Pagina 4 di 26 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 255

Discussione: Kuk Stahhelm System Berndorfer 1.Modell

  1. #31
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,682
    [:O][:O][:O]....Paolo.....c..zo che elmetto....[:O][:O][:O]
    ...non riesco a dire altro, veramente......[Star]

  2. #32
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,295
    Ho acquistato il libro 'The Emperor's Coat' solo per questa
    foto (a parte che e' un libro, bellissimo per tutte le foto
    a colori che riporta):


    Immagine:

    28,15*KB

    A pag.147 è illustrato un elmetto Berndorfer con questo marchio.
    Secondo voi, perché e' importante?
    [ciao2]PaoloM

  3. #33
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,295
    Per il momento ho solamente due tipi di corazzette per Berndorfer.
    Il modello 'ridotto' e il modello 'alto'.Quest'ultimo dovrei restaurarlo perché e' di scavo (anzi, a tal proposito gradirei dei
    consigli su come poter rendere presentabile questa versione).
    La versione 'ridotta' è anche tra quelle piu' falsificate.Non intendo
    dare indicazioni ai falsari sul come migliorare l'aspetto dei loro
    falsi.Comunque stateci attenti.[nero]


    Immagine:

    110,4*KB

    Ciao[8D]PaoloM

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Citazione Originariamente Scritto da marpo

    Ho acquistato il libro 'The Emperor's Coat' solo per questa
    foto (a parte che e' un libro, bellissimo per tutte le foto
    a colori che riporta): [b]Immagine
    A pag.147 è illustrato un elmetto Berndorfer con questo marchio.
    Secondo voi, perché e' importante? [ciao2]PaoloM
    Dunque Paolo io ci provo:Il marchio a forma di parallelepipedo è il classimo marchio KUK 1a gm da elmetto, all'interno dello stesso qui fotografato troviamo innanzitutto l'anno di produzione cioè il 1916, quindi la solita scritta U.O. che tradotto credo che voglia sichificare AustroUngarico, infine l'arsenale o fabbrica di produzione dell'elmo che in questo caso BND è la fabbrica di Berndorfer?!
    Allora se così fosse, scontata l'autenticità* del marchio ovviamente sennò cade tutto il discorso, questo marchio starebbe quindi a dimostrare che l'elmetto modello Berndorfer era già* stato prodotto nell'anno 1916, cioè contemporaneamente al m16 tedesco?! Se ho detto giusto che vinco??? [8D] ciao a tutti [^]

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Per il momento ho solamente due tipi di corazzette per Berndorfer. Il modello 'ridotto' e il modello 'alto'.Quest'ultimo dovrei restaurarlo perché e' di scavo (anzi, a tal proposito gradirei dei consigli su come poter rendere presentabile questa versione). La versione 'ridotta' è anche tra quelle piu' falsificate.Non intendo dare indicazioni ai falsari sul come migliorare l'aspetto dei loro falsi.Comunque stateci attenti.[nero] Ciao[8D]PaoloM
    Splendide Paolo, complimenti!!!!!!!! Condivido il tuo ragionamento, il problema di rendere pubblici determinati dettagli per individuare l'autenticità* di un oggetto ha l'effetto collaterale di fornire anche indicazioni ai falsari per migliorare le loro ciofeche... purtroppo.
    Scusa ma quello di scavo sarebbe quello senza vernicie che dalla foto sembra col metallo lucido? Non capisco se è di scavo non dovrebbe avere il metallo a nudo e lucido a meno che non sia stato pulito moltissimo. in questa ultima ipotesi io lo farei arrugginire un pochino solamente e lo lascerei con la sua tinta di vecchia ruggine marroncina magari con poco olio di vasellina! [ciao2]

  6. #36
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,295
    Citazione Originariamente Scritto da celtico

    Citazione Originariamente Scritto da marpo

    Ho acquistato il libro 'The Emperor's Coat' solo per questa
    foto (a parte che e' un libro, bellissimo per tutte le foto
    a colori che riporta): [b]Immagine
    A pag.147 è illustrato un elmetto Berndorfer con questo marchio.
    Secondo voi, perché e' importante? [ciao2]PaoloM
    Dunque Paolo io ci provo:Il marchio a forma di parallelepipedo è il classimo marchio KUK 1a gm da elmetto, all'interno dello stesso qui fotografato troviamo innanzitutto l'anno di produzione cioè il 1916, quindi la solita scritta U.O. che tradotto credo che voglia sichificare AustroUngarico, infine l'arsenale o fabbrica di produzione dell'elmo che in questo caso BND è la fabbrica di Berndorfer?!
    Allora se così fosse, scontata l'autenticità* del marchio ovviamente sennò cade tutto il discorso, questo marchio starebbe quindi a dimostrare che l'elmetto modello Berndorfer era già* stato prodotto nell'anno 1916, cioè contemporaneamente al m16 tedesco?! Se ho detto giusto che vinco??? [8D] ciao a tutti [^]
    YESS!Il signore si che se ne intende!!
    Il marchio lo do' per scontato che sia buono, altrimenti Ortner
    non lo avrebbe pubblicato sul suo libro.Bisogna ricordare che i tre
    autori hanno potuto, beati loro, valersi di tutti oggetti presenti
    nel museo di Vienna e se c'è roba taroccata li', allora decade tutto
    il discorso.Intendiamoci, sul volume sono illustrati anche pezzi reastaurati, pero' correttamente lo dicono.Io sono sicuro che gia' a meta' del '16 i Berndorfer erano presenti, checché ne dica la tabella attuale che stabilisce le quantita' di pezzi fabbricate tra il 1917 e il 1918.Ho altre prove, ma per ora le tengo di riserva.
    La mia corazzetta di scavo era ruggine, ma ho applicato una tenue sovratinta avana mista a sostanza ferma-ruggine.Dal 1999, anno in cui
    acquistai questo pezzo,la ruggine sembra morta e il pezzo non ha fatto
    una mossa.Vorrei portarla in condizioni migliori (so che si puo' fare),ma mi servono consigli esatti di chi sa lavorare su pezzi rugginosi anche se non bucati.[ciao2]PaoloM

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    YESS!Il signore si che se ne intende!!
    Grazie!!!

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    ........la ruggine sembra morta e il pezzo non ha fatto una mossa.Vorrei portarla in condizioni migliori (so che si puo' fare),ma mi servono consigli esatti di chi sa lavorare su pezzi rugginosi anche se non bucati.[ciao2]PaoloM
    Io qualcosina ne sò in fatto di ruggine e restauri con sostanze varie, acidi, fosfatanti, convertitori, sabbiatori, ecc.. ecc... è da sempre che trovo roba rugginosa ed ho potuto negli anni fare molti esperimenti per conservarla. Non ho capito però sinceramente il risultato che tu vuoi ottenere, magari se me lo spieghi meglio posso dirti il mio parere su quello che so, così senza elementi circa l'ottica in cui tu vedi l'oggetto non saprei cosa suggeriti. Se vuoi mi dò disponibile anche in MP. [ciao2]

  8. #38
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,295
    Posto una foto di un Berndorfer con il bordo ribattuto all'esterno:


    Immagine:

    47,89*KB

    e...un paio di paperini... (Berndorfer 1918, molto differenti da quelli del '16 e '17):



    Immagine:

    132,34*KB

    Immagine:

    72,72*KB

    ....[ciao2]PaoloM

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    986
    Bellissimo Paolo, complimenti! []
    Continuate a farmi male...[:P]

    Dimonios

  10. #40
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao marpo scusa l'ignoranza quello con il bordo ribattuto perchè?? è un modello o è stato fatto successivamente??
    Comunque la foto non lo fà* vedere bene.
    [ciao2]
    luciano

Pagina 4 di 26 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato