Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: La collezione di Alberto

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    La collezione di Alberto

    Guardate è ammirate.

    Immagine:

    154,19*KB

    Immagine:

    148,39*KB

    Immagine:

    149,11*KB

    Immagine:

    153,65*KB

    Immagine:

    157,64*KB

    Immagine:

    153,34*KB

    Immagine:

    154,02*KB

    Immagine:

    154*KB

    Immagine:

    158,83*KB

    Immagine:

    157,57*KB

    Immagine:

    147,97*KB

    Immagine:

    142,9*KB

    Immagine:

    154,17*KB

    Sbalorditivo,no?

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Sicuramente un buon artista del ferro il tutto fatto con tantissime schegge, bossoli, spolette, baionette, corone di proiettili tutta roba suppongo che ha trovato sui monti e credo tutto della 1°. Ho notato anche nella 5°ultima foto dove si vede bene il lumino che sul tavolo in basso a destra c'è una croce saldata sul fondello di granata austriaca della 1° con la baio italiana saldata quel fondello è come quello che ho postato e che ho tentato di svitare inutilmente.
    luciano

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    274
    Mistico.... molto mistico.......[:136][:22] ....un pò monotematico, ma l barca a vela è magnifica.....
    scommetto che ha la passione per i puzzle[)].... e per gli elettrodi....[]
    dario

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    No,è un artista vero e proprio!In più campi.Io oggi quando ho visto tutta sta roba sono andato quasi a terra.
    Sono tutte schegge e "ferri" dell'isontino...proprio ieri suo padre ha ritrovato quel che resta dinun suppostone,e che suppostone...
    Il resto lo vedete,dedizione,pazienza e soprattutto mano sapiente ed il tutto è fatto.
    Mi ripeto,strepitoso!Le foto non rendono giustizzia.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    274
    è un artista vero e proprio
    ed è anche parecchio bravo!
    complimenti[]
    dario

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Mah
    Non vorrei offendere nessuno ma a me sembra un crimine saldare insieme reliquie di guerra come baionette, bossoli, pezzi di granata e cosi via;Potrei capire se fossero cose fatte dai soldati durante la guerra ma così mi sembra piu un deturpamento della bellezza dell'oggetto di scavo che un oggetto artistico;
    (questo è solo il mio parere)

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Immaginavo che prima o poi qualcuno avrebbe dissentito,e ci stà* una cosa del genere.E più o meno come il discorso di chi si schiera contro i "rievocatori" e chi no.Purtroppo non tutti la possiamo pensare in modo uguale.Io personalmente non ci vedo nulla di male.Non dimentichiamoci che se nons i adoperavano per recuperare tutto quello che ho postato,sarebbe rimasto a marcire per sempre sotto terra.Ripeto,a me non dispiace,anzi piace proprio.
    Ed anche il mio prendetelo come opinione personale,più o meno opinabile!!!
    Ciao.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    53
    Un altro artista delle reliquie della grande guerra, che vive a Gorizia è Segio Pacori. Anche i suoi lavori sono strepitosi.
    Die Nadel: i pezzi sono per la maggio parte schegge, pezzi di granate non in ottime condizioni et similia. Roba che insomma la maggio parte dei patiti del metal lascia dove la trova[ad]

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    quoto die nadel, rispetto il suo modo di collezionare però non lo condivido, sembra quasi di entrare in luogo sacro. se però questo è quello che a lui piace bisogna allora accettare le sue idee, siamo in una comunità* ed il bello è che tutti non la pensiamo alla solita maniera.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ragazzi avete tutti ragione chi per un verso chi per l'altro Io personalmente ritendo un peccato che decine di baionette, bossoli, granate esplose con ancora una forma ,spolette o come quel Shrapnel in primo piano nella seconda foto completo di sfere e spoletta siano state saldate anche tra loro. Discorso a parte per le schegge che ve ne erano una quantità* incredibile. Ho raccolto e conservato cose anche messe peggio di così comprese le schegge. Ma quello che fà* la differenza è che noi guardiamo con occhi di collezionisti mentre Alberto con occhi di artista che può piacere e non piacere. Io avrei conservato tutto.[ciao2]
    luciano

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato