Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: L' ultima missione del sergente O....

  1. #11
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Re: L' ultima missione del sergente O....

    Ricevuta della raccomandata inviata al Distretto di Frosinone nel 1951. Conteneva il memoriale giustificativo del Cav. O.
    Ne posterò presto il testo perchè le minute scritte a mano non sono agevolmente leggibili.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

  2. #12
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Re: L' ultima missione del sergente O....

    Aggiungo solo che partito da Castrovillari il 14/8/43 raggiunse Roma con mezzi di fortuna sotto continui bombardamenti e mitragliamenti americani, cambiando spesso mezzi di trasporto. Trovò la Capitale ancora sconvolta per il bombartdamento dell' Agosto, ancora con bombe inesplose nelle strade. Non fu preso in carico dal 3° Autocentro e non gli vennero assegnati buoni annonari per il caos seguito alla caduta del fascismo cosi dovette provvedere al sostentamento suo e del sottoposto che lo accompagnava con la somma affidatagli. Attendendo la riattivazione delle tratte ferroviarie verso il sud per rientrare al reparto rimase a Roma fino all' 11 settembre e al "tutti a casa" generale rientrando poi a casa sua - Fiuggi per l' appunto - comodamente in tram. Ebbe però la presenza di spirito di farsi vidimare il foglio di viaggio dai locali CC.RR. conservando tutta la documentazione per future evenienze e regolarizzando così la sua posizione. Non c' è che dire: un uomo preciso.
    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •