Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: Krag-Jorgensen

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Krag-Jorgensen

    vitpac, grazie per il prezioso link!
    Oscar, come sempre bellissimi i tuoi fucili! Ma in un link che ho trovato parla del Karg dicendo che fu messo a confronto con i Mauser Spagnoli durante la guerra con il Messico...
    artu44, che roba il Pedersen Device!!! Ma quindi per questo tipo di modifica per i soldati era prevista la dotazione di entrambi i meccanismi di sparo da sostituire in base all'uso che si decideva di farne e delle varie munizioni preposte, ho capito bene?
    Pvt Guy P Rossi

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da Oscar
    Dopo la fine della grande guerra il governo americano li avviò a distruzione
    i pochi sopravvissuti divennero ricercatissimi e.. carissimi
    Li avviò alla distruzione per quale motivo? Vennero considerati obsoleti rispetto allo Springfield M-1903? Grazie mille della spiegazione, Oscar!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Krag-Jorgensen

    Il set completo, partendo da un fucile '03 modificato, consisteva di un Pedersen contenuto in un astuccio metallico più un portacaricatori (li trovi tutti nuovi a pochi soldi e datati 1919-1920) e un porta otturatore (per quando sul fucile al suo posto era installato il Pedersen). Il tutto appeso al cinturone già* abbastanza pieno. La cosa non era molto pratica e in trincea l'uso di un mitra lungo quasi un metro e mezzo (con la baionetta) non era il massimo della maneggevolezza.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Il set completo, partendo da un fucile '03 modificato, consisteva di un Pedersen contenuto in un astuccio metallico più un portacaricatori (li trovi tutti nuovi a pochi soldi e datati 1919-1920) e un porta otturatore (per quando sul fucile al suo posto era installato il Pedersen). Il tutto appeso al cinturone già* abbastanza pieno. La cosa non era molto pratica e in trincea l'uso di un mitra lungo quasi un metro e mezzo (con la baionetta) non era il massimo della maneggevolezza.
    In effetti...
    Grazie del preciso chiarimento!
    Pvt Guy P Rossi

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Krag-Jorgensen

    Oscar, come sempre bellissimi i tuoi fucili! Ma in un link che ho trovato parla del Karg dicendo che fu messo a confronto con i Mauser Spagnoli durante la guerra con il Messico...
    grazie; però non mi sembra che questa notizia quadri con i tempi:
    la guerra ispano americana ebbe inizio nell'aprile del 1898 con l'esplosione della nave da guerra USS Maine nel porto di Havana e si sviluppo attraverso episodi conme la batteglia di San Juan etc per poi, dopo la liberazione di Cuba spostarsi nelle Filippine

    La seconda guerra fra Messico e Stati Uniti (la prima si combattè per la liberazione del Texas dal 1846 al 184 trova le sue radici nella rivoluzione messicana ed esplose dopo la nomina come presidente di Woodrow Wilson nel1912. Ebbe inizio con il Tampico affair quando marinai americani vennero arrestati dalle truppe di Huerta
    Saluti

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da Oscar
    Oscar, come sempre bellissimi i tuoi fucili! Ma in un link che ho trovato parla del Karg dicendo che fu messo a confronto con i Mauser Spagnoli durante la guerra con il Messico...
    grazie; però non mi sembra che questa notizia quadri con i tempi:
    la guerra ispano americana ebbe inizio nell'aprile del 1898 con l'esplosione della nave da guerra USS Maine nel porto di Havana e si sviluppo attraverso episodi conme la batteglia di San Juan etc per poi, dopo la liberazione di Cuba spostarsi nelle Filippine

    La seconda guerra fra Messico e Stati Uniti (la prima si combattè per la liberazione del Texas dal 1846 al 184 trova le sue radici nella rivoluzione messicana ed esplose dopo la nomina come presidente di Woodrow Wilson nel1912. Ebbe inizio con il Tampico affair quando marinai americani vennero arrestati dalle truppe di Huerta
    Saluti
    Hai proprio ragione! Grazie di nuovo!
    Ma dimmi, cosa ne pensi tu del fucile, il Krag-Jorgensen in questione? Ce ne puoi parlare un po'? Ci hai mai sparato magari oppure è troppo fragile ormai?
    Pvt Guy P Rossi

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    108

    Re: Krag-Jorgensen

    Mi sento tirato in causa quando qualcuno parla di Krag. Il fucile prendo il nome dei due progettisti che ebbero l'idea di inventarlo: il Capitano e direttore dell'Arsenale Militare di Kongsberg Ole Herman Johannes Krag (1837-1916) e Erik Jà¸rgensen (1848-1896). La prima nazione ad adottare la prima creatura dei due vulcanici norvegesi fu la Danimarca con l'estremamente elegante M1889 in seguito gli Stati Uniti d'America ed infine la natia Oslo. Punti deboli dell'arma con l'avvento della produzione industriale furono molteplici: la difficoltà* nel produrlo e il sistema del caricamento dl serbatoio manualemnte per mezzo di sportello laterale non trovò mai grandi appassionati. Per qunto riguarda la Guerra Ipano Americana vi è una imprecisione: non tutti sanno che 80% delle truppe americane impiegate erano ancora equipaggiate con i vecchi Trapdoor a polvere nera quindi un'amra nettamente inferiore ai Mauser M1893 spagnoli ma pure agli stessi Krags. Nella battaglia di San Juan Hill il corpo scelto del futuro presidente Teodore Roosevelt era uno dei poco aventi in dotazine i fucili Krag ed è grazie al loro intervento e alle Gatling in posesso del corpo di spedizione USA che i Nord Americani e i loro alleati insorti Cubani ebbero la meglio delle posizioni trincerate spagnole. Ricordiamo pure che sino al 1906 i Krag Parteciparono a tutti i National Match allora svoltisi e vincendo pure con i tanto osannati M1903 della Springfield e fu solo con un decreto del ministero della Guerra statunitense venenro ritirati dal servizio attivo. Ancora oggi negli USA i Krag sono usati nelle competizioni di tiro ex ordinaza e viste le classifiche sono tra le poche armi capaci di detronizzare con tranquillità* i Carl Gustafs e gli Schmidt Rubin dai primi posti in classifica. Ancora oggi armi su meccanica Krag in calibro 6,5x55 in Norvegia sono usate nelle competizioni contro i Sauer 2000 e li battono Non male per oggetti con meccaniche spesso più vecchie di 100 anni.Comunque il vero tallone di achille dell'arma fu il sistema di caricamento del serbatoio e la mania di impiegare il sistema di cutt-off per bloccare questi.


    saluti
    "Lunga vita è prosperità"

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da Redimacchia
    Mi sento tirato in causa quando qualcuno parla di Krag. Il fucile prendo il nome dei due progettisti che ebbero l'idea di inventarlo: il Capitano e direttore dell'Arsenale Militare di Kongsberg Ole Herman Johannes Krag (1837-1916) e Erik Jà¸rgensen (1848-1896). La prima nazione ad adottare la prima creatura dei due vulcanici norvegesi fu la Danimarca con l'estremamente elegante M1889 in seguito gli Stati Uniti d'America ed infine la natia Oslo. Punti deboli dell'arma con l'avvento della produzione industriale furono molteplici: la difficoltà* nel produrlo e il sistema del caricamento dl serbatoio manualemnte per mezzo di sportello laterale non trovò mai grandi appassionati. Per qunto riguarda la Guerra Ipano Americana vi è una imprecisione: non tutti sanno che 80% delle truppe americane impiegate erano ancora equipaggiate con i vecchi Trapdoor a polvere nera quindi un'amra nettamente inferiore ai Mauser M1893 spagnoli ma pure agli stessi Krags. Nella battaglia di San Juan Hill il corpo scelto del futuro presidente Teodore Roosevelt era uno dei poco aventi in dotazine i fucili Krag ed è grazie al loro intervento e alle Gatling in posesso del corpo di spedizione USA che i Nord Americani e i loro alleati insorti Cubani ebbero la meglio delle posizioni trincerate spagnole. Ricordiamo pure che sino al 1906 i Krag Parteciparono a tutti i National Match allora svoltisi e vincendo pure con i tanto osannati M1903 della Springfield e fu solo con un decreto del ministero della Guerra statunitense venenro ritirati dal servizio attivo. Ancora oggi negli USA i Krag sono usati nelle competizioni di tiro ex ordinaza e viste le classifiche sono tra le poche armi capaci di detronizzare con tranquillità* i Carl Gustafs e gli Schmidt Rubin dai primi posti in classifica. Ancora oggi armi su meccanica Krag in calibro 6,5x55 in Norvegia sono usate nelle competizioni contro i Sauer 2000 e li battono Non male per oggetti con meccaniche spesso più vecchie di 100 anni.Comunque il vero tallone di achille dell'arma fu il sistema di caricamento del serbatoio e la mania di impiegare il sistema di cutt-off per bloccare questi.


    saluti
    Redimacchia, un plauso ed un ringraziamento sentiti per le interessanti informazioni poco note che hai portato a questa discussione! Complimenti per la tua cultura in merito, fra le altre cose!
    Pvt Guy P Rossi

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    108

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da Pfc._Guy_P._Rossi
    Redimacchia, un plauso ed un ringraziamento sentiti per le interessanti informazioni poco note che hai portato a questa discussione! Complimenti per la tua cultura in merito, fra le altre cose!

    Non farci caso sono un appassionato di Krag sai il pelleggrinaggio a Kongsberg io questa primavero lo fatto e non scherzo Ho visto pure qualche bversione Norvegese con ottica e ti dirò sono "carucci" assai in tutti i sensi

    saluti
    "Lunga vita è prosperità"

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da Redimacchia
    Citazione Originariamente Scritto da Pfc._Guy_P._Rossi
    Redimacchia, un plauso ed un ringraziamento sentiti per le interessanti informazioni poco note che hai portato a questa discussione! Complimenti per la tua cultura in merito, fra le altre cose!

    Non farci caso sono un appassionato di Krag sai il pelleggrinaggio a Kongsberg io questa primavero lo fatto e non scherzo Ho visto pure qualche bversione Norvegese con ottica e ti dirò sono "carucci" assai in tutti i sensi

    saluti
    Ti capisco!!!
    Pvt Guy P Rossi

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato