Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: L' SM 82 "fantasma" delle Olimpiadi

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    L' SM 82 "fantasma" delle Olimpiadi

    L’ aereo “fantasma” delle Olimpiadi
    L’ SM 82 codice ZR 81 fu donato nel 1958 al collezionista De Henriquez dal Capo di S. M. dell’ Aeronautica a sostegno del tentativo di costituire un grande museo bellico nell’ area delle caserme dismesse di Piazza Santa Croce in Gerusalemme, in previsione delle Olimpiadi del 1960. Era previsto il trasporto a Roma anche di una “tre pipe” sezionata in pezzi e giacente presso l’ Arsenale di Venezia. Ufficialmente il progetto andò a monte per una questione burocratica (mancati contributi versati ai dipendenti). In realtà è probabile che il progetto suscitasse due opposte ma fortissime resistenze. Un museo che avesse avuto disponibilità economica e materiale oltre che l’ indipendenza dalle autorità politico-militari (basato com’ era in gran parte sulla collezione privata De Henriquez) avrebbe senz’ altro surclassato o fagocitato la pletora di musei e museini d’ arma, corpo e specialità, presenti a Roma e altrove. Questi erano nella maggior parte abbandonati a se stessi, ispirati a criteri ottocenteschi, cronicamente privi di fondi perchè considerati dalla classe politica un vergognoso residuo del militarismo sabaudo-fascista. Oltretutto l’ inaugurazione (sotto gli occhi dei media mondiali convenuti a Roma per l’ evento olimpico) di un tale museo largamente fornito di documentazione cartacea, fotografica e fonocinematografica, avrebbe certo attirato l’ attenzione di studiosi e storici indipendenti da tutto il mondo, suscitando una qualche forma di interesse rinnovato al periodo bellico e in definitiva una forma di revisionismo, inviso al potere ufficiale democristiano, come al contropotere -ombra del P.C.I., entrambi basati sulla vulgata resistenzial-antifascista. Lo ZR 81, ricoverato con altri reperti di De Henriquez nel vasto cortile dell’ ex- caserma dei Granatieri “Principe di Piemonte”, venne avviato alla demolizione attorno al 1960, si ignorano i motivi e chi diede l’ ordine…
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato