Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: La brigata del diavolo

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    1,003

    La brigata del diavolo

    Titilo La brigata del diavolo Anzio 1944
    Autori George Walton,Robert H. Adleman
    Editrice Gherardo Casini Editore

    Un giornalista Adleman e un reduce Welton hanno scritto questo libro
    la storia vera e allucinante di un manipolo di eroi una verità*
    superiore a qualsiasi immaginazione.L'avventura disperata della
    leggendaria brigata, di questi uomini allo sbataglio pronti a
    tutto e sempre uniti nell'ora della battaglia
    Edizione del 1967 222 pagine
    Da leggere


    Immagine:

    105,15*KB

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Interessante!!!Questo libro tratta della 1st Special Service Force che era composta da Americani e Canadesi.Vado ad aggiornare l'Index.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    1,003
    Esatto!!![ciao2]

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Sarà* l'età* però sto perdendo il filo dei miei interventi, non ricordo più dove ne ho già* parlato. La 1SSF fu l'unica unità* in Europa dotata del fucile mitragliatore Johnson, arma per altro diffusa tra i marines nel Pacifico. Alcuni uomini erano dotati anche dello stiletto F&S copiato dalle forze speciale inglesi. Mi pare negli anni sessanta circolava un film intitolato appunto "La brigata del divolo", chissà* se era ispirato a questo libro?
    Ciao
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    No,non ne avevamo parlato qui,ma su di un topic sul Johnson.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    scusate, con tutto il rispetto per questi Autori..non capisco cosa c'entra la foto dello sbarco ad'Omaha..se non vedo male!
    su un libro che parla della "brigata del diavolo"..ad Anzio..(Nettuno, Cisterna verso littoria..per la precisione fu la loro zona d'influenza.)
    cmq si, ne hanno fatte a bizzeffe...

    mah, sarò fatto male, ma se un libro mi parte male già* dalla prima foto..non è che sono molto ispirato a comprarlo...cmq

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Non conosco questo libro e quindi non so quanto valga, però ho imparato da tempo che chi sceglie foto e copertine per libri molte volte non li ha nemmeno letti e non ha idea di cosa pubblica e quindi non mi faccio deviare da errori del genere. Avevo segnalato qualche tempo fa un libro sullo sbarco in Normandia con una foto della guerra di Corea in copertina: se mi fossi fermato per questo errore non avrei letto un libro per altro apprezzabile. Ciao
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    giusto...fortunatamente ci sono libri foto e copertine fatti bene..coerenti e documentati!

    a parte gli scherzi..non è "conditio sine qua.." ma visto che un libro lo pago e lo cerco..deve essere perfetto (nei limiti umani possibili)..sicuramente..deve essere cronologicamente informato..e fotograficamente coerente!
    ..ma non voglio bastonare questo libro, non lo conosco..magari sarà* bellissimo...ho considerato l'aspetto estetico..la prima cosa che ho visto!

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Capisco bene il tuo "grido di dolore" però ci scontriamo continuamente con persone che non capiscono l'importanza di certi particolari.
    Ti faccio un esempio banale: tempo fa avevo prestato un'auto per un film e mentre la consegnavo raccomandai al regista (un grosso nome del campo) di non riprendere i doppi fanalini posteriori che all'epoca dell'ambientazione non esistevano. Nonostante questo in una scena notturna li riprese ugualmente e quando alla presentazione del film glielo feci presente mi rispose: Si, ha ragione, ma di notte facevano un bell'effetto!!!! Cosa potevo rispondergli?
    Ciao
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    1,003
    Ciao digjo hai perfettamente ragione non dirlo a mè
    ma questo libro e del 1967 figurati se all'ora qulcuno
    vedeva la differenza fra Anzio e Omaha!!
    comunque il libro non è male
    Aldo[ciao2]

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •