Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25

Discussione: Krag-Jorgensen

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Krag-Jorgensen

    Caro Rossi, è chiaro che le tue letture si ispirano al mondo del collezionismo dove l'inusuale e la rarità* passano sopra alle qualità* "militari". Da quest'ultimo punto di vista Il Krag è, come direbbe Fantozzi, una ca..ta pazzesca. Le ore di macchina utensile per costruire la culatta, visto l'idiotissimo sisterma di alimentazione, sono tante, costose e inutili. La chiusura dell'otturatore è asimmetrica: un solo tenone sulla testa e il manubrio che funge da seconda chiusura. Chi si intende un minimo di meccanica capisce che quindi di chiusure ne lavora sempre una sola. La cartuccia 30/40 è rimmed (il che fa a cazzotti con l'alimentazione di un arma a ripetizione) e debole, poco più di un 30/30 e meno di un .303.
    Non per nulla già* all'epoca della sua adozione in USA si parlava di bustarelle.......

  2. #22
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da Redimacchia
    Per qunto riguarda la Guerra Ipano Americana vi è una imprecisione: non tutti sanno che 80% delle truppe americane impiegate erano ancora equipaggiate con i vecchi Trapdoor a polvere nera quindi un'amra nettamente inferiore ai Mauser M1893 spagnoli ma pure agli stessi Krags. Nella battaglia di San Juan Hill il corpo scelto del futuro presidente Teodore Roosevelt era uno dei poco aventi in dotazine i fucili Krag ed è grazie al loro intervento e alle Gatling in posesso del corpo di spedizione USA che i Nord Americani e i loro alleati insorti Cubani ebbero la meglio delle posizioni trincerate spagnole.
    Per quel, poco, che se so, pur essendo vero quanto tu dici dell'armamento, i Krag per stessa ammissione dei militari Usa si dimostrarono inferiori, sul campo, ai Mauser come rapidità* di caircamento e tiro teso. In effetti fu più per le Gatling e per il sistema di trinceramento "progressivo" che gli americani riuscirono a spuntarla.


    Citazione Originariamente Scritto da Redimacchia
    Ricordiamo pure che sino al 1906 i Krag Parteciparono a tutti i National Match allora svoltisi e vincendo pure con i tanto osannati M1903 della Springfield e fu solo con un decreto del ministero della Guerra statunitense venenro ritirati dal servizio attivo. Ancora oggi negli USA i Krag sono usati nelle competizioni di tiro ex ordinaza e viste le classifiche sono tra le poche armi capaci di detronizzare con tranquillità* i Carl Gustafs e gli Schmidt Rubin dai primi posti in classifica. Ancora oggi armi su meccanica Krag in calibro 6,5x55 in Norvegia sono usate nelle competizioni contro i Sauer 2000 e li battono Non male per oggetti con meccaniche spesso più vecchie di 100 anni.Comunque il vero tallone di achille dell'arma fu il sistema di caricamento del serbatoio e la mania di impiegare il sistema di cutt-off per bloccare questi.
    Sicuramente sui campi di gara può dite ancora la sua.
    Poi ognuno si fa delle opinioni personali.
    Ad esempio Paul Scarlata alla fine di uno dei suoi libri("A Collector`s guide to the German Gew 88") mette a paragone sul campo Kommission Gew, Krag, Mauser,Mannlicher, Carcano 1891 valutando maeggevolezza, manovrabilità* e precisione; a suo giudizio il migliore è il Kommission Gew


    Citazione Originariamente Scritto da Artù
    è chiaro che le tue letture si ispirano al mondo del collezionismo dove l'inusuale e la rarità* passano sopra alle qualità* "militari". Da quest'ultimo punto di vista Il Krag è, come direbbe Fantozzi, una ca..ta pazzesca. Le ore di macchina utensile per costruire la culatta, visto l'idiotissimo sisterma di alimentazione, sono tante, costose e inutili. La chiusura dell'otturatore è asimmetrica: un solo tenone sulla testa e il manubrio che funge da seconda chiusura. Chi si intende un minimo di meccanica capisce che quindi di chiusure ne lavora sempre una sola. La cartuccia 30/40 è rimmed (il che fa a cazzotti con l'alimentazione di un arma a ripetizione) e debole, poco più di un 30/30 e meno di un .303.
    Non per nulla già* all'epoca della sua adozione in USA si parlava di bustarelle.......
    I giudizi assoluti e definitivi mi lasciano sempre perplesso perchè credo che nessuno possa ritenersi depositario della verità*. Inoltre l'oplologia analizza le armi come espressione di momenti storici del tempo in cui vennero concepite e costruite e nel giudizio entra anche ma non solo la qualità* militare. Le tue critiche sulla chiusura e sulla cartuccia sono giustissime
    ma cartuccia non potensissima e la chiusura non a prova di bomba potevano, insieme, permettere il funzionamento dell'arma. Definire come hai definito tu un'arma che come detto da Redimacchia, parlando per esperienza diretta, si permette a distanza di 100 anni di battere fucili moderni mi sembra eccessivo..


    Per Redimacchia posto qualche immagine del mio Krag Danese[attachment=7:30wom1fv]Krag 001p.jpg[/attachment:30wom1fv][attachment=6:30wom1fv]Krag 002p.jpg[/attachment:30wom1fv][attachment=5:30wom1fv]Krag 004p.jpg[/attachment:30wom1fv][attachment=4:30wom1fv]Krag 005p.jpg[/attachment:30wom1fv][attachment=3:30wom1fv]Krag 007p.jpg[/attachment:30wom1fv][attachment=2:30wom1fv]Krag 008p.jpg[/attachment:30wom1fv][attachment=1:30wom1fv]Krag 010p.jpg[/attachment:30wom1fv][attachment=0:30wom1fv]Krag 011p.jpg[/attachment:30wom1fv]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Krag-Jorgensen

    Ragazzi, ribadisco che il giudizio è espresso dal punto di vista del costo e dell'uso in campo militare e discende anche dal fatto che ho passato metà* della mia vita lavorativa a costruire fucili e mitragliere. Al proposito vi racconto un anedotto circolante in USA a proposito dei fucili della prima guerra mondiale:"I tedeschi avevano il miglior fucile da caccia, gli americani il migliore da tiro a segno e gli inglesi il miglior fucile da guerra"

  4. #24
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Krag-Jorgensen

    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Ragazzi, ribadisco che il giudizio è espresso dal punto di vista del costo e dell'uso in campo militare e discende anche dal fatto che ho passato metà* della mia vita lavorativa a costruire fucili e mitragliere. Al proposito vi racconto un anedotto circolante in USA a proposito dei fucili della prima guerra mondiale:"I tedeschi avevano il miglior fucile da caccia, gli americani il migliore da tiro a segno e gli inglesi il miglior fucile da guerra"
    Quello che dici non è in contraddizione con quel che dico io: sicuramente il sistema di costruzione-aggiustaggio-finitura di un arma di inizio secolo (pensiamo alla Luger)
    visto con gli occhi di un progettista degli anni 70 (ma anche degli anni 40) era assurdo, anacronistico e costoso ma per fortuna vennero fabbricate.
    Poi ci sono capolavori che hanno risentito poco del passare degli anni(vedi parecchie armi di progetto Browning) ma sono eccezioni.
    Per fare delle belle rosate io uso un H&K SL8 più funzionale ergonomico, razionale
    ma meno bello di vecchie glorie come il mio K31/55

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Rapallo [Ge]
    Messaggi
    666

    Re: Krag-Jorgensen

    komunque bello il krag!!!

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato