Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 91

Discussione: La colonna portante del reenactor, l'inertizzato.

  1. #51
    Moderatore
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Emilia Romagna Parma
    Messaggi
    899
    Forse T 33?

  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Pardon, ho sbagliato numero [:I]

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    224
    Un carrarmato disattivato che scarrella mica male, frizzo hai visto se lanzo ha anche una fondina per la Vierling?
    In der Wehrmacht keine Probleme, sondern Lösungen.

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Il mio contributo di reenactor alleato (a proposito: pochini ... possibile mai che siano tutti tedeschi?). In primi uno Short Magazine Lee Enfield, meglio conosciuto come N. 1 Mk III*, di produzione inglese (B.S.A.?), riarsenalato nel 1940.


    Immagine:

    66,52*KB

    Immagine:

    104,14*KB

    dettaglio del calcio. Il legno non è quello originale, che era molto rovinato, ed è stato sostituito con una calciatura migliore, anche se credo sia del N.1 Mk III ishapore indiano in 308, come sembrerebbe (ma chiedo conferme) stare a indicare la vite sul lato sx del fucile. Si tratta purtroppo di una disattivazione recente, anche se non di quelle ultimo tipo. L'otturatore ruota e si muove avanti e indietro, ma non arma il percussore.



    Immagine:

    79,57*KB

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    L'arma "moderna": un Lee Enfield N. 4 Mk 1 di produzione canadese, Longbranch, datato 1942, col suo ottimo legno originale.



    Immagine:

    29,3*KB

    Dettaglio dei marchi di produzione:



    Immagine:

    28,94*KB

    Questa per fortuna è una vecchia disattivazione, quindi - come dicono gli inglesi - il fucile "cocks and clicks", è possibile armare il percussore e far scattare il grilletto...

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    ed ecco il must per il reenactor britannico e del Commonwealth, un Thompson 1928 A1, comprato in più di 300.000 esemplari dal governo inglese e ricevuto grazie al Lend Lease. Le truppe britanniche e del Commonwealth che hanno combattuto in Italia venivano tutte dall'VIII o dalla I armata, operanti nel Western Desert e in Tunisia fin dal 1940, che NON avevano in dotazione lo Sten (per ovvi motivi) e che NON lo avrebbero ricevuto nemmeno durante la campagna italiana, per ovvie considerazioni di carattere logistico. Gli Sten furono distribuiti magna cum copia ai partigiani, e probabilmente ad alcune formazioni della 1st Airborne Division lanciate in Sicilia (vi sono foto di fanti del Border regiment che aspettano di imbarcarsi su un aliante in Tunisia col Mk II...). Direi che di regola gli inglesi e le formazioni che avevano combatutto in Egitto e in Libia disponevano del Thompson 1928 A1, le truppe del Commonwealth e alleate (Polacchi, italiani) spesso sembrano invece aver ricevutol'M1A1, sicuramente distribuito negli ultimi anni di guerra (vi sono foto di Maori a Faenza coll'M1A1, ecc., ecc.). C'è anche una foto di un fante della 78esima Divisione sul Senio che impugna un "grease gun", ma non fa testo (come direi che non fanno testo gli Sten in mano ai tedeschi...).



    Immagine:

    65,21*KB



    Immagine:

    65,66*KB



    Immagine:

    133,1*KB

    Non ho saputo resistere alla tentazione e mi sono dovuto procurare anche l'impugnatura frontale a pistola, favorita dai Commandos....



    Immagine:

    62,05*KB



    Immagine:

    82,59*KB

    si tratta di una vecchia inertizzazione, così, con mio grande piacere, il Tommygun "cocks and clicks..."

  7. #57
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    263
    bellissime armi complimenti.
    io ho un PPSH 41 ottenuto grazie al buon Nadel
    se riesco domani metto le foto

  8. #58
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    molto belli loupie!!!complimenti!

  9. #59
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Citazione Originariamente Scritto da Ivan Zolotov

    bellissime armi complimenti.
    io ho un PPSH 41 ottenuto grazie al buon Nadel
    se riesco domani metto le foto

    Figurati, per tanto poco [].

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  10. #60
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Bellissimi,Loupie!!!L'impugnatura stile commando è molto simile a quella che veniva montata sugli Sten Mk.V se non erro.Giusto?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato