Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: L' altra frontiera !

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di mirco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    775

    L' altra frontiera !

    Un intervento dell' amico Kanister mi ha stimolato questa discussione ............... Noi europei siamo abituati a considerare la II° guerra mondiale in modo spesso marginale, certa filmografia ed iconografia considera il teatro europeo occidentale come il fulcro della storia, quasi fossimo stati gli unici a subire il conflitto.

    Chi è un pò più attento, ed ha voglia di leggere oltre la vulgata massificatrice, presto si accorge che immani tragedie e immense battaglie (spesso assai più grandi di quelle vissute nelle nostre contrade ) hanno avuto luogo in teatri lontani e diversi.

    Ho voluto dare lo spunto con " L' ALTRA FRONTIERA " ad una riflessione per sommi capi sul II° fronte sostenuto dal Giappone contro l' URSS dal 1939 al 1945.


    1°) Nel 1936 il Giappone aderisce al patto " ANTICOMINTERN " ( Germania, Italia, Giappone ) il patto prevede una alleanza politicomilitare contro L' Unione Sovietica.
    2°) l'espansionismo giapponese allarga la frontiera RUSSO-GIAPPONESE a più di 4.000 Km.
    3°) 1939 la minaccia sulla Mongolia crea i presupposti per una guerra, che scoppia tra Mongolia e URSS da una parte e Giappone dall' altra.
    4°) 1939 battaglie di Nomonhan e Khalkhin-Gol concluse da una " pace guerreggiata "
    5°) Dallo scoppio della II° guerra mondiale i Sovietici mantengono per tutto il periodo 40 Divisioni al confine orientale .... i Giapponesi 47
    6°) 1945 in base al trattato di Yalta l' URSS incomincia le operazioni contro L'armata del Kwantung

    Come vedete per chi ne ha voglia ............... c'è molto altro da scoprire

  2. #2
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Ho aperto una discussione sulla Manciuria/MANCIUKUO ed una sull' istituzione del ghetto ebraico nella Shanghai occupata dai giapponesi. Al momento ho in lavorazione testi sull' incidente di Nomohan e su giapponesi a Okinawa....

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Se fate mente locale, la storia che ci insegnano a scuola è completamente eurocentrica, in maniera vergognosa, gli altri popoli e le altre grandi culture come gli Arabi, i Cinesi e i Turchi sono relegati in un angolino e nominati solo e se interagiscono con la sola e unica civiltà, quella europea......
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  4. #4
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    "Per liquidare i popoli si comincia col privarli della memoria. Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun altro scrive per loro altri libri,li fornisce di un' altra cultura, inventa per loro un' altra storia".
    Milan Kundera

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di mirco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    775
    SI ! c'è tanto da scoprire ( ed imparare ) ma purtroppo la stragrande maggioranza dei lettori si accontenta di infarinature storiche, salvo poi sparare quattro cartucce e magari due "cilecche" per partito preso .............. credo che pagine come questa, dedicate alla STORIA dovrebbero essere più seguite e valorizzate, si eviterebbero tante banalità.
    La guerra cino-giapponese e sovietico-giapponese ne sono esempi interessanti.

    Quanti sanno ad esempio che nel 1945 il grosso dell' esercito giapponese era concentrato sul confine cinese ... 5 milioni e mezzo di uomini ( 173 divisioni ) ancora perfettamente in grado di combattere ....

  6. #6
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,795
    io a dire il vero a scuola ho sempre studiato a 360° la Storia e anche all'Università, è comunque nella norma che si studino in modo particolare i fatti Storici accaduti nella propria zona geografica, non credo che in Cina o altrove si insegnino se non in modo superficiale la Storia Europea ed occidentale.

    Sta molto al docente comunque insegnare anche parte delle culture e della Storia di altre zone del pianeta, ma dev'essere anche reciproco, altrimenti serve a poco.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  7. #7
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396
    Vedo che il topic sta prendendo corpo e in maniera molto interessante. Anch'io che comunque leggiucchio di storia da un po' sono poco informato sul fronte russo-giapponese e visto che siamo in tema come mai pensate che non sia stato deciso un attacco concentrico da Germania e Giappone nei confronti della Russia?
    Solo per diversi interessi e maggiore facilità per i giapponesi di attaccare le colonie europee?
    sven hassel
    duri a morire

  8. #8
    Collaboratore L'avatar di mirco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    775
    Behh ..... penso di si Sven, come ho già detto i Sovietici mantenevano 40 Divisioni al confine orientale, e poi i Giapponesi dovevano vedersela già non solo con americani, inglesi, australiani ........ma con l'altra metà del mondo asiatico.

    Io non intendevo l'insegnamento di base scolastico Squalone, ( anche se nelle superiori dopo 6 anni di storia europea il discorso si potrebbe ampliare ) parlo di cultura personale per chi amante della storia si accontenta ( e spesso con sufficienza ) del proprio orticello.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,572
    .
    Io non intendevo l'insegnamento di base scolastico Squalone, ( anche se nelle superiori dopo 6 anni di storia europea il discorso si potrebbe ampliare ) parlo di cultura personale per chi amante della storia si accontenta ( e spesso con sufficienza ) del proprio orticello.
    Personalmente ho letto parecchio sulla storia europea è qualcosa su quella asiatica, ma non mi sono accontentato, ho reputato più interessante il contesto europeo in quanto di casa e dove, magari, qualche parente aveva combattuto.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  10. #10
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Citazione Originariamente Scritto da mirco Visualizza Messaggio
    SI ! c'è tanto da scoprire ( ed imparare ) ma purtroppo la stragrande maggioranza dei lettori si accontenta di infarinature storiche, salvo poi sparare quattro cartucce e magari due "cilecche" per partito preso .............. credo che pagine come questa, dedicate alla STORIA dovrebbero essere più seguite e valorizzate, si eviterebbero tante banalità.
    La guerra cino-giapponese e sovietico-giapponese ne sono esempi interessanti.

    Quanti sanno ad esempio che nel 1945 il grosso dell' esercito giapponese era concentrato sul confine cinese ... 5 milioni e mezzo di uomini ( 173 divisioni ) ancora perfettamente in grado di combattere ....
    _____

    Quanti sanno che Mao non avrebbe mai potuto arrivare al potere nel 1949 senza le armi automatiche, le artiglierie, i carri armati e gli aerei giapponesi ceduti dai sovietici nel 1946 ?
    E che a fare da istruttori furono un gran numero di giapponesi (anche alti ufficiali) catturati in Manciuria e rieducati al marxismo o solo vogliosi di vendetta contro Ciang Kai Sceck e gli USA ?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •