Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 22 di 22

Discussione: La Harvey bombardata a Bari carica di proietti a gas

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di wyngo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Localitā
    ITALIA
    Messaggi
    497
    ...durante le indagini apparve verosimile agli inquirenti che parte dell'esplosivo impiegato per l'attentato di Falcone, in formelle regolamentari da 200 grammi di TNT, T4 e pentrite, venisse dal relitto della Laura C, un mercantile affondato durante l'ultimo conflitto da un sommergibile inglese su basso fondale sulle coste ioniche della provincia di Reggio Calabria.
    Ma data la notevole quantita' impiegata molto altro esplosivo era di origine civile, proveniente illecitamente, da cave o da cantieri stradali.
    Ciao Francesco
    Chi nega la ragion delle cose, pubblica la sua ignoranza

    Leonardo da Vinci

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di wyngo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Localitā
    ITALIA
    Messaggi
    497
    ...comunque a Bari oltre 28 navi vennero affondate direttamente, 12 pesantemente danneggiate ed il molo sommergibili reso inutilizzabile...solo due di quelle navi avevano bombe chimiche da 100 libbre, oltre ad altri ordigni esplosivi nel loro carico...tutta la zona del porto venne devastata dalle esplosioni e i vetri, per effetto delle onde d'urto delle esplosioni, vennero rotti per chilometri intorno al porto.
    Francesco
    Chi nega la ragion delle cose, pubblica la sua ignoranza

    Leonardo da Vinci

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato