Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: La fine della guerra in Italia.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    922

    La fine della guerra in Italia.

    "Appunti dell'ultimo comandante in capo tedesco in Italia".
    (Recoaro, ottobre 1944 - aprile 1945).

    Autore: Heinrich von Vietinghoff-Scheel.

    A cura di: Peter Hattenkofer, Alessandro Massignani e Maurizio Dal Lago.

    Testo bilingue (italiano e tedesco).
    Edizione del maggio 1997.
    240 pagine.

    Il libro non è in vendita; esso è stato alle stampe (in tiratura limitatissima) dal Lions Club di Valdagno con il patrocinio del Comune di Recoaro Terme, del Comune di Vadagno, dal Comune di Trissino e con il contributo della Banca Antoniana Popolare Veneta.


    Questi appunti furono redatti, dall'allora ex comandante del teatro di operazioni italiano nel 1950, e non sono mai stati pubblicati.
    Essi sono scritti in mado discorsivo, in prima persona, fluidi ed estremamente leggibili.

    Consigliato ma difficilissimo da reperire (non ha prezzo di copertina, veniva omaggiato "ad personam").

    Segue foto (appena si carica la macchinetta).

    Ciao
    marcuzzo
    Il mio avatar è la foto di Arthur Kueger, Feldwebel ferito a Stalingrado, mancato nel gennaio 2009

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Altro libro interessante!!!Grazie,Marcuzzo!!!
    Ciao![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    922
    Citazione Originariamente Scritto da marcuzzo

    "Appunti dell'ultimo comandante in capo tedesco in Italia".
    (Recoaro, ottobre 1944 - aprile 1945).

    Autore: Heinrich von Vietinghoff-Scheel.

    A cura di: Peter Hattenkofer, Alessandro Massignani e Maurizio Dal Lago.

    Testo bilingue (italiano e tedesco).
    Edizione del maggio 1997.
    240 pagine.

    Il libro non è in vendita; esso è stato alle stampe (in tiratura limitatissima) dal Lions Club di Valdagno con il patrocinio del Comune di Recoaro Terme, del Comune di Vadagno, dal Comune di Trissino e con il contributo della Banca Antoniana Popolare Veneta.


    Questi appunti furono redatti, dall'allora ex comandante del teatro di operazioni italiano nel 1950, e non sono mai stati pubblicati.
    Essi sono scritti in mado discorsivo, in prima persona, fluidi ed estremamente leggibili.

    Consigliato ma difficilissimo da reperire (non ha prezzo di copertina, veniva omaggiato "ad personam").

    Segue foto (appena si carica la macchinetta).

    Ciao
    marcuzzo


    Immagine:

    104,27*KB
    Il mio avatar è la foto di Arthur Kueger, Feldwebel ferito a Stalingrado, mancato nel gennaio 2009

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    922
    porto anche questo?
    Il mio avatar è la foto di Arthur Kueger, Feldwebel ferito a Stalingrado, mancato nel gennaio 2009

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Veramente interessante.

  6. #6
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Non è proprio possibile reperire una copia ?.. altrimenti marcuzzo rischi che ti scippo questa.. [] [fuga]
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Bella e interessante segnalazione, grazie. [ciao2]

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    922
    All'ipotetico incontro con Arthur, probabilmente, ci sarà* ancha alessandro Massignani....provo a chiede se per caso ne esiste ancora qualche copia....
    Il mio avatar è la foto di Arthur Kueger, Feldwebel ferito a Stalingrado, mancato nel gennaio 2009

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •