Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Kreissieger 1938 classe Bronzo

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    306

    Kreissieger 1938 classe Bronzo

    Salve!

    Lo avevo postato nel vecchio forum... perchè non postarlo anche quì?


    Immagine:

    71,33Â*KB

    Immagine:

    36,56Â*KB

    Immagine:

    34,21Â*KB

    Immagine:

    66,35Â*KB

    Immagine:

    35,86Â*KB

    un saluto, []
    Damiano / DEMJANSK

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    258
    Ricordo.

    La lettera A è del tipo "spizzato" nella parte superiore, gli manca la punta insomma.

    Ciao []
    Gew44 / Massimo

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    E' possibile una breve, ma dettagliata, storia di questo distintivo?
    Non si sa mai che ci sbatto contro in qualche cantina (seee..qualche cantina...).
    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    306
    La prima competizione Nazionale della Gioventù tedesca (Reichsberufwettkampf der deutschen Jugend) fu istituita dal Dott. Robert Ley, capo del Fronte del Lavoro Tedesco, nel 1934. Le competizioni si svolgevano annualmente ogni primavera per determinare i vincitori nazionali in ogni campo della competizione. Da 1934 a 1938, l'idoneità* per le competizioni era molto limitata, e fu limitata ai seguenti:

    a. lavoratori maschi 15-18 anni di età*.
    b. apprendistato commerciale e tecnico per maschi 15-21 anni di età*.
    c. donne tra i 15-21 anni di età*.
    d. studenti che frequentano scuole commerciali o le università* commerciali nonostante età* o sesso.

    (Tutti i concorrenti dovevano inoltre, essere membri di alcune organizzazioni affiliate ai Nazisti.)

    Solamente un distintivo veniva attribuito per ogni competizione, ed il vincitore veniva dichiarato Vincitore Nazionale (Reichssieger).

    Dal 1 maggio 1938 l'idoneità* fu ampliata e i premi furono aumentati per riconoscere i vincitori dei livelli di competizione Locali (Kreis), di Stato (Gau) e Nazionali (Reich). L'idoneità* fu espansa per includere un ampio raggio di campi istruttivi, commerciali ed industriali; la restrizione di età* fu rimossa ed il requisito di appartenenza al Partito fu alzato.

    Le prove iniziali furono divise in tre componenti, incluse:
    a. l'abilità* nel mestiere esaminato.
    b. teoria politica.
    c. matematiche e composizione.

    Comunque nel 1938, i criteri di prova anche se cambiati un po', rimasero primariamente orientati verso l'abilità*.

    La più grande competizione si svolse a Colonia dal 22 a 29 aprile 1939, e fu presieduta su dal Dott. Ley e dal Reichsjugendfhürer Baldur Von Schirach. Tra loro, vennero premiati 508 Vincitori Nazionali (Reichs-Sieger-Abzeichen). Ed un totale di 6600 Gau e 40000 Kreis vennero assegnati nelle gare qualificative.

    Le competizioni continuarono ad essere tenute anche dopo lo scoppio della guerra, ma furono assegnati come "Kriegsberufwettkämpfe", o Competizioni Commerciali di Guerra. Gli ultimi premi furono presentati nel 1944 dal Reichsminister Herbert Backe e Reichsjugendfürher Artur Axmann, assegnando un totale di 406 Reichssieger.

    Considerando che i criteri di assegnazione furono cambiati notevolmente, e che alcuni dei destinatari avevano più di 50 anni di età*, questo premio non dovrebbe essere considerato un premio di gioventù ma piuttosto un distintivo di competizione di livello nazionale.

    Per quanto riguarda la tipologia del distintivo è identica per tutte e tre le classi a differenza della finitura:

    Oro per il Reichssieger, Argento per il Gausieger e Bronzo per il Kreissieger.

    un saluto, []
    Damiano / DEMJANSK

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Non se ne vedono molti... bello []
    Personalmente mi piace per l'accostamento tra aquila,ingranaggio stile spilletta arbeit-front e "cristallo" HJ []
    Una curiosita' ;il "cuscinetto" su cui e' appuntato il distintivo era solo per la presentazione o era parte integrante del distintivo stesso?

    ciao,gabriele
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    306
    Ciao Gabriele.

    E solo di presentazione anche se è dell'epoca ed è marcato sul retro 621.KB.

    un saluto, []
    Damiano / DEMJANSK

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    31
    Ciao Demjansk,
    Un saluto a te e a tutti gli amici del forum. Sono un nuovo iscritto e vorrei dare il mio piccolo contributo postando questa foto di un ufficiale, credo delle SS, che indossa il distintivo. Credo sia una foto abbastanza rara dato il distintivo non comune.


    Immagine:

    29,21*KB

    Spero di avere fatto tutto bene, Ciao Migno
    Ciao da Migno
    Cerco decorazioni relative alla 5 Divisione Alpina Pusteria in AOI

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    306
    Ciao Migno e Benvenuto a bordo.

    Bravo bell'inizio... si è proprio un SS e sembra che abbia un Gausieger se non addirittura un Reichssieger.
    Buon Divertinento e buona continuazione.

    un saluto, []
    Damiano / DEMJANSK

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    432
    Benvenuto nel forum Migno!
    La bellissima fotografia da te postata,raffigura un'ufficiale delle SD (SS).
    Questo è confermato dall'assenza delle rune sulla mostrina e la profilatura verde (da quel che si può intuire) delle spalline.Cosa VERAMENTE interessante è che porta un'elmo della polizia....cosa alquanto strana !!

    Damiano,bellissima decorazione......COMPLIMENTI!!

    Francesco

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183
    Demjansk il tuo distintivo è magnifico... complimenti!
    Riguardo alla foto anche a me sembra un SD... un Untersturmfuhrer per la precisione! Ho letto tempo fa che anche lo staff personale di Himmler aveva la caratteristica della mostrina vuota... me lo potete confermare?
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato