loupie 1961,
    hai ragione, ho sbagliato io! Si tratta di un fucilone anticarro sovietico, non di una mitraglitrice! Tuttavia l'idea rimane la stessa! Ho voluto modificare qualcosa della dotazione del carro e simili interventi, in realtà*, non erano rari sul fronte orientale! Alcuni soldati tedeschi ad esempio gettarono i loro MP40 in favore dei PPSh 41 russi, ritenuti migliori. A mio parere, in quest'ultimo caso, non avevano tutti i torti: il PPSh 41 teneva nel caricatore molti più colpi nel caricatore a tamburo (mi pare 71), funzionava senza lubrificazione (come tutte le armi russe del resto) e camerava un proiettile più potente del 9mm Parabellum, cioè il 7,65x25 Tokarev (se ricordo bene). Per contro tendeva a incepparsi e non era molto preciso.
    Grazie della precisazione
    Silvio

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Ciao Terry, ottime aggiunte, tutti dati esatti, solo che ... non vedo bene che utilità* potesse avere un fucilone anticarro a fronte dell'88 mm in torretta! Quella che ti ci vorrebbe, forse, volendo variare sul tema della mitragliatrice, è una Degtyarev, la DShK 1938 in duplice funzione antiaerea/antifanteria

  10. #10
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Modellino molto bello.. complimenti..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato