Pagina 11 di 37 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 370

Discussione: KOPPELTRAGEGESTELL - SPALLACCI

  1. #101
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936
    ottimo Giancarlo.[]

  2. #102
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675
    Vorrei fornire alcune indicazioni in merito agli spallacci postati da Viper 4 e pertanto ribadire quelle che sono state le mie prime impressioni. Da una recente ricerca con riferimento alla segnalazione di Mulon, ho appurato che il modello in questione è stato adottato dall`esercito austriaco nel dopoguerra e questo sito di vendita (indirizzo che risulta ovviamente occultato), ne è la prova evidente..




    Come si può notare nella foto a confronto, il figurante fotografato nel famoso libro indossa un paio di spallacci identici a quelli sopra citati..






    Gli spallacci di Viper 4 inoltre sono stati modificati con l`asportazione dell`imbottitura, la sostituzione del terminale e degli anelli posteriori che si distinguono anche dal modello originale austriaco..



    Infanterie Königin aller Waffen

  3. #103
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Direi che sono proprio loro.Noto delle piccole differenze a livello dell'anello posteriore,come la presenza di quelle borchie in uno e non nell'altro,ma penso che la sostanza non cambi.
    Ottima integrazione/documentazione Andrea.

  4. #104
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675
    Non dimentichiamo che durante la guerra molte fabbriche site in Austria, producevano equipaggamenti per la Wehrmacht (es: Stolla di Vienna). Questo fatto potrebbe aver influenzato la produzione dei nuovi equipaggiamenti previsti per l'esercito austriaco nel dopoguerra; del resto troviamo delle varianti costruttive anche nei modelli utilizzati precedentemente dalla Wehrmacht.
    Infanterie Königin aller Waffen

  5. #105
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Grazie HerrX spiegazione da manuale.. comunque li porterò a Milano per toccarli con mano.. grazie ancora []
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  6. #106
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da herr x

    Non dimentichiamo che durante la guerra molte fabbriche site in Austria, producevano equipaggamenti per la Wehrmacht (es: Stolla di Vienna). Questo fatto potrebbe aver influenzato la produzione dei nuovi equipaggiamenti previsti per l'esercito austriaco nel dopoguerra; del resto troviamo delle varianti costruttive anche nei modelli utilizzati precedentemente dalla Wehrmacht.
    Questa cosa non la sapevo proprio,davvero interessante e grazie.

  7. #107
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Territorio Libero di Trieste
    Messaggi
    2,043
    Ottima integrazione Andrea![]
    Ciao,Alan.

  8. #108
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936
    ma allora come si spiega quella foto sul libro delle waffen ss ? Io a questo punto la spiegherei solo in un modo, hanno detto stronzate, ma perchè dire questo se le altre foto del libro fa vedere gli spallacci buoni che conosciamo noi ?

  9. #109
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Diciamo che non tutti i libri sono infallibili probabilmente.
    Questo non sarebbe il primo caso.

  10. #110
    Banned
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    275
    Anni addietro, assieme ad altre cianfrusaglie non belliche, un vecchietto ad un mercatino delle pulci mi regalò questi due "cosi", assicurandomi sulla loro germanica natalità*. Frugando in cantina sono nuovamente saltati fuori (tanto li avevo in cara considerazione..[]). Qualcuno può darmi delucidazione in merito? l'unico marchio visibile è: "1940" con sotto una "M":




Pagina 11 di 37 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato